Mauro Vecchio

Germania, utenti in pasto al copyright

I principali ISP tedeschi hanno iniziato una campagna di rastrellamento dei loro stessi abbonati. Consegnate ogni mese le informazioni personali di circa 300mila scariconi

Roma - A rivelarlo è stato un recente comunicato stampa diramato dai vertici di ECO, associazione tedesca che tutela gli interessi dei principali Internet Service Provider (ISP) locali. I fornitori di connettività avrebbero dato avvio ad una massiva campagna di rastrellamento sui loro stessi abbonati: tutti quegli utenti sorpresi a violare il copyright a mezzo P2P.

Stando ai dati presentati dall'industria, i principali provider in terra tedesca avrebbero iniziato a raccogliere - a cadenza mensile - i dati di circa 300mila abbonati. Tra queste, indirizzi IP, nomi completi, indirizzi fisici e di posta elettronica. Materiale succulento per i vari detentori dei diritti, pronti all'invio di minacciose missive legali.

Proprio su queste lettere è scoppiato un vero e proprio putiferio. Il metodo più sfruttato dai detentori dei diritti sarebbe ormai quello del paghi ora o ci saranno conseguenze peggiori. I numeri parlerebbero chiaro: agli utenti colti in flagrante verrebbe suggerito il pagamento di una cifra oscillante tra i 300 e i 1200 euro. Per ciascuno dei file condivisi in maniera illecita.
Oliver SŘme, CEO di ECO, ha però sottolineato come richieste del genere siano eccessive: basterebbe l'invio di una notifica - in stile three strikes - per interrompere le attività illecite. Stando ai risultati calcolati dagli attivisti per i diritti digitali, lo schema dei detentori avrebbe fruttato nel 2010 più di 160 milioni di euro in Europa.

Curiosamente gli stessi rappresentanti dell'industria tedesca hanno parlato di una sensibile riduzione nel numero complessivo di pirati online, sceso del 20 per cento dal 2008. I download legali sarebbero aumentati del 30 per cento, fruttando 77 milioni di euro nel 2010.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • Diritto & InternetUSA, in galera per lo streamingUn nuovo disegno di legge prepara la stretta sui siti dedicati alla trasmissione di quelle che vengono considerate public performance. I gestori delle piattaforme sarebbero punibili con 5 anni di reclusione
  • AttualitàCopyright, nuovi pareri per AGCOMNel pieno della fase di consultazione pubblica sul diritto d'autore online, le osservazioni delle associazioni di consumatori e provider. L'AutoritÓ non avrebbe poteri effettivi, agli utenti verrebbe di fatto negato il giusto contraddittorio
  • AttualitàThe Hurt Locker, bombardamento sul P2PAltri 20mila misteriosi netizen sono finiti nelle grinfie legali dello U.S. Copyright Group, accusati di aver scaricato illegalmente il film premio Oscar. I provider hanno giÓ iniziato ad identificare gli indirizzi IP
93 Commenti alla Notizia Germania, utenti in pasto al copyright
Ordina
  • Cerchiamo di non fare di tutto un pappone confuso in cui si mescolano le ricerche sui materiali (vedi punte in acciaio) alla cultura (vedi libri di testo e materiali scientifici) alla detenzione del copyright per 70 anni dei materiali di intrattenimento. PER PIACERE!
    Se scarico il settimo sigillo di bergman ... non ditemi che mando in rovina la major che ne detiene i diritti.
    Per quanto riguarda anche altri prodotti più recenti, citiamo avatar... mi sembra che anche in quel caso i produttori siano tutt'altro che in rovina.
    Ci aggiungo che oltretutto in alcuni film (Il Mio Miglior Nemico ad esempio) ci sono delle intere sequenze INUTILI che servono UNICAMENTE a fare spot a un gestore telefonico... ora ci cocchiamo la pubblicità dentro al film e a 5 anni dall'uscita dovremmo pure pagarlo? Non facciamo i ridicoli... certi film sono ancora in circolazione SOLO perchè sono gratis altrimenti il film e la pubblicità che c'è dentro sarebbero dimenticati già da tempo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: brunoliegib astonliegi
    > Cerchiamo di non fare di tutto un pappone confuso
    > in cui si mescolano le ricerche sui materiali
    > (vedi punte in acciaio) alla cultura (vedi libri
    > di testo e materiali scientifici) alla detenzione
    > del copyright per 70 anni dei materiali di
    > intrattenimento. PER
    > PIACERE!

    Non le ho tirate in ballo io le punte di acciaio, tanto per chiarirci.

    > Se scarico il settimo sigillo di bergman ... non
    > ditemi che mando in rovina la major che ne
    > detiene i diritti.

    Ma neanche se scarichi il peggior cinepanettone, mandi in rovina la major.
    Sono ancora tutte li' le major.

    > Per quanto riguarda anche altri prodotti più
    > recenti, citiamo avatar... mi sembra che anche in
    > quel caso i produttori siano tutt'altro che in
    > rovina.

    Ma anche andando a guardare quelli che non hanno incassato:
    http://www.cineblog.it/post/4187/i-10-flop-al-bott...

    Non mi pare di vedere nessun regista/produttore di quei film alla stazione col piattino ad elemosinare monetine.
    Hanno ancora tutti il villone, il macchinone, il putt@none...

    > Ci aggiungo che oltretutto in alcuni film (Il Mio
    > Miglior Nemico ad esempio) ci sono delle intere
    > sequenze INUTILI che servono UNICAMENTE a fare
    > spot a un gestore telefonico...

    Vogliamo parlare delle Lancia usate e abusate in Angeli e Demoni?

    > ora ci cocchiamo
    > la pubblicità dentro al film e a 5 anni
    > dall'uscita dovremmo pure pagarlo? Non facciamo i
    > ridicoli... certi film sono ancora in
    > circolazione SOLO perchè sono gratis altrimenti
    > il film e la pubblicità che c'è dentro sarebbero
    > dimenticati già da tempo.

    Eppure c'e' ancora qualcuno (che pure dice di lavorare nel settore) a cui queste cose sfuggono...
  • Non era necessario il chiarimento, non era riferito a te, siamo evidentemente d'accordo sulla linea.
    non+autenticato
  • Per chi sa leggere il Tedesco questo é il link:
    http://www.heise.de/netze/meldung/Provider-geben-m....

    Deutsche Internet-Provider geben jeden Monat AUFGRUND von GERICHTBESCHL▄SSEN : da una delibera di un tribunale in pratica dalla richiesta di un giudice

    Da come si presenta la notizia sembra che lo facciano cosÝ per sport. Ragazzi se riportate le notizie traducetele almeno come si deve.
    Grazie
    non+autenticato
  • - Scritto da: Roberto Di
    > Per chi sa leggere il Tedesco questo é il link:
    > http://www.heise.de/netze/meldung/Provider-geben-m
    >
    > Deutsche Internet-Provider geben jeden Monat
    > AUFGRUND von GERICHTBESCHL▄SSEN : da una
    > delibera di un tribunale in pratica dalla
    > richiesta di un
    > giudice
    >
    > Da come si presenta la notizia sembra che lo
    > facciano cosÝ per sport. Ragazzi se riportate le
    > notizie traducetele almeno come si
    > deve.
    > Grazie

    come oza Tu paffo italiano postaren notizia veritiera qui zu Punto Informatiken e andare contren mitika redazionen....
    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • Oh grandioso bravo... mi sembrava una cosa molto strana infatti, specie per come vedono la privacy lassu
    non+autenticato
  • Ciao a tutti, qualcuno (o autore dell'articolo) sa se in Germania è punibile dalla legge anche la condivisione "privata" dei files protetti da copyright (ad es. tizio passa ad un amico files via dropbox, email o skype, msn ecc.)?

    Danke sch÷n per una rispostaOcchiolino
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 01 giugno 2011 17.54
    -----------------------------------------------------------
  • Non importa come condividi ma il fatto stesso di condividere e detenere quel materiale ti mette nei guai se vieni scoperto.

    Viel Spass!
    non+autenticato
  • Visto che non cavano più un euro dai loro prodotti di mer*a, adesso cercano di estorcere 1200 euro a file mandando una letterina minatoria. Anche se solo 1 su 1000 abbocca sono già rientrati dalle spese...
    Funz
    12980
  • Metodo sicuro, metodo aifamOcchiolino
    non+autenticato
  • Verso le reti criptate.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > Verso le reti criptate.
    o verso le patrie galere...A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: pippO
    > - Scritto da: krane
    > > Verso le reti criptate.
    > o verso le patrie galere...A bocca aperta

    Criptando ? Difficile, anzi si aiutano pedofili, terroristi, criminali veri; in un paese dove pirateria stava tendendo alla diminuzione.
    A chi giova tutto cio ?
    krane
    22544
  • > Criptando ? Difficile, anzi si aiutano pedofili,
    > terroristi, criminali veri;

    http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/09_ott...
    Uk: 007 contro il "tre sbagli e sei fuori"
    ...il provvedimento porterebbe gli utenti a dotarsi di sistemi di crittografia per cifrare i contenuti (e non farsi cogliere con le mani nel sacco, diciamo) rendendo di conseguenza la rete più impermeabile alla vista delle forze di polizia...

    Pirata
    non+autenticato
  • Beh non ci volevano i servizi segreti di sua maesta' per arrivarci... cosi' il passaggio successivo sara' vietare la crittografia in quanto minaccia alla sicurezza e il walled garden sara' sempre piu' diffuso, sempre piu' walled (o meglio WALLET) e meno garden... tutto come da manuale
    non+autenticato
  • > successivo sara' vietare la crittografia in
    > quanto minaccia alla sicurezza e il walled garden
    > sara' sempre piu' diffuso, sempre piu' walled (o
    > meglio WALLET) e meno garden... tutto come da
    > manuale

    Steganografia ?
  • Avremo tutti piu' foto di flickr! hahaa!
    non+autenticato
  • - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT
    > > Criptando ? Difficile, anzi si aiutano pedofili,
    > > terroristi, criminali veri;
    >
    > http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/09_ott
    > Uk: 007 contro il "tre sbagli e sei fuori"
    > ...il provvedimento porterebbe gli utenti a
    > dotarsi di sistemi di crittografia per cifrare i
    > contenuti (e non farsi cogliere con le mani nel
    > sacco, diciamo) rendendo di conseguenza la rete
    > più impermeabile alla vista delle forze di
    > polizia...
    >
    > Pirata

    Pensi di vincere contro lo Stato?
    ruppolo
    33147
  • Finora chi ha vinto?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruppolo

    >
    > Pensi di vincere contro lo Stato?

    Le recenti elezioni amministrative come sono finite?
    Un sostanziale pareggio?
  • > > Pensi di vincere contro lo Stato?
    >
    > Le recenti elezioni amministrative come sono
    > finite?
    > Un sostanziale pareggio?

    e questo che c'entra ? hanno dichiarato di essere l'anti stato ?
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)