Claudio Tamburrino

McDonald's, esperimenti geolocalizzati

Maxischermo con gioco interattivo per il fast food, che a Stoccolma sfrutta le potenzialità della diffusione degli smartphone

Roma - Si chiama Pick 'n Play la nuova originale iniziativa pubblicitaria di McDonald's, che in una piazza di Stoccolma sfrutta il maxischermo solitamente utilizzato per i messaggi pubblicitari tradizionali per invitare i passanti a giocare a Pong.


Il controller non è altro che il proprio smartphone e la cosa interessante è che non c'è bisogno di scaricare un'app apposita, ma semplicemente di connettersi al sito picknplay.se che verificherà che l'utente sia geolocalizzato nelle vicinanze del cartellone.

Arrivato il suo turno, il passante potrà giocare: in premio, se si resiste per 30 secondi, una consumazione omaggio nel più vicino McDonald's, a cui porterà il sito stesso con un servizio di indicazioni localizzate. (C.T.)
Notizie collegate
  • BusinessTwitter, scatti cinguettanti?La piattaforma di microblogging pronta ad annunciare un servizio interno di condivisione di immagini, sulla scia di quanto già sperimentato con Twitpic. Pronti 10 milioni di dollari per l'advertising?
  • Digital LifeMcDonald's, food ancor più fastTouchscreen per ordini computerizzati nei suoi punti vendita europei. Modernità o spersonalizzazione del rapporto con il cibo?
2 Commenti alla Notizia McDonald's, esperimenti geolocalizzati
Ordina