Dinox PC

PI Hardware/ 14 VGA, tutte in HD

Abbiamo provato oltre due dozzine di schede grafiche con prezzi di acquisto compresi fra 100 e 200 euro alla risoluzione Full HD. Per vedere quanto l'alta definizione sia alla portata di tute le tasche

Gli effetti dell'avanzamento tecnologico si riflettono su almeno due aspetti dei prodotti che quotidianamente acquistiamo ed utilizziamo e, quasi andando contro le normali leggi di mercato, fa sì che da un legame diretto ne possa nascere uno inversamente proporzionale. La qualità, le prestazioni e le feature accessorie hanno un loro costo e all'aumentare delle prime aumenta anche il secondo.

Ma grazie al miglioramento dei processi produttivi, alla miniaturizzazione ed alla standardizzazione, accade che quel che fino a ieri si poteva acquistare solo spendendo cifre da capogiro, oggi sia disponibile a prezzi molto più popolari. Ne sono chiari esempi tutti gli oggetti legati al mondo hi-tech: computer, smartphone, display, televisori e lettori MP3 oggi offrono performance e caratteristiche che qualche anno fa erano solo ipotizzabili e lo fanno ad un costo inferiore.

Questo meccanismo permette una maggiore diffusione di determinati prodotti tanto da creare degli standard de facto. Se prendiamo come esempio i monitor LCD per computer, dalla loro prima apparizione sul mercato ad oggi si è passati da diagonali di 15 o 17 pollici con risoluzione di 1024x768 pixel a soluzioni con diagonale superiore ai 20 pollici e risoluzione Full HD (1920x1080 pixel), la cui diffusione conta su numeri importanti, anche al di fuori del mercato dei videogamer.
Questo ci porta a credere che chi dispone già di un monitor Full HD o chi vuole acquistarne uno, dovrà necessariamente fare i conti con la potenza della propria scheda grafica per garantirsi la possibilità di giocare in maniera corretta con i titoli di ultima generazione e non.

Nell'articolo di oggi prenderemo in considerazione ben 14 schede grafiche per valutarne le prestazioni alla risoluzione di 1920x1080 pixel. Anche se con un monitor Full HD è possibile ridurre la risoluzione a valori inferiori ed ottenere un maggiore frame rate dalla scheda grafica, questa scelta non rappresenta la situazione ideale: a differenza dei monitor CRT, quelli LCD chiamano in causa lo scaler quando si tratta di riprodurre immagini a risoluzioni inferiori a quella nativa. La qualità dello scaler non sempre è elevata.


Schede video
14 Commenti alla Notizia PI Hardware/ 14 VGA, tutte in HD
Ordina