Pinguini saltano sui supercomputer!

HP e IBM continuano a guidare la lista dei più veloci supercomputer al mondo, seguiti da una Intel in ascesa e dai mostri Linux, giunti ora al terzo posto tra i potentissimi

Internet - Top500.org, l'organizzazione che periodicamente aggiorna la lista dei 500 supercomputer più veloci al mondo, ha appena pubblicato una nuova edizione della propria classifica in cui emergono, fra tutti, i nomi dei due maggiori produttori di sistemi ad alte prestazioni: HP, con 159 computer, e IBM, con 137.

Nonostante HP si posizioni al vertice della Top500, Big Blue può vantare la leadership della parte più alta della classifica, quella comprendente le prime 100 posizioni.

Può dirsi soddisfatta anche Intel che, sebbene sia presente in classifica con un solo sistema (in 17esima posizione), firma i chip di oltre 119 supercomputer, un numero più che doppio rispetto a solo sei mesi fa. Tre anni fa la Top500 ospitava solo due sistemi basati sui processori di Intel. Questo dimostra la rapidità con cui stanno prendendo piede, ormai ad ogni livello, i cluster di server basati sui processori x86, sistemi nettamente più economici di quelli basati su hardware proprietario su cui molto spesso gira Linux.
E a proposito del sistema operativo open source, questo occupa ora nella lista di Top500.org la terza posizione grazie al supercomputer Evelocity che Linux Networx ha installato, lo scorso anno, presso il Lawrence Livermore National Laboratory.

Formato da quasi 1.000 nodi e circa 2.000 processori Xeon, Evelocity ha una potenza di calcolo di oltre 8 teraflops, l'equivalente di quasi 10.000 PC desktop.
TAG: hw
46 Commenti alla Notizia Pinguini saltano sui supercomputer!
Ordina
  • leggo Alpha, Power3, anche cluster di Xeon!
    Che strano che Itanium sia solo all'ottavo posto!
    bella tecnologia ci riserva il futuro...Triste

    Saluti
    glSorride
    non+autenticato

  • Dove la teoria diventa secondaria alla pratica Windows è in ottima posizione -> www.tpc.org

    Con i sistemi windows si lavora che quelli linux si fa teoria......
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Dove la teoria diventa secondaria alla
    > pratica Windows è in ottima posizione ->
    > www.tpc.org
    >
    > Con i sistemi windows si lavora che quelli
    > linux si fa teoria......

    Dietro i sistemi linux c'e' della teoria. Dietro i sistemi windows c'e' solo la speranza che tutto funzioni e un po di magia per ingraziarsi gli dei.
    non+autenticato
  • > Dietro i sistemi linux c'e' della teoria.
    > Dietro i sistemi windows c'e' solo la
    > speranza che tutto funzioni e un po di magia
    >   per ingraziarsi gli dei.

    la speranza la ha chi non sa lavorare in un certo modo, io non riesco a far stare su squid per esempio e ogni volta che lo faccio partire "spero" che si la volta buona, forse per te invece squid non ha segreti e lo fai partire al primo tentativo....
    non so se mi spiego
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > la speranza la ha chi non sa lavorare in un
    > certo modo, io non riesco a far stare su
    > squid per esempio e ogni volta che lo faccio
    > partire "spero" che si la volta buona, forse
    > per te invece squid non ha segreti e lo fai
    > partire al primo tentativo....
    > non so se mi spiego

    Non ti spieghi, sono almeno 5 anni che uso squid e non lo mai visto "cadere". Accendo le macchine, squid parte, mi dimentico che esiste, lo uso e basta. Macchine diverse, versioni di Linux diverse, mai un problema con squid. Chissà cosa fai partire tu... Occhiolino

  • > Non ti spieghi, sono almeno 5 anni che uso
    > squid e non lo mai visto "cadere". Accendo
    > le macchine, squid parte, mi dimentico che
    > esiste, lo uso e basta. Macchine diverse,
    > versioni di Linux diverse, mai un problema
    > con squid. Chissà cosa fai partire tu... Occhiolino
    quando LINUX non funge è sempre colpa dell'utente!!!!!!!
    quando WIN non funge è sempre colpa del SO!!!!!!!!!!!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > quando LINUX non funge è sempre colpa
    > dell'utente!!!!!!!
    > quando WIN non funge è sempre colpa del
    > SO!!!!!!!!!!!

    Si esatto, perche' quando qualcosa in Linux non funge (raro, molto molto raro) il sistema ti da sempre tutte le informazioni necessarie per capire cosa non funziona e perche', e quindi rimediare. (hai presente /var/log ? tutti i tools di debug ? tutti i tool di monitoraggio delle attivita' dei processi ?)

    In windows devi startente.

    Ergo, se una macchina linux non funziona, vuol dire che il sistemista e' un incapace.

    Se una macchina windows non funziona (quasi sempre) e' perche' windows e' una merda e non ci si puo' fare niente.
    non+autenticato

  • >
    > Si esatto, perche' quando qualcosa in Linux
    > non funge (raro, molto molto raro) il
    > sistema ti da sempre tutte le informazioni
    > necessarie per capire cosa non funziona e
    > perche', e quindi rimediare. (hai presente
    > /var/log ? tutti i tools di debug ? tutti i
    > tool di monitoraggio delle attivita' dei
    > processi ?)
    ahimè no,io il PC lo uso per lavorare non lavoro per il PC
    >
    > In windows devi startente.
    >
    > Ergo, se una macchina linux non funziona,
    > vuol dire che il sistemista e' un incapace.
    >
    > Se una macchina windows non funziona (quasi
    > sempre) e' perche' windows e' una merda e
    > non ci si puo' fare niente.
    ma pensa te dove può arrivare il fanatismo
    non+autenticato
  • > > Se una macchina windows non funziona
    > (quasi
    > > sempre) e' perche' windows e' una merda e
    > > non ci si puo' fare niente.

    > ma pensa te dove può arrivare il fanatismo

    Puo' addirittura arrivare a farti vedere la realta'!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > quando LINUX non funge è sempre colpa
    > > dell'utente!!!!!!!
    > > quando WIN non funge è sempre colpa del
    > > SO!!!!!!!!!!!
    >
    > Si esatto, perche' quando qualcosa in Linux
    > non funge (raro, molto molto raro) il
    > sistema ti da sempre tutte le informazioni
    > necessarie per capire cosa non funziona e
    > perche', e quindi rimediare. (hai presente
    > /var/log ? tutti i tools di debug ? tutti i
    > tool di monitoraggio delle attivita' dei
    > processi ?)
    >
    > In windows devi startente.
    >
    > Ergo, se una macchina linux non funziona,
    > vuol dire che il sistemista e' un incapace.
    >
    > Se una macchina windows non funziona (quasi
    > sempre) e' perche' windows e' una merda e
    > non ci si puo' fare niente.

    Che bella scampagnata di trolloni.... quelli che pensano che windows sia solo finestre...
    Continuate a usare tail e compagnia bella, bravi.
    non+autenticato
  • > Si esatto, perche' quando qualcosa in Linux
    > non funge (raro, molto molto raro) il
    > sistema ti da sempre tutte le informazioni
    > necessarie per capire cosa non funziona e
    > perche', e quindi rimediare. (hai presente
    > /var/log ? tutti i tools di debug ? tutti i
    > tool di monitoraggio delle attivita' dei
    > processi ?)
    >
    > In windows devi startente.
    >

    Sei libero di "Ergare" quello che vuoi, ma ti informo che anche le macchine windows hanno numerosi log, spesso anche molto più leggibili di quelle linux (e non parlo solo dell'event viewer o del task manager). Ti invito quindi a non fare falsa informazione, se poi windows ti fa schifo e ti piace solo linux sono contento per te ma parla solo di ciò che sai.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > Sei libero di "Ergare" quello che vuoi, ma
    > ti informo che anche le macchine windows
    > hanno numerosi log, spesso anche molto più
    > leggibili di quelle linux (e non parlo solo
    > dell'event viewer o del task manager). Ti

    a me piacerebbe saperne di piu' in merito perchè uno dei problemi che mi rendono win piu' ostico di *x e' che non so capire cosa diavolo succede quando qualcosa va storto. In *x so dove andare a metter le mani e so che il sistema mi aiuta il piu' possibile e mi consente un controllo estrememente preciso di ogni componente. In win non trovo questa "amichevolezza" nei confronti dell'amministratore di sistema. Io inciampo sempre e solo in wizard e finestre varie che trovo limitanti rispetto agli strumenti che uso sotto *x. Ammetto che non ho mai studiato win tanto quanto ho studiato *x.

    Potresti per cortesia indicarmi una qualche fonte dove trovare documentazione/howto/tool ragionevolmente completi ed usabili?

    Grazie
    Antonio
    non+autenticato