Alfonso Maruccia

Microsoft-Skype, matrimonio che s'ha da fare

La proposta acquisizione del principale operatore di VoIP ottiene il disco verde delle autorità antitrust nordamericane. Nel mentre Skype provvede a sforbiciare il management

Roma - C'è voluto poco più di un mese affinché le autorità antitrust statunitensi - la Federal Trade Commission (FTC) in particolare - dessero il proprio assenso alla proposta acquisizione di Skype da parte di Microsoft. L'operazione può ora procedere, mentre la società di VoIP sembra impegnata in una sostanziosa sforbiciata del management senior che non ha ancora una motivazione ufficiale.

FTC ha dunque deciso che Microsoft è autorizzata a inglobare Skype per la ragguardevole cifra di 8,5 miliardi di dollari, con il già preventivato obiettivo di integrare la tecnologia, l'infrastruttura e la massiccia base di utenza del network di VoIP par excellence nella sfaccettata piattaforma di comunicazione offerta da Redmond - Xbox e Xbox Live, motion-controller Kinect, Windows Phone, Lync, Outlook e via elencando.

Microsoft - che ha già garantito il supporto per i client Skype disponibili su piattaforme diverse da Windows - ha ottenuto dalla FTC una "early termination" in merito al processo di revisione dell'acquisizione sottoposto alle autorità USA: la summenzionata FTC ma anche la divisione antitrust del Dipartimento di Giustizia.
E mentre l'accordo per l'acquisizione di Skype fa un importante passo avanti, ai piani alti della società inglobata c'è una vera e propria morìa di alti papaveri: lasciano o sono in procinto di lasciare manager "senior" quali David Gurlé, Christopher Dean, Russ Shaw, Don Albert, Doug Bewsher e Anne Gillespie.

Il perché "ufficiale" di queste estromissioni non è dato saperlo, ma le speculazioni parlano del tentativo di ridurre il valore delle buonuscita per manager che sarebbero comunque stati licenziati ad acquisizione conclusa. Il tal modo Skype - e quindi Microsoft - dovrà pagare una somma inferiore al previsto.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
12 Commenti alla Notizia Microsoft-Skype, matrimonio che s'ha da fare
Ordina
  • affinchè skype possa dimostrare le sue abilità crashatorie è necessario che si metta sotto l'ala bsod di msA bocca aperta
    non+autenticato
  • Strunzata del giorno: non vedo un OS Microsoft crashare sui miei sistemi da anni. E sono abituato a WinME, se qualcuno di voi sa a cosa mi riferisco A bocca aperta
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 20 giugno 2011 19.09
    -----------------------------------------------------------
  • Spero che sia perché non usi OS Microsoft:P

    Io oggi ho avuto 3 computer inutilizzabili (da ripristinare ad uno stato precedente) grazie ad un aggiornamento automatico di Windows 7 andato male per motivi sconosciuti (nel frattempo su altri 2 è andato bene):D

    - Scritto da: Alfonso Maruccia
    > Strunzata del giorno: non vedo un OS Microsoft
    > crashare sui miei sistemi da anni. E sono
    > abituato a WinME, se qualcuno di voi sa a cosa mi
    > riferisco
    > A bocca aperta
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 20 giugno 2011 19.09
    > --------------------------------------------------
    non+autenticato
  • - Scritto da: Klut
    > Io oggi ho avuto 3 computer inutilizzabili (da
    > ripristinare ad uno stato precedente) grazie ad
    > un aggiornamento automatico di Windows 7 andato
    > male per motivi sconosciuti (nel frattempo su
    > altri 2 è andato
    > bene):D

    ci avevi messo le mani tu su quei pc?
    non+autenticato
  • - Scritto da: bbo
    > ci avevi messo le mani tu su quei pc?

    No, erano appunto aggiornamenti automatici eseguiti in maniera automatica mentre erano usati da utenti senza privilegi. Riavviando i computer dopo gli aggiornamenti, non partivano più, ma rimanevano su "preparazione del sistema in corso".
    Non è per dire che Windows sia meglio o peggio, è per dire che tutti i sistemi operativi (e tutte le grosse applicazioni) hanno prima o poi problemi, e a lavorare sulla quantità è normale che se ne vedano di diversi ogni giorno.
    E che rispondere "stronzata" a un'uscita che era chiaramente una battuta fine a se stessa, presendando argomenti a cui è facile trovare un controesempio, mi sembra un po' fuori luogo...
    non+autenticato
  • Io personalmente uso Mac da un bel Po...

    Pero sui miei muletti e sui pc windows dei miei clienti sono veramente anni che non lamento grossi problemi o crash...

    Purtroppo i luoghi comuni sono duri a morire, soprattutto nei fanboys di ogni razza... Fanboys e ragazzini....

    Bah...fanboys, che brutta robaTriste
    non+autenticato
  • 370 macchine Windows in azienda, 45 server Windows, un firewall GNU/Linux.
    Se non fanno danni gli utenti non ci sono mai problemi. Basterebbe levare i privilegi di amministratore a chiunque al mondo e nessuno avrebbe più problemi, si sà...improvvisarsi esperti di computer però è veramente facile!!

    Lasciate i commenti SERI e tecnici a chi almeno sa di cosa parla...

    P.S.: mi piace moltissimo il software open e sul mio portatile ho anche una Debian Sid per diletto, ma quando uno le spara...i corsi di computer comunque costano poco oggigiorno!!
    non+autenticato
  • L'azienda per la quale lavoro ha alcune decine di migliaia di postazioni fisse e mobili Windows.
    I problemi sono scomparsi da quando gli utilizzatori non hanno più i privilegi di amministratore.
    Chissà perchè....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Klut
    > Spero che sia perché non usi OS Microsoft:P
    >
    > Io oggi ho avuto 3 computer inutilizzabili (da
    > ripristinare ad uno stato precedente) grazie ad
    > un aggiornamento automatico di Windows 7 andato
    > male per motivi sconosciuti (nel frattempo su
    > altri 2 è andato
    > bene):D
    >
    > - Scritto da: Alfonso Maruccia
    > > Strunzata del giorno: non vedo un OS Microsoft
    > > crashare sui miei sistemi da anni. E sono
    > > abituato a WinME, se qualcuno di voi sa a cosa
    > mi
    > > riferisco
    > > A bocca aperta
    > >
    > --------------------------------------------------
    > > Modificato dall' autore il 20 giugno 2011 19.09
    > >
    > --------------------------------------------------

    Immagino fossero proprio sistemi originali e non preinstallati.... Immagino veramente.
    non+autenticato
  • Perché? Preinstallato è sinonimo di non originale?
    Bah..
    non+autenticato
  • - Scritto da: M&C
    > Perché? Preinstallato è sinonimo di non originale?
    > Bah..

    Di solito e' solo sinonimo di bloatware.
    krane
    22544