Contro i dialer, i numeri IP

Ci prova un provider di Massa, che ai propri utenti offre una sorta di controllo di connessione in tempo reale. Per i neofiti alle prese con i dialer

Roma - Vista la diffusione del fenomeno dialer, aumenta anche la pressione sui provider italiani da parte di utenti che vorrebbero indicazioni, soluzioni, stratagemmi. Ed è una sorta di stratagemma quello messo a punto da un provider di Massa, in Toscana, per gli utenti meno esperti alle prese con i programmini gonfiabolletta.

Cheapnet.it ha infatti attivato un nuovo servizio che consente ai propri utenti di verificare, quando si collegano, se effettivamente sono collegati con il provider o se, invece, senza saperlo stanno usando un'altra connessione, per esempio una connessione configurata e attivata da un dialer.

Se per un utente esperto controllare le proprie connessioni e, più in generale, evitare i dialer non è un'impresa titanica, molti utenti occasionali della rete o del computer secondo Cheapnet potrebbero aver bisogno di questo strumento.
"La procedura - spiegano i responsabili a Punto Informatico - è la seguente: invitiamo l'utente a visitare una pagina da cui ricaviamo l'indirizzo IP di provenienza dell'utente stesso che andiamo a confrontare con la lista degli utenti che sono sicuramente collegati con noi".

In questo modo, se l'indirizzo IP dell'utente è presente nella lista di quelli che sono sul radius del provider (cioè il server che verifica username e password e assegna l'indirizzo IP all'utente stesso al momento della connessione, ndr) questo vuol dire che l'utente si è collegato regolarmente al numero 702 dell'azienda.
"Se invece - racconta Cheapnet.it - l'indirizzo IP non è nella lista, questo significa che il nostro utente sta visitando la pagina usando una connessione diversa dalla nostra ed è probabilmente vittima di un dialer e lo invitiamo a contattarci per verificare lo stato della sua connessione ed eventualmente lo aiutiamo a rimuovere il dialer".

Secondo i responsabili di Cheapnet nei pochi giorni in cui il servizio è stato attivato già si è rivelato utile in alcuni casi, evitando agli utenti del provider bollette stratosferiche non volute.
TAG: italia
60 Commenti alla Notizia Contro i dialer, i numeri IP
Ordina
  • Sono dell'idea e non credo di sbagliare che il problema "dialer" come lo definite voi sia solo una risposta del mercato al fatto che su internet poco si guadagnava prima della'avvento di questi servizi, si parla quindi di una conseguenza economica...

    Sono un webmaster che da anni ha un sito internet che oramai ha raggiunto le dimensioni di un portale, con oltre due milioni di page/view, un contratto pubblicitario per lo spazio banner, una newsletter con oltre 150 mila iscritti, la domanda che vi pongo è semplicissima, AVETE IDEA DEI COSTI CHE HA UN SITO INTERNET DI TALI DIMENSIONI? Ve la prendete con i webmaster che hanno utilizzato i dialer o li hanno pubblicizzati, senza rendervi conto che tutto cio' è accaduto perchè altrimenti tutti i portali d'italia avrebbero chiuso, migliaia di posti di lavoro sarebbero andati persi... La nostra società non investe negli spazi pubblicitari su internet, l'ecommerce non esiste in italia a parte qualche caso sporadico, gli italiani non si fidano ad utilizzare la carta di credito online... La risposta sono stati i dialer, un mezzo per far continuare a far esistere i siti come il mio (di cui voi non avete idea dei costi) ed il mondo di internet in italia (e quindi anche voi che siete qui a criticare)... Sono d'accordo sul punire le truffe ecc... ma cosa avrebbe dovuto fare un appassionato come me di internet, non pubblicizzarli? Chiudere il proprio sito internet? continuare come nel 2000 quando le spese superavano di molto i guadagni e comunque il rientro economico non esisteva??

    Infine AVETE IDEA DI QUALE SIA L'INVESTIMENTO PER METTERE IN PIEDI UN SERVIZIO DI LOGHI SUONERIE SFONDI PORNO MMS SCREENSAVER CARTOLINE MP3... CON LE GIUSTE LICENZE, APERTURA DELLA SOCIETA', SERVER, AFFITTO DELLE LINEE DALLA TELECOM SERVIZIO SMS STATISTICHE ecc..ecc.. ?? VE lo dico io, centinaia di migliaia di euro.... quindi il costo di certe cose è certo eccessivo, (180 euro all'ora è una truffa indubbiamente) ma non pensate di essere un po' superficiali nel criticare sempre e a testa bassa le compagnie di dialer, anche quelle che hanno sempre cercato di lavorare seriamente ed hanno speso centinaia di milioni nel comprare licenze?? provate a comprare una licenza web di uno sfondo, costa oltre 15 euro quello più schifoso e moltiplicatela per migliaia, quale sarà il risultato??... Con questo ho concluso, spero di non essere insultato come avete fatto con altri dialeristi ma vorrei risposte concrete alle mie domande...
    non+autenticato
  • Per difendersi dai dialer, almeno secondo me, basta attivare una connessione FLAT e mettere il computer dietro un router connesso connesso permanentemente. Il router agisce su windows e il router rimane escluso... per cui il dialer non può agire... si spende un po però sempre meglio che una bolletta da dialer...
  • ....per aiutare gli utenti meno esperti a rendersi conto che stanno venendo fregati...
    E si tranquillizzino i presunti "dialer onesti": se un utente ha scelto coscientemente di utilizzare la loro connettività (perchè è questo che dovrebbero vendere....), attratto dai loro simpatici gadgets gratis (suonerie, loghi, ...) non ci rimetteranno un centesimo....

    Ciao

    PS: Babbo Natale, Topolino e un Dialerista Onesto fanno un incidente. Solo uno si salva. Chi è?
    Risposta: Topolino... gli altri due non esistono!
    A bocca aperta
    non+autenticato

  • chissà come mai i grossi competitor in oggetto NON fanno questo genere di cosa ... CHE GENTILI EH? ... :-/

    non+autenticato
  • Non penserai mica che ci guadagnano anche loro? Nooooooo dai non è possibile uahahaha sono aziende oneste rubano solo legalmenteA bocca apertaA bocca aperta
    non+autenticato
  • Per monitorare le connessioni io ho suggerito ai mie clienti questo software free che , monitora le connessioni e le confronta con quelle impostate dall'utente. Come il PC prova a connettersi su una connessione non autorizzata il programma ti avverte e ti chiede cosa fare. Molti miei clienti mi hanno riferito di aver evitato molti problemi.

    Il software in questione si trova qui
    http://www.akapulce.net/socket2000/stopdialer.asp

    altro suggerimento che ho dato ai miei clienti è una attenta lettura di questo documento
    http://www.internet-marketing.it/nodialers.htm

    Buona battaglia a tutti
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)