Claudio Tamburrino

Il miliardo di Google

Raggiunti i 1000 milioni di visitatori unici al mese. il primo sito in assoluto a raggiungere questo traguardo. E al secondo posto c' una sopresa: non c' Facebook

Roma - A maggio 2011 Google ha superato la soglia del miliardo di visitatori unici al mese per la prima volta in assoluto. Lo fa con il suo intero circuito, che comprende dunque non solo il motore di ricerca, ma anche YouTube, Gmail e gli altri servizi.

Secondo la statistica redatta da comScore dietro il miliardo di Google non vi è Facebook, cresciuto del 30 per cento ma ancora relativamente lontano con 714 milioni di visitatori unici mensile che gli permettono di superare quanto meno Yahoo!, ma il circuito dei siti di Microsoft che cresce di 15 punti percentuali e raccoglie 900 milioni di visitatori unici nello stesso mese di maggio.

Per Mountain View il 14,3 per cento degli utenti viene dall'India, mentre è inferiore all'un per cento la quota di utenti di Corea del Sud e Cina.
Per quanto riguarda poi solo il settore dei motori di ricerca, Google detiene ancora poco più del 64 per cento del market share e nel mese di maggio ha aiutato in oltre 12,2 miliardi di ricerche.

Facebook, peraltro, brilla sul terreno del tempo di permanenza, arrivato ad una media di 6,3 ore al mese, 250 miliardi di minuti totali, contro i 200 miliardi di Google e i 204 di Microsoft.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • BusinessBing guadagna terrenoLento ma ormai continuo l'allargamento di market share del search targato Redmond. Una indagine lo ritiene pi accurato di Google
  • AttualitàHuffPost sorpassa il NYTAnche grazie al reindirizzamento da alcuni domini AOL verso la sua homepage, guadagna utenti e supera la prestigiosa e storica testata
  • AttualitàYouTube, ad maiora!Il portale di videosharing festeggia il sesto compleanno e riferisce i numeri da medaglia d'oro. 48 ore di video caricati ogni minuto. E l'ottimismo dilaga prevedendo successi sicuri per i progetti appena partiti
33 Commenti alla Notizia Il miliardo di Google
Ordina
  • Ma va?

    Come fa ad avere 1 miliardo di visitatori unici se gli iscritti sono 500milioni contando i (relativamente pochi) profili falsi/duplicati/spammer?
  • - Scritto da: djechelon
    > Ma va?
    >
    > Come fa ad avere 1 miliardo di visitatori unici
    > se gli iscritti sono 500milioni contando i
    > (relativamente pochi) profili
    > falsi/duplicati/spammer?

    Fatto sta che questo "coso blu" si trova al secondo posto secondo la classifica di "Alexa top sites 500"....cosa ci trovera' la gente me lo chiedo da tempo, ma ancora non l'ho capito...
    non+autenticato
  • - Scritto da: djechelon
    > Ma va?
    >
    > Come fa ad avere 1 miliardo di visitatori unici
    > se gli iscritti sono 500milioni contando i
    > (relativamente pochi) profili
    > falsi/duplicati/spammer?

    Forse perche' gli altri 500 milioni lo visitano senza essere registrati per curiosita'..o per leggere qualche commento o cliccando su qualche link anche se non sono utilizzatori...o utenti registrati al sito...
    (questi dati mi sembrano gonfiati pure a me cmq...)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Franky
    > - Scritto da: djechelon
    > > Ma va?
    > >
    > > Come fa ad avere 1 miliardo di visitatori unici
    > > se gli iscritti sono 500milioni contando i
    > > (relativamente pochi) profili
    > > falsi/duplicati/spammer?
    >
    > Forse perche' gli altri 500 milioni lo visitano
    > senza essere registrati per curiosita'..o per
    > leggere qualche commento o cliccando su qualche
    > link anche se non sono utilizzatori...o utenti
    > registrati al
    > sito...
    > (questi dati mi sembrano gonfiati pure a me
    > cmq...)

    Inoltre i 500 milioni erano circa un anno fa (e 250 nel 2009); nel frattempo sono aumentati. Del 2011 ancora non hanno pubblicato nulla ufficialmente, ma Techcrunch ieri riportava 750 milioni, "secondo una fonte vicina alla compagnia":
    http://techcrunch.com/2011/06/23/facebook-750-mill.../
    non+autenticato
  • Non so dove abbiate letto che google abbia il 64% dello share dei motori di ricerca ma il dato è sbagliato... E' circa al 91%!
    http://gs.statcounter.com/#search_engine-ww-monthl...
    non+autenticato
  • - Scritto da: M S
    > Non so dove abbiate letto che google abbia il 64%
    > dello share dei motori di ricerca ma il dato è
    > sbagliato... E' circa al
    > 91%!
    > http://gs.statcounter.com/#search_engine-ww-monthl

    Come non lo sai? Basta leggere l'articolo: c'è scritto chiaramente dove l'hanno lettoA bocca storta
    E poi che c'entra la classifica worldwide? La pagina linkata dice ", today released its monthly comScore qSearch analysis of the U.S. search marketplace."Perplesso
    StatCounter e comScore sono comunque diversi, ma almeno compariamo la cosa giusta:
    http://gs.statcounter.com/#search_engine-US-monthl...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Burp
    > - Scritto da: M S
    > > Non so dove abbiate letto che google abbia il
    > 64%
    > > dello share dei motori di ricerca ma il dato è
    > > sbagliato... E' circa al
    > > 91%!
    > >
    > http://gs.statcounter.com/#search_engine-ww-monthl
    >
    > Come non lo sai? Basta leggere l'articolo: c'è
    > scritto chiaramente dove l'hanno letto
    >A bocca storta
    > E poi che c'entra la classifica worldwide? La
    > pagina linkata dice ", today released its monthly
    > comScore qSearch analysis of the U.S.
    > search marketplace."
    >Perplesso
    > StatCounter e comScore sono comunque diversi, ma
    > almeno compariamo la cosa
    > giusta:
    > http://gs.statcounter.com/#search_engine-US-monthl

    "Google detiene ancora poco più del 64 per cento del market share"

    Dice degli USA nell'articolo? Non mi pare proprio. Se non lo dice, mondiale sarebbe sottointeso.

    Vedi quanto sei duro di comprendonio?
    non+autenticato
  • Al secondo posto "il circuito dei siti di Microsoft".

    Ah davvero? "Il circuito dei siti di Microsoft" è un sito? Allora come mai invece Google e YouTube, tanto per citarne due presenti dell'articolo, non vengono messi sotto lo stesso conteggio? Non hanno pagato abbastanza chi ha eseguito questo "conteggio"? Ma vergogna...
    non+autenticato
  • Vi assicuro che mio figlio (5a elementare) ha meno preoblemi di comprensione dell'itaGliano di molti qui a giro...

    Copio: "Lo fa con il suo intero circuito, che comprende dunque non solo il motore di ricerca, ma anche YouTube, Gmail e gli altri servizi."

    La classifica primo BigG, seconda M$ terzo FB è basata sui siti che fanno capo alle varie corporation, non ai siti capofila.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Francesco
    > Vi assicuro che mio figlio (5a elementare) ha
    > meno preoblemi di comprensione dell'itaGliano di
    > molti qui a
    > giro...
    >
    > Copio: "Lo fa con il suo intero circuito, che
    > comprende dunque non solo il motore di ricerca,
    > ma anche YouTube, Gmail e gli altri
    > servizi."

    E allora anche Google non "è il primo sito in assoluto a raggiungere questo traguardo", visto che non l'ha raggiunto un sito. Solo un demente potrebbe credere che Google e YouTube non siano due siti ma uno solo.
    non+autenticato
  • Come sempre accade nel mondo dell'editoria, i titoli sono fatti per attirare l'attenzione.

    Poi bisogna leggere l'articolo.

    Se uno crede di informarsi semplicemente sfogliando un giornale in 40 secondi, bhe... fa meglio a rimanere ignorante.
    non+autenticato
  • Visto che il paragone viene fatto alla pari, cioè confrontando la somma dei rami dell'albero, magari sarà esposto male il concetto nell'articolo (parla di siti e non di circuiti), ma è del tutto valido. Vale un esempio: se una azienda che costruisce mezzi di trasporto, fattura 1 miliardo di euro con le automobili, 200 milioni con i motocicli e 25 con le biciclette, tutto il gruppo fattura 1.225 milioni, che se paragonati ai 955 di una azienda concorrente (che fa esattamente lo stesso genere di prodotti) sono ovviamente di più, mettendola al primo posto; è tutto il gruppo che guadagna, non solo un suo settore, indipendentemente dal valore dei singoli settori; non avrebbe senso paragonare il valore delle due aziende solo per uno dei settori, a meno che non si stesse valutando lo share dei settori "biciclette", in cui magari la seconda azienda è più forte della prima; non era questo secondo caso (cioè l'analisi di singoli comprti), quello nell'intenzione della notizia.
  • - Scritto da: Francesco
    > Vi assicuro che mio figlio (5a elementare) ha
    > meno preoblemi di comprensione dell'itaGliano di
    > molti qui a
    > giro...

    In effetti...A bocca aperta
    non+autenticato
  • TUTTO TROLL?
    non+autenticato
  • MADE IN USA
    non+autenticato
  • TUTTO CHIARO!!!!!!????????
    non+autenticato
  • CHIARISSIMO!
    non+autenticato
  • Certo che una tabellina riassuntiva della classifica non avrebbe sicuramente fatto schifo.

    Non sono mica riuscito a capire chi e' il secondo da come e' scritto l'articolo.

    Non e' FB, ma e' Y! o M$

    Se poi volete darmi dello scemo che voi avete capito tutto e io no, fate pure, ma resto dell'idea che l'articolo sia scritto in modo confuso.
  • Non ti hanno insegnato come si usano le virgole alle elementari?

    Secondo la statistica redatta da comScore dietro il miliardo di Google non vi è Facebook,< VIRGOLA cresciuto del 30 per cento ma ancora relativamente lontano con 714 milioni di visitatori unici mensile che gli permettono di superare quanto meno Yahoo!, < ALTRA VIRGOLA ma il circuito dei siti di Microsoft che cresce di 15 punti percentuali e raccoglie 900 milioni di visitatori unici nello stesso mese di maggio.

    QUINDI QUESTO PEZZO SI PUO LEGGERE ANCHE COSI'

    Secondo la statistica redatta da comScore dietro il miliardo di Google non vi è Facebook, ma il circuito dei siti di Microsoft che cresce di 15 punti percentuali e raccoglie 900 milioni di visitatori unici nello stesso mese di maggio.

    TUTTO CHIARO?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Quaraquaqua
    > TUTTO CHIARO?

    vabbe', magari stai calmo.
    1977
    977
  • - Scritto da: 1977
    > - Scritto da: Quaraquaqua
    > > TUTTO CHIARO?
    >
    > vabbe', magari stai calmo.

    cosè? fai il permaloso per gli altri?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ska
    > - Scritto da: 1977
    > > - Scritto da: Quaraquaqua
    > > > TUTTO CHIARO?
    > >
    > > vabbe', magari stai calmo.
    >
    > cosè? fai il permaloso per gli altri?

    anche si.
    1977
    977
  • - Scritto da: Quaraquaqua

    >
    > TUTTO CHIARO?

    Grazie.
  • - Scritto da: Quaraquaqua
    > TUTTO CHIARO?

    sì è chiaro che è l'articolo stato scritto a C AZZ O di cane
    immagino fosse giornalisticamente di meno effetto scrivere

    1. Google
    2. Microsft
    3. Yahoo!
    4. Facebook

    Continuo a non capire il "successo" di Yahoo
    boh, farò caso a parte ma l'ultima volta che ci sono andato sarà stato un decina d'anni fa e x sbaglio
    Che utlità avrebbe quel sito rispetto ad altri ?
    Come motore di ricerca fa cagare, le mail che offre lasciamo perdere, la home page è un troiaio di link, boh
    Al limite-limite le answer

    "Benvenuto su Yahoo!, la homepage più visitata al mondo"
    --> ma va a cagare ...A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mertest

    > immagino fosse giornalisticamente di meno effetto
    > scrivere
    >
    >
    > 1. Google
    > 2. Microsft
    > 3. Yahoo!
    > 4. Facebook
    >

    Ma qui è pieno di bimbiminkia!!!!

    1. Google
    2. Micro$oft
    3. Facebook
    4. Yahoo

    Tu Konoscere italianen?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Adolf
    > - Scritto da: Mertest
    >
    > > immagino fosse giornalisticamente di meno
    > effetto
    > > scrivere
    > >
    > >
    > > 1. Google
    > > 2. Microsft
    > > 3. Yahoo!
    > > 4. Facebook
    > >
    >
    > Ma qui è pieno di bimbiminkia!!!!
    >
    > 1. Google
    > 2. Micro$oft
    > 3. Facebook
    > 4. Yahoo
    >
    > Tu Konoscere italianen?

    E chissenefrega, sta di fatto che l'articolo dice che sono le visite per "sito" e poi dice "ma non per sito" quindi è scritto penosamente.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ho letto e violato la policy
    > - Scritto da: Adolf
    > > - Scritto da: Mertest
    > >
    > > > immagino fosse giornalisticamente di meno
    > > effetto
    > > > scrivere
    > > >
    > > >
    > > > 1. Google
    > > > 2. Microsft
    > > > 3. Yahoo!
    > > > 4. Facebook
    > > >
    > >
    > > Ma qui è pieno di bimbiminkia!!!!
    > >
    > > 1. Google
    > > 2. Micro$oft
    > > 3. Facebook
    > > 4. Yahoo
    > >
    > > Tu Konoscere italianen?
    >
    > E chissenefrega, sta di fatto che l'articolo dice
    > che sono le visite per "sito" e poi dice "ma non
    > per sito" quindi è scritto
    > penosamente.

    Meraviglioso! Utenti con una capacità di comprensione del testo penosa che blaterano sull'articolo scritto penosamente. Tutta questa pena mi commuove. Se la redazione ha un cuore e prova pena, la prossima volta verrà incontro alle capacità mentali dell'utenza e farà un disegnino.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Burp
    > - Scritto da: Ho letto e violato la policy
    > > - Scritto da: Adolf
    > > > - Scritto da: Mertest
    > > >
    > > > > immagino fosse giornalisticamente di meno
    > > > effetto
    > > > > scrivere
    > > > >
    > > > >
    > > > > 1. Google
    > > > > 2. Microsft
    > > > > 3. Yahoo!
    > > > > 4. Facebook
    > > > >
    > > >
    > > > Ma qui è pieno di bimbiminkia!!!!
    > > >
    > > > 1. Google
    > > > 2. Micro$oft
    > > > 3. Facebook
    > > > 4. Yahoo
    > > >
    > > > Tu Konoscere italianen?
    > >
    > > E chissenefrega, sta di fatto che l'articolo
    > dice
    > > che sono le visite per "sito" e poi dice "ma non
    > > per sito" quindi è scritto
    > > penosamente.
    >
    > Meraviglioso! Utenti con una capacità di
    > comprensione del testo penosa che blaterano
    > sull'articolo scritto penosamente. Tutta questa
    > pena mi commuove. Se la redazione ha un cuore e
    > prova pena, la prossima volta verrà incontro alle
    > capacità mentali dell'utenza e farà un
    > disegnino

    SBAGLIATO. Sopra dice

    il primo sito in assoluto a raggiungere questo traguardo

    e sotto

    Lo fa con il suo intero circuito, che comprende dunque non solo il motore di ricerca

    Peccato che "un intero circuito" non sia un sito.

    Forse sei tu quello duro di comprendonio visto che continui a sostenere che l'errore non ci sia quando invece c'è ed è palese.
    non+autenticato