Claudio Tamburrino

Facebook, promesse più

Il social network in blu risponde a Google e si prepara a lanciare un nuovo servizio in collaborazione con Microsoft. La battaglia si svolgerà sulle videochiamate di gruppo?

Roma - Facebook, secondo le indiscrezioni, starebbe per lanciare un nuovo servizio di chat video in collaborazione con Skype, recentemente passato sotto l'egida di Microsoft.

Si tratterebbe della nuova "fantastica funzione" annunciata per il 6 luglio da Mark Zuckerberg: ma dato che nel frattempo vi è stato il positivo esordio, in beta testing, di Google+, la mossa del social network in blu sembra la risposta alla nuova iniziativa di Mountain View.

Il nuovo servizio di chat video funzionerà, si mormora, via browser e offrirà quella che viene descritta come una "profonda integrazione" tra Facebook e Skype e quindi un triangolo inatteso contrapposto a Google, vista la recente acquisizione del servizio VoIP da parte di Microsoft.
La sfida si giocherà dunque, oltre che in generale sulla capacità di fare "rete" del nuovo social network targato Google, sui servizi di chat video, per cui Mountain View ha già offerto una versione con conversazioni di gruppi, servizio che invece per il momento Skype limita agli utenti paganti.

Inoltre un nuovo sito, creato dagli uomini di Facebook e chiamato Circle Hack, permette tramite una funzione di drag-and-drop, una distribuzione dei propri amici Facebook simile a quella pensata per i circoli di Google+.

A supporto di quelle che sono ancora indiscrezioni, Facebook ha confermato un evento-lancio per la prossima settimana.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàGoogle e il suo nuovo +Nuova homepage per Mountain View: elegante fascia nera superiore e logo lievemente rimpicciolito. E accanto ad essa esordisce il nuovo, atteso servizio social Google+
  • TecnologiaSkype atterra su AndroidIl servizio VoIP lancia l'applicazione per il sistema operativo mobile di Google. Previste anche le videochiamate che, al momento, sono supportate solo da alcuni dispositivi
7 Commenti alla Notizia Facebook, promesse più
Ordina