Alfonso Maruccia

Physical GIF, animazioni allo stroboscopio

Un nuovo progetto autofinanziato intende realizzare delle "GIF animate" su sagome in cartone incise al laser. Chi dona di più ha la possibilità di progettare la sua animazione personalizzata

Roma - La piattaforma di crowdfunding Kickstarter ospita l'ennesimo progetto sospeso tra la bizzarria e l'arte: l'iniziativa "Physical GIF" intende raggiungere la somma di 4.000 dollari per pagare l'hardware e gli artisti, con lo scopo ultimo di realizzare animazioni "fisiche" allo stroboscopio ispirate agli omonimi file grafici animati - onnipresenti in rete sin dagli albori.

Le singole "GIF fisiche" verranno incise al laser e montate su una piattaforma circolare, piattaforma che verrà in seguito fatta ruotare davanti a una luce stroboscopica per dare l'illusione dell'animazione. Il principio ispiratore è lo stesso che ha reso popolare lo zootropio di William George Horner, non fosse per l'impiego dello stroboscopio e dei metodi di produzione ad alta tecnologia delle forme da animare.

Fondatori del progetto Physical GIF sono Greg Borenstein e Scott Wayne Indiana, due artisti che hanno in mente l'obiettivo di diffondere le strobo-animazioni per farle diventare "un medium popolare con contributi di artisti di tutto il mondo".
A tale scopo i dischi Physical GIF sono stati progettati "con dimensioni standard", dice il duo Borenstein-Indiana, e in seguito verranno distribuiti i file per l'incisione al laser così che "chiunque possa usarli" per creare la propria "GIF" personalizzata. A chi donerà 350 dollari o più per il progetto, inoltre, verrà garantito il privilegio di progettare l'animazione che verrà poi prodotta e spedita a domicilio.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • Digital LifeIT, eroi dimenticati Quelli che hanno fatto la storia, nel bene e nel male, dell'informatica. Ma che nessuno conosce o ricorda. Cinque casi da ricordare
5 Commenti alla Notizia Physical GIF, animazioni allo stroboscopio
Ordina