Videogiochi comandati col corpo

GameCam di Logitech è una piccola videocamera che permette di giocare attraverso i movimenti del proprio corpo

Sembra che il mondo dei videogiochi stia per essere rivoluzionato nelle fondamenta: non più mouse, joystick od altri arcaici sistemi di controllo ma una sola piccola quick cam da attaccare sopra il proprio monitor.

GameCam, proposta da Logitech e Reality Fusion, permette infatti al videogiocatore di interagire con i giochi su schermo attraverso movimenti reali del proprio corpo. Ed ecco che i giochi si fanno davvero movimentati: pugni e schiaffi nei picchiaduro, schiacciate nella pallavolo, lanci a canestro nel basket?

La GamesCam, che si connette alla porta USB, arriva con cinque giochi già inclusi: due sul basket, uno sul karate, uno sulla pallavolo ed uno che si può descrivere come una specie di kaleidoscopio sensibile al nostro stile di ballo.
La tecnologia sviluppata da Logitech (hardware) e Reality Fusion (software) ha potenzialità che sicuramente trascendono il mondo dei videogiochi e si estendono su campi quali il training fisico.

Il sistema richiede, per girare dignitosamente, un PC dell'ultima generazione con Windows 98 ed almeno un processore a 300 MHz.
1 Commenti alla Notizia Videogiochi comandati col corpo
Ordina