Alfonso Maruccia

Carcere per il criminale da WiFi

Il protagonista di un caso di cracking wireless finisce in galera per un bel pezzo. La sua colpa: una "cyber-vendetta" messa in atto contro i vicini

Roma - Barry Ardolf, quarantaseienne tecnico informatico del Minnesota, è finito in carcere e ci resterà per 18 anni per la sua "calcolata campagna di terrore" condotta contro i vicini tramite la loro rete WiFi domestica. Ardolf si è dilettato in un'azione di cracking tesa a mettere nei guai Matt e Bethany Kostolnik, colpevoli di averlo accusato di pedofilia.

Alle origini della malsana e infruttuosa vendetta del cyber-pazzoide c'è un episodio risalente al 2009, quando il figlio di 4 anni dei coniugi Kostolnik si era avventurato nell'esplorazione del vicinato dopo il trasloco. Riportando indietro il bambino, Ardolf lo avrebbe baciato sulle labbra e i genitori lo avevano in seguito denunciato alle forze di polizia.

A questo punto Ardolf ha deciso - come lui stesso confesserà al giudice - di "lanciare attacchi informatici" contro i vicini, crackando la cifratura WEP della loro rete WiFi e usando quest'ultima per diffondere materiale pedopornografico, inviando e-mail di minaccia al vice-presidente Joe Biden e altre piacevolezze del genere.
La condotta illecita di Ardolf si è interrotta quando un investigatore assunto dai legali dei Kostolnik ha scovato traffico sospetto riconducibile all'uomo, fatto che ha condotto il cyber-vendicatore dietro le sbarre ponendo fine ai mesi e mesi di "incalcolabile danno psicologico" arrecato ai vicini.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
17 Commenti alla Notizia Carcere per il criminale da WiFi
Ordina
  • 18 anni di carcere per aver cazzeggiato con una connessione wifi? in proporzione, se uno mi da un pugno e mi rompe un dente, dovrebbero dargli 1000 anni di galera.

    Il mondo sta impazzendo
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fetente
    > 18 anni di carcere per aver cazzeggiato con una
    > connessione wifi? in proporzione, se uno mi da un
    > pugno e mi rompe un dente, dovrebbero dargli 1000
    > anni di
    > galera.
    >
    > Il mondo sta impazzendo

    Non è così semplice.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fetente
    > 18 anni di carcere per aver cazzeggiato con una
    > connessione wifi? in proporzione, se uno mi da un
    > pugno e mi rompe un dente, dovrebbero dargli 1000
    > anni di
    > galera.
    >
    > Il mondo sta impazzendo

    No caro tu hai capito male, questo non ha cazzeggiato, questo ha cercato di rovinare la vita ai due.
    18 anni se li fa tutti mi sembrano una pena adeguata.
    non+autenticato
  • Si esatto, come è adeguata la pena di quella persona indefinibile che ha ammazzato il taxista (15/16 anni).
    Sono d'accordo sul fatto che non stava cazzeggiando ma cercando di rovinare la vita dei due coniugi però magari 18 è un pochino troppo. Quella del taxista un "pochino" poco.
    non+autenticato
  • - Scritto da: mizam
    > Si esatto, come è adeguata la pena di quella
    > persona indefinibile che ha ammazzato il taxista
    > (15/16 anni).
    >
    > Sono d'accordo sul fatto che non stava
    > cazzeggiando ma cercando di rovinare la vita dei
    > due coniugi però magari 18 è un pochino troppo.
    > Quella del taxista un "pochino"


    Veramente il tizio ha patteggiato la pena , altrimenti erano 30. Tutti giustissimi.


    > poco.
    non+autenticato
  • 18 anni di carcere per cosa? qual'è il reato? violazione di una rete dati? calunnia? mah...
    non+autenticato
  • Quelli che hai citato sono reati a tutti gli effetti, e ce ne sono anche altri che ha commesso...
    non+autenticato
  • - Scritto da: stefano
    > 18 anni di carcere per cosa? qual'è il reato?
    > violazione di una rete dati? calunnia?
    > mah...

    Leggere per intero la notizia no eh???
    non+autenticato
  • - Scritto da: exsinistro
    > - Scritto da: Fetente
    > > 18 anni di carcere per aver cazzeggiato con
    > una
    > > connessione wifi? in proporzione, se uno mi
    > da
    > un
    > > pugno e mi rompe un dente, dovrebbero dargli
    > 1000
    > > anni di
    > > galera.
    > >
    > > Il mondo sta impazzendo
    >
    > No caro tu hai capito male, questo non ha
    > cazzeggiato, questo ha cercato di rovinare la
    > vita ai
    > due.
    > 18 anni se li fa tutti mi sembrano una pena
    > adeguata.

    però se gli sparava gli davano meno..
  • La lista dei reati è lunga:

    1) Violazione di domicilio informatico
    2) Detenzione di materiale pedopornografico
    3) Calunnia (anche se fatta in modo anonimo)
    4) Minacce (che è stato lui comq a fare)

    Ecc... probabilmente se ne trovano anche altri.

    Chiamalo cazzeggio...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fetente
    > 18 anni di carcere per aver cazzeggiato con una
    > connessione wifi? in proporzione, se uno mi da un
    > pugno e mi rompe un dente, dovrebbero dargli 1000
    > anni di
    > galera.
    >
    > Il mondo sta impazzendo
    quoto.
    Questa e' roba da 1 anno ai domiciliari, senza pc. E 300 ore di attivita' sociale.
    Gli altri 17 anni ci sono perche' hanno messo dentro il bababu dell'era moderna: pedofilia!
    non+autenticato