Claudio Tamburrino

Brevetti, causa per far luce sui LED

Samsung denuncia Osram e LG Electronics presso l'ITC. Ma ciascuna aveva giÓ scagliato offensive brevettuali con le rispettive rivali

Roma - Samsung LED ha denunciato presso l'International Trade Commission (ITC) Osram, azienda di Siemens con base in Germania, e LG Electronics per violazione di brevetti relativi alla tecnologia light emitting diodes (LED).

Samsung ha puntato il dito contro le due aziende davanti all'organo che ha il potere di bloccare le importazioni e ha altresì depositato una causa separata contro Osram presso una corte del Delaware.

Proprio Osram era stata la prima ad accusare Samsung LED e LG Electronics di infrazione di tecnologia legata ai LED, ricorrendo presso l'ITC, una corte distrettuale statunitense e una tedesca.
Nel frattempo LG Electronics ha denunciato Osram presso il corrispettivo coreano dell'ITC.
Per mettere fine alle accuse Samsung chiede la sottoscrizione di licenze e il pagamento di royalty. Ma tutte e tre le aziende sembrano combattive e pronte a tutto per difendere i rispettivi brevetti in una tecnologia già diffusa ma ancora con molte possibilità di sviluppo come quella dei display LED.

Secondo le stime degli analisti, per il quarto trimestre del 2011 si attende una crescita del settore compresa tra il 5 e il 10 per cento, anche se con un contemporaneo calo dei prezzi di circa il 10-15 per cento.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • BusinessBrevetti, 2 su 10 contro HTCPrimo giudizio in parte positivo per Apple davanti all'ITC. HTC viola due brevetti
  • BusinessNortel, asta ad ostacoliIl passaggio di proprietÓ dei brevetti dell'azienda fallita finisce sotto la lente antitrust in Canada e negli USA. Negli States la paura Ŕ che si tratti di un'operazione apertamente anti-Google
7 Commenti alla Notizia Brevetti, causa per far luce sui LED
Ordina
  • non capisco perchè si siano buttati a capofitto sulla tecnologia LED, invece di restare nelle lampadine ad incandescenza!!!
    Anni addietro parlai con un dirigente OSRAM che, allora, snobbò una tecnologia affermando che "loro erano del gruppo Siemens e che basavano il loro business SOLO su tecnologie consolidate" a nulla valse far notare al tipo che la tecnologia in questione era all'avanguardia e che parecchie aziende giapponesi ed americane ci stavano investendo e solamamente perchè LUI non ne aveva sentito aprlare, non voleva per forza dire che non fosse una tecnologia solida... è veramente strano che adesso rompano il razzo per i via dei LED: perchè non restano sulla tecnologia del filo ad incandescenza che è tanto consolidato visto che è dalla fine del '800 che è in giro????
    non+autenticato
  • che discorsi fai.. Ormai le lampade a incandescenza hanno rendimento basso rispetto alle lampade a fluorescenza (quelle comunemente chimate a risparmio energetico che consumano a parità di illuminazione circa il 70% in meno) e in futuro i LED...
    Insomma le lampade ad incandescenza ormai sono obsete e cosumano troppo rispetto ad altre tecnologie (la maggior parte di energia che assorbono diventa calore e una percentuale minore produce la luce, è normale sono lampade basate su una resistenza..)
    Io ormai compro solo lampade a fluorescenza..

    Io penso che queste aziende si litigano sui brevetti perchè sanno che il mercato dei LED (per varie applicazioni) ha molti margini di crescita..
    non+autenticato
  • - Scritto da: enriker
    > che discorsi fai.. Ormai le lampade a
    > incandescenza hanno rendimento basso...

    ma si ma si, lo sanno tutti!Quello che dici è di dominio pubblico!
    La mia era una polemica verso OSRAM ma non tanto verso l'azienda quanto verso l'ottusità di quel dirigente dell'azienda (e per la proprietà transitiva verso l'ottusità dell'azienda che assume gente ottusa) che, se non si è svegliato dal 1995, ora me lo immagino lì a battersi per le lampadine ad incandescenza, paonazzo in volto, asserendo che bisogna restare sulle "tecnologie consolidate"!A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Axel
    > non capisco perchè si siano buttati a capofitto
    > sulla tecnologia LED, invece di restare nelle
    > lampadine ad
    > incandescenza!!!

    Forse perché sono state bandite (salvo quelle alogene).
    ruppolo
    33147
  • tanto il futuro e' il plasma a microonde, oltre 2 volte piu' efficente del led...
    non+autenticato
  • - Scritto da: sic
    > tanto il futuro e' il plasma a microonde, oltre 2
    > volte piu' efficente del
    > led...

    Tanto il futuro è l'estrazione di energia zero-point dal vuoto, oltre 10^4 volte più efficiente del plasma a microondeCon la lingua fuori
    Funz
    12979
  • Spero che quel dirigente sia disoccupato; o almeno non in condizioni di fare danni.

    Mai neanche lontanamente pensato a che Siemens come un gruppo che non innova!?

    Mi sa che le "tecnologie consolidate" esistevano solo nel suo cervello.
    Prova a contattarlo ora che Nakamura ha ricevuto il nobel per il Led Blu e aggiungi anche che nel 2005 anche ai TG hanno detto che una sentenza gli ha riconosciuto circa 9 milioni di dollari per la paternità di questo brevetto!-)

    Ma da che settore veniva?
    CMQ OSRAM non è poi cosi malvagia!-)
    non+autenticato