Mauro Vecchio

OSCE e le disconnessioni pericolose

Nuovo report contro le misure implementate in paesi come la Francia, giudicate sproporzionate e soprattutto in violazione dei principi a tutela della liberÓ espressione online. Scarso l'impegno in difesa della neutralitÓ della Rete

Roma - Si intitola libertà d'espressione su Internet ed è una dettagliata analisi commissionata dagli alti rappresentanti della Organization for Security and Co-operation in Europe (OSCE). Uno studio sugli attuali livelli del pluralismo dei media online, ma soprattutto sui flussi dell'informazione e l'effettivo grado di libertà d'espressione garantito dai 56 paesi membri dell'organizzazione internazionale con base a Vienna.

Più di 230 pagine - preparate alla facoltà di legge dell'Università Istanbul Bilgi - per affrontare i temi più disparati: dalla cosiddetta net neutrality alle varie misure intraprese da alcuni stati per combattere fenomeni illeciti come la condivisione online di contenuti in violazione del diritto d'autore. I risultati non sono poi sembrati tanto diversi da quelli evidenziati nel precedente report commissionato dalle Nazioni Unite.

Al centro del mirino sono infatti finiti ancora una volta i cosiddetti three strikes, ovvero la procedura adottata in paesi come la Francia per disconnettere i netizen recidivi nel violare il diritto d'autore in rete. Si tratterebbe - almeno secondo il report - di una misura sproporzionata, praticamente incompatibile con la fondamentale importanza quotidiana dell'accesso alla Rete. Le pubbliche autorità non dovrebbero infatti interferire con la libera diffusione dell'informazione online.
Stessa opinione sulle misure relative al blocco dei siti web, attività ormai popolare in paesi come gli Stati Uniti. Secondo lo studio, si correrebbe il forte rischio di colpire spazi non colpevoli, ovvero che ospitano contenuti perfettamente leciti. La misura dei sigilli dovrebbe perciò essere intrapresa con la massima parsimonia, solo con uno specifico ordine da parte di un giudice e soprattutto solo se estremamente necessario.

Non esaltante anche la situazione relativa ai principi di neutralità della Rete: l'80 per cento degli stati membri di OSCE non ha attualmente implementato alcun provvedimento legislativo per garantire una Internet neutrale e dunque non discriminante. Lo studio ha infine condannato le pratiche di kill switch, che procederebbero alla disconnessione di un'intera popolazione in situazioni d'emergenza.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàUK, la lista del copyrightI signori del diritto d'autore contro 100 siti legati alla condivisione selvaggia di musica e film. In attesa che il Digital Economy Act faccia il suo ingresso in terra britannica. Ma gli ISP non ci stanno e dichiarano battaglia
  • AttualitàGermania, utenti in pasto al copyrightI principali ISP tedeschi hanno iniziato una campagna di rastrellamento dei loro stessi abbonati. Consegnate ogni mese le informazioni personali di circa 300mila scariconi
  • AttualitàNuova Zelanda, disconnessioni a stelle e strisce?Secondo alcuni cable pubblicati da Wikileaks, il governo di Washington avrebbe stanziato 500mila dollari per l'implementazione dei three strikes in terra neozelandese. Esercitando forti pressioni contro il fair use
  • AttualitàPaesi Bassi, neutralità di statoIl Parlamento approva all'unanimitÓ i principi sanciti da quella che sarebbe la prima legge europea a tutela della net neutrality. C'Ŕ per˛ una falla creata per sbaglio dal partito laburista
9 Commenti alla Notizia OSCE e le disconnessioni pericolose
Ordina
  • serve l'osce per capire che siamo nel pieno di un bel regime tecnocratico (con tanto di deriva fascistoide in atto) "retto" da una ben individuabile oligarchia globalizzata?
    non+autenticato
  • Internet è un diritto inalienabile.

    The Universal Declaration of Human Rights
    Article 19
    Everyone has the right to freedom of opinion and expression; this right includes freedom to hold opinions without interference and to seek, receive and impart information and ideas through any media and regardless of frontiers.
    http://www.un.org/en/documents/udhr
    non+autenticato
  • - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT
    > Internet è un diritto inalienabile.
    >
    > The Universal Declaration of Human
    > Rights

    >
    > Article 19
    > Everyone has the right to freedom of opinion and
    > expression; this right includes freedom to hold
    > opinions without interference and to seek,
    > receive and impart information and ideas through
    > any media and regardless of
    > frontiers.
    > http://www.un.org/en/documents/udhr


    Ma guarda che infatti in Francia ce l'hanno quel diritto. Così come hanno tutte le altre libertà. Concorderai infatti che se tu commetti un crimine puoi essere messo in prigione e quindi perdere alcune tue libertà.
    Ecco chi fa il pirata online perde il diritto di connettersi quando si comporta disonestamente.

    Poi parliamoci chiaro, io al Carrefour ieri ho preso Toy Story 3 e l'ho pagato 2,5 euro. Quindi tutto questo problema delle major, dei prezzi alti ecc... sono tutte scuse. E' giusto quindi che si punisca chi trasgredisce la legge.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dottor Stranamore
    > - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT
    > > Internet è un diritto inalienabile.
    > >
    > > The Universal Declaration of Human
    > > Rights

    > >
    > > Article 19
    > > Everyone has the right to freedom of opinion
    > and
    > > expression; this right includes freedom to
    > hold
    > > opinions without interference and to seek,
    > > receive and impart information and ideas
    > through
    >
    > > any media and
    > regardless
    > of
    > > frontiers.
    > > http://www.un.org/en/documents/udhr
    >
    >
    > Ma guarda che infatti in Francia ce l'hanno quel
    > diritto. Così come hanno tutte le altre libertà.
    > Concorderai infatti che se tu commetti un crimine
    > puoi essere messo in prigione e quindi perdere
    > alcune tue
    > libertà.
    > Ecco chi fa il pirata online perde il diritto di
    > connettersi quando si comporta
    > disonestamente.
    >
    > Poi parliamoci chiaro, io al Carrefour ieri ho
    > preso Toy Story 3 e l'ho pagato 2,5 euro. Quindi
    > tutto questo problema delle major, dei prezzi
    > alti ecc... sono tutte scuse. E' giusto quindi
    > che si punisca chi trasgredisce la
    > legge.

    ufff.. dici sempre le stesse cose, ormai non ti ascolta nemmeno più nessuno, le tue considerazioni sono assurde..
    non+autenticato
  • - Scritto da: axl
    > - Scritto da: Dottor Stranamore
    > > - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT
    > > > Internet è un diritto inalienabile.
    > > >
    > > > The Universal Declaration of
    > Human
    > > > Rights

    > > >
    > > > Article 19
    > > > Everyone has the right to freedom of
    > opinion
    > > and
    > > > expression; this right includes freedom
    > to
    > > hold
    > > > opinions without interference and to
    > seek,
    > > > receive and impart information and ideas
    > > through
    > >
    > > > any media and
    > > regardless
    > > of
    > > > frontiers.
    > > > http://www.un.org/en/documents/udhr
    > >
    > >
    > > Ma guarda che infatti in Francia ce l'hanno
    > quel
    > > diritto. Così come hanno tutte le altre
    > libertà.
    > > Concorderai infatti che se tu commetti un
    > crimine
    > > puoi essere messo in prigione e quindi
    > perdere
    > > alcune tue
    > > libertà.
    > > Ecco chi fa il pirata online perde il
    > diritto
    > di
    > > connettersi quando si comporta
    > > disonestamente.
    > >
    > > Poi parliamoci chiaro, io al Carrefour ieri
    > ho
    > > preso Toy Story 3 e l'ho pagato 2,5 euro.
    > Quindi
    > > tutto questo problema delle major, dei prezzi
    > > alti ecc... sono tutte scuse. E' giusto
    > quindi
    > > che si punisca chi trasgredisce la
    > > legge.
    >
    > ufff.. dici sempre le stesse cose, ormai non ti
    > ascolta nemmeno più nessuno, le tue
    > considerazioni sono
    > assurde..

    Infatti ci sono sempre un sacco di risposte ai miei messaggi Ficoso. Fra l'altro i miei post non concordo siano sempre uguali, forse hai scarsa memoria, quelli che mi rispondono invece scrivono sempre lamentele vuote tipo la tua o vanno avanti con la retorica, molto simile alla retorica che fanno certi riguardo alle tasse.
    non+autenticato
  • > Ma guarda che infatti in Francia ce l'hanno quel
    > diritto. Così come hanno tutte le altre libertà.
    > Concorderai infatti che se tu commetti un crimine
    > puoi essere messo in prigione e quindi perdere
    > alcune tue
    > libertà.

    A te dovrebbero toglierle tutte.


    > Poi parliamoci chiaro, io al Carrefour ieri ho
    > preso Toy Story 3 e l'ho pagato 2,5 euro.


    Cioè, hai buttato 2,5 euro, regalandoli a parassiti che li hanno presi senza lavorare.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dottor Stranamore
    > Ma guarda che infatti in Francia ce l'hanno quel
    > diritto. Così come hanno tutte le altre libertà.
    > Concorderai infatti che se tu commetti un crimine
    > puoi essere messo in prigione e quindi perdere
    > alcune tue libertà.
    > Ecco chi fa il pirata online perde il diritto di
    > connettersi

    1) il pirata non è messo in prigione
    2) la connessione viene tolta non solo a lui ma a tutta la famiglia
    3) spiega per quale motivo dovrebbe continuare a pagare la connessione se non può usufruirne

    > Poi parliamoci chiaro, io al Carrefour ieri ho
    > preso Toy Story 3 e l'ho pagato 2,5 euro.

    Io l'ho visto su sky su un canale cinema.
    Meglio Up. Più divertente e anche realizzato meglio tecnicamente, imo.
  • - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
    > 1) il pirata non è messo in prigione
    > 2) la connessione viene tolta non solo a lui ma a
    > tutta la
    > famiglia
    > 3) spiega per quale motivo dovrebbe continuare a
    > pagare la connessione se non può
    > usufruirne

    La pena è assolutamente sproporzionata rispetto alla violazione, è disgiunta dall'effettiva responsabilità personale (se il figlio scarica il padre è punito?), e tutto questo è contro la Costituzione e qualunque ordinamento di uno Stato civile.
    Ma lui che ne vuoi che ne sappia di diritto e di civiltà.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 21 luglio 2011 17.36
    -----------------------------------------------------------
    Funz
    12980
  • - Scritto da: Dottor Stranamore

    > Poi parliamoci chiaro, io al Carrefour ieri ho
    > preso Toy Story 3 e l'ho pagato 2,5 euro.

    Stranamore, hai ricominciato a vedere i cartoni animati?
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3217110&m=321...