Mauro Vecchio

YouTube ha i sottotitoli in giapponese

Il Tubo estende la tecnologia di generazione automatica dei sottotitoli a tutti i video in lingua giapponese. Si tratta della prima estensione in una lingua diversa dall'inglese

Roma - Era la fine del 2009 quando YouTube annunciava per la prima volta l'implementazione di un particolare sistema automatizzato per la generazione di sottotitoli, che avrebbe sfruttato la tecnologia di riconoscimento vocale per far apparire in video selezionati una serie di fedeli didascalie.

Dopo aver esteso la feature a tutti i filmati caricati in lingua inglese, la gigantesca piattaforma di Google ha ora annunciato la sua implementazione tra i video in lingua giapponese.

Si tratta della prima estensione della tecnologia - automatic captioning - in una lingua diversa dall'inglese. Gli utenti del Tubo potranno cliccare sul pulsante CC e poi selezionare l'opzione di traduzione dell'audio. Applausi da parte di tutte quelle associazioni impegnate nella tutela dell'accessibilità di persone affette da sordità. (C.V.)
Notizie collegate
  • AttualitàYouTube sa cosa diciEsteso il servizio che genera automaticamente i sottotitoli per le clip della piattaforma. Per il momento solo in inglese, vuole abbattere le barriere che ostacolano non udenti e non madrelingua
1 Commenti alla Notizia YouTube ha i sottotitoli in giapponese
Ordina