Claudio Tamburrino

Nokia, trimestre mesto

Profondo blu per Nokia, che va in rosso. E non di poco. Ma la strategia è sul lungo periodo, spiega il CEO Elop

Roma - L'ultima trimestrale divulgata da Nokia segna una perdita record di 368 milioni di euro, una situazione decisamente sgradevole rispetto ai 224 milioni di euro di profitto registrati il corrispondente periodo dell'anno scorso e che supera anche le aspettative già di per sé negative con cui ci si attendeva, sì, una perdita, ma non di questa entità.

Le vendite di dispositivi sono calate del 20 per cento, per un totale di 88,5 milioni di device totali distribuiti, lontani dai 96 milioni di unità vendute attesi. Il calo maggiore riguarda gli smartphone, giù del 34 per cento fino a 16,7 milioni di unità.

Unica nota positiva sono gli introiti derivanti dalle royalty, pari a 430 milioni di euro, generati anche all'accordo strappato ad Apple a giugno.
Stephen Elop cerca, nonostante tutto, di andare avanti per la sua strada, che prevede di cambiare la rotta dell'azienda di cui è diventato vertice e che per il momento non sembra indirizzata ad un finale felice: in attesa dell'implementazione dell'accordo che porterà Nokia ad usare il sistema operativo mobile di Microsoft, in vista per l'azienda finlandese vi sono i tagli delle spese. L'obiettivo è quello di ridurle di 1 miliardo di euro per il 2013: si parla di congedare 4mila lavoratori e di esternalizzarne altri 3mila a società di consulenza come Accenture.

"Anche se i risultati di questo trimestre sono del tutto deludenti - si legge in una dichiarazione di Elop - ci stiamo muovendo bene per quanto riguarda le iniziative che consideriamo più importanti per la competizione sul lungo periodo".

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • BusinessYahoo!, ricerca e pubblicità in caloRistagna il fatturato di Sunnyvale. In attesa che l'accordo con Microsoft e il riassetto del settore advertising diano i loro frutti
  • BusinessApple cresce, iOS sugli scudidi D. Galimberti - Un trimestre che dice molto sul futuro della Mela. iOS è un must che rischia di schiacciare persino gli altri business. E ormai un Mac o un iPhone sono oggetti popolari a livello globale
18 Commenti alla Notizia Nokia, trimestre mesto
Ordina
  • E' ora di cambiare CEO: qualcuno con la testa sulle spalle, serio, che pensi prima di agire. Sono indeciso tra Godzilla, Paperoga ed Emilio Fede.
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    > E' ora di cambiare CEO: qualcuno con la testa
    > sulle spalle, serio, che pensi prima di agire.
    > Sono indeciso tra Godzilla, Paperoga ed Emilio
    > Fede.
    hai proprio ragione. La "strategia" di Nokia degli ultimi anni e' sicuramente da ricordare come "la sindrome psicotica della trimestrale di cassa"... cioe stavano andando benone ..con l'apertura e il boost di symbian da un lato e "l'esperimento" maemo dall'altro... che NON sono cose da schiocco di dita... la fregola/paura della trimestrale, guardando i apple/google vari che avanzavano l'han fatta impazzire... e giu' a caricare su maemo, e giu' a *incasinare tutto* con moblin/meego... e poi via con terminali ipercostosi ma non "solidi"...e poi il botto finale: buttiamo tutto nel cesso per un accordo capestro (ma che porta $$ in cassa subito) con M$ per winbloze7... Secondo me Emilio Fede come CEO c'era gia..
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > - Scritto da: attonito
    > > E' ora di cambiare CEO: qualcuno con la testa
    > > sulle spalle, serio, che pensi prima di
    > agire.
    > > Sono indeciso tra Godzilla, Paperoga ed
    > Emilio
    > > Fede.
    > hai proprio ragione. La "strategia" di Nokia
    > degli ultimi anni e' sicuramente da ricordare
    > come "la sindrome psicotica della trimestrale di
    > cassa"... cioe stavano andando benone ..con
    > l'apertura e il boost di symbian da un lato e
    > "l'esperimento" maemo dall'altro... che NON sono
    > cose da schiocco di dita... la fregola/paura
    > della trimestrale, guardando i apple/google vari
    > che avanzavano l'han fatta impazzire... e giu' a
    > caricare su maemo, e giu' a *incasinare tutto*
    > con moblin/meego... e poi via con terminali
    > ipercostosi ma non "solidi"...e poi il botto
    > finale: buttiamo tutto nel cesso per un accordo
    > capestro (ma che porta $$ in cassa subito) con M$
    > per winbloze7... Secondo me Emilio Fede come CEO
    > c'era gia..

    gia, la "sindrome da trimestrale". Questi tipi saranno tattici ma non strategici. Ci pensera' il Mercato a sistemare le cose.
    non+autenticato
  • Mi domando come mai non esista una grande azienda di telefonini italiana. Il management non dovrebbe essere un problema trovarlo, qui nei forum è pieno di esperterrimi che non lesinano consigli. Forse sono tutti già milionari e non hanno più voglia di lavorare, preferiscono scrivere qui.
    non+autenticato
  • In Italia i telefonini sarebbero grandi come dei "Forati" con un design del minkia costerebbero un botto.

    Il tutto per fare piaceri ai politici di turno per infiltrare i loro figlicugini con lauree acquistate all'estero.

    Per poi investire in Azioni calcistiche e fare fallire il tutto !
    non+autenticato
  • - Scritto da: EAIS
    > In Italia i telefonini sarebbero grandi come dei
    > "Forati" con un design del minkia costerebbero un
    > botto.

    Diafatti noi NON siamo famosi nel mondo per il design di... TUTTO!!!!
    Ma va là, va!
    non+autenticato
  • - Scritto da: hermanhesse
    > - Scritto da: EAIS
    > > In Italia i telefonini sarebbero grandi come
    > dei
    > > "Forati" con un design del minkia
    > costerebbero
    > un
    > > botto.
    >
    > Diafatti noi NON siamo famosi nel mondo per il
    > design di...
    > TUTTO!!!!
    > Ma va là, va!

    io un telefonino da 499E "griffato" Lapo Elkann non lo comprerei M.A.I.
    non+autenticato
  • Mi domando perché Nokia non la smetta di perdere tempo con Windows Phone 7, che è stato un flop clamoroso (come previsto), e non si impegni seriamente su meego o al peggio non faccia qualcosa con android, magari portandoci sopra le sue QT (se già non ci sono).

    Alla fine Nokia dovrebbe vendere telefoni, non sistemi operativi.
    non+autenticato
  • > Alla fine Nokia dovrebbe vendere telefoni, non sistemi operativi.

    probabilmente è per questo che si è voluta appoggiare a WP7

    comunque stavano facendo un ottimo lavoro con maemo che uso tutti i giorni con l'N900 e la community ha fatto grandi passi in avanti in termini di ottimizzazioni e personalizzazioni.

    ora da qualche giorno sto provando meego 1.2 HS sempre su n900(che ritengo un ottimo "phone-tablet") ma sono rimasto deluso.. lento e scarno che non mi da nemmeno una ragione per abbandonare maemo.

    Se avessero puntato da subito energicamente su maemo o meego avrebbero fatto un ottimo sistema operativo in grado di battersi alla pari con Android.

    Ora non sono ne carne ne pesce.. vedremo se ci sarà un futuro ^^
    non+autenticato
  • wp7 è l'unica possibilità per entrambi. Nessuno ha la sfera di cristallo, ma secondo me avrà successo. cio' non significa diventare leader del mercato smart-phone, ma acquisire una buona fetta di mercato.

    dire che un SO Microsoft su uno strumento di lavoro fallirà sicuramente mi pare azzardato...
    non+autenticato
  • nel frattempo però manda tantissimi lavoratori a casa...
    Grazie a Windows 7...
    non+autenticato
  • Tutto dipenderà dai prezzi che proporranno. adesso i terminale WP7 si trovano a 250€ circa... e IMHO sono un ottimo affare.
    se Nokia vorrà vendere i suoi WP7 a 5/600€ come i vari E7-N8 e compagnia bella allora si saranno un vero buco nell'acqua.
    non+autenticato
  • la strategia è ovviamente il fallimentoA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > la strategia è ovviamente il fallimentoA bocca aperta
    scommettiamo invece che nokia farà il botto con wp7?
    non+autenticato
  • - Scritto da: sxx
    > - Scritto da: collione
    > > la strategia è ovviamente il fallimentoA bocca aperta
    > scommettiamo invece che nokia farà il botto con
    > wp7?

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • - Scritto da: INFORMATIVA
    > - Scritto da: sxx
    > > - Scritto da: collione
    > > > la strategia è ovviamente il fallimento
    >A bocca aperta
    > > scommettiamo invece che nokia farà il botto
    > con
    > > wp7?
    >
    > [img]http://www.weirdomatic.com/wp-content/picture
    lo sai che ride bene chi ride ultimo e che questo proverbio non l'ho inventato io vero?
    non+autenticato
  • no farà uno schermo BLU !
    non+autenticato
  • sul lungo periodo riguarderemo i commenti fatti quando elop ha detto di voler puntare tutto su ms e rideremo o di chi difendeva il matrimonio con MS, mi sa.

    Un proprietario vecchio stile guarda alla propria azienda, un manager non guarda al lungo periodo ma al trimestrale, e basta.
    non+autenticato