Alfonso Maruccia

Oracle vuole troppo da Google

Un giudice USA chiede a Oracle di stabilire una stima "verosimile" degli eventuali danni subiti dalla violazione di copyright della VM Java di Android. Nel mentre Google paventa un accordo fuori dall'aula

Roma - La querelle legale tra Oracle e Google sul copyright della virtual machine Java integrata su Android entra nel vivo, e il giudice William Alsup fa mostra di insofferenza nei confronti dell'atteggiamento dei team legali di entrambe le parti. Oracle, in particolare, non può fare richieste ritenute dal togato eccessive in quanto a danni eventualmente subiti dal "furto" del codice di Sun, finito poi sul sistema operativo mobile di Mountain View.

Oracle ha assunto l'esperto Ian Cockburn - consulente già consultato dalla Federal Trade Commission del Congresso in materia di copyright, brevetti e affini - per fare una stima di quanto Google dovrebbe risarcire alla società nel caso in cui venisse accertato il furto di proprietà intellettuale, un conto arrivato alla notevole cifra di 2,6 miliardi di dollari.

Quella cifra è eccessiva, ha detto il giudice Alsup, e Oracle ha ora tempo fino al prossimo novembre per ricalcolare i danni eventuali, magari servendosi di un nuovo esperto in materia di brevetti. Di qui al prossimo autunno potrebbe però esserci la sorpresa di un accordo extra-giudiziario fra le due parti, una eventualità che ora Google indica (per la prima volta) nel novero delle possibili soluzioni alla contesa.
Nel mentre in casa Oracle la confusione regna sovrana: in attesa di rendere pubbliche le reazioni alla decisione del giudice di ridurre sensibilmente la stima dei danni, il colosso dei database relazionali sembra sia impegnato nell'eliminazione di blog imbarazzanti di ex-dirigenti Sun: blog inneggianti all'integrazione di Java su Android come una grande vittoria per il movimento open source.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàOracle contro Google, guerra di cifreIl colosso dei database assolda un esperto per monetizzare quanto eventualmente Google dovrebbe pagare in caso di sconfitta. Google non ci sta a svendere il business di Android e accusa: un rapporto infondato
  • BusinessOracle acquisisce ma non soloLa corporation statunitense in prima linea su più fronti: acquisisce la società finanziata dal suo CEO, accusa HP di menzogna e pretende che Google le paghi qualche miliardo di dollari nell'affaire Java
  • BusinessOracle contro Google, brevetto invalidatoNuova tegola sul caso Oracle vs Google per la tecnologia Java di Android: l'Ufficio Brevetti statunitense invalida un brevetto precedentemente attribuito a Sun togliendo ulteriore forza alle pretese legali di Oracle
16 Commenti alla Notizia Oracle vuole troppo da Google
Ordina