Mauro Vecchio

Twitter, avvisi sui link pruriginosi

Novità nelle API del social network: tutti quei link che rimandano a contenuti sconvenienti verranno contrassegnati da specifiche etichette. Ad esempio quella classica Not Suitable For Work

Roma - Una nuova frontiera nelle API di Twitter, recentemente annunciata in un post apparso sul developer blog della piattaforma cinguettante. Tutti quei link indirizzati a materiale pruriginoso - o comunque "sensibile" - verranno presto contrassegnati da specifici avvisi per gli utenti.

Ad esempio, l'etichetta Not Suitable For Work (NSFW), spesso usata per indicare materiali pornografici o a sfondo sessuale. Gli utenti collegati dall'ufficio verranno così avvisati dei potenziali rischi derivanti dal raggiungimento di un determinato indirizzo web.

Stando ad alcune fonti specializzate, i responsabili di Twitter non agiranno da censori, lasciando comunque agli utenti la facoltà di cliccare sui link contrassegnati. C'è chi ha però sottolineato come le stesse policy del social network prevedano la rimozione di materiale violento o contenente nudità.
Non è ancora chiaro quando dovrebbero essere implementate le nuove etichette. La mossa annunciata da Twitter vira decisamente verso un maggior controllo offerto agli utenti in 140 caratteri. E non si tratta certamente di una strategia sorprendente, data la decisa intenzione di monetizzare affiancandosi a partner commerciali.

Mauro Vecchio
Notizie collegate