Alfonso Maruccia

Acer Iconia, il cucciolo di tablet arriva ad agosto

La piccola tavoletta androide del produttore taiwanese sarebbe in dirittura d'arrivo sul mercato, a un prezzo sin qui mai visto. L'hardware SoC è cortesia di NVIDIA, la porta HDMI non manca così come la disponibilità dell'interfaccia USB

Roma - Dopo aver commercializzato il "fratello maggiore" Iconia Tab A500, Acer si prepara a distribuire il tablet Android di fascia bassa noto come A100: Iconia Tab A100 arriverà sul mercato ai primi di agosto, annuncia l'email di Acer ricevuta dai rivenditori ufficiali, con un prezzo consigliato di 300 dollari.

Qualora tale prezzo consigliato dovesse essere quello del dispositivo fisicamente presente nei negozi, Iconia Tab A100 risulterebbe essere il tablet Android più economico sin qui disponibile. Il sistema operativo della nuova tavoletta taiwanese sarà naturalmente Android nella variante "Honeycomb" (Android 3.x).

Le caratteristiche di Iconia Tab A100 includono uno schermo da 7 pollici con risoluzione di 1024x600 pixel, CPU SoC di NVIDIA Tegra 2 (dual-core) a 1 GHz, 512 Megabyte di RAM, supporto al multi-touch capacitivo, fotocamera fronte (2 Megapixel) e retro (5 Megapixel), storage Flash integrato con supporto alla lettura di card MicroSD.
Per quanto riguarda la connettività il nuovo mini-tablet di Acer offre la possibilità dell'output video tramite cavo (micro) HDMI, supporto alle reti wireless WiFi (n) e Bluetooth (2.1), connessione micro USB 2.0. Il dispositivo sarà disponibile in due diversi modelli, uno con WiFi "liscio" e l'altro con WiFi + 3G.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
78 Commenti alla Notizia Acer Iconia, il cucciolo di tablet arriva ad agosto
Ordina
  • proprio oggi che asus ha presentato un ennesimo modello di tablet (che, a dire il vero, a me non e' che piaccia prorpio cosi' tanto...) siete qui a discutere (?!) di uno che ormai ha gia' fatto il suo tempo?
    non+autenticato
  • Finalmente stanno tirando fuori dei tablet android interessanti in grado di fare una reale concorrenza all'iPad, se la traduzione dei 300 dollari sarà 260 euro o meno si avrebbe un sistema in grado di oltrepassare molti dei limiti di iPad ad un costo nettamente inferiore, la disponibilità di una porta USB master (anche se micro esistono per fortuna adattatori standard) e di un lettore per schede SD è fondamentale. Un tablet così può essere usato per copiare/manipolare foto filmati eseguiti con una macchina fotografica/videocamera, può essere associato a dischi portatili a tastiere esterne... si i tempi possono essere maturi perchè i tablet android incomincino ad insidiare il mercato dei notebook economici!
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Finalmente stanno tirando fuori dei tablet
    > android interessanti in grado di fare una reale
    > concorrenza all'iPad, se la traduzione dei 300
    > dollari sarà 260 euro o meno si avrebbe un
    > sistema in grado di oltrepassare molti dei limiti
    > di iPad ad un costo nettamente inferiore, la
    > disponibilità di una porta USB master (anche se
    > micro esistono per fortuna adattatori standard) e
    > di un lettore per schede SD è fondamentale. Un
    > tablet così può essere usato per
    > copiare/manipolare foto filmati eseguiti con una
    > macchina fotografica/videocamera, può essere
    > associato a dischi portatili a tastiere
    > esterne... si i tempi possono essere maturi
    > perchè i tablet android incomincino ad insidiare
    > il mercato dei notebook
    > economici!

    tutto fuorche' acer...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Picchiatell o
    > - Scritto da: Enjoy with Us
    > > Finalmente stanno tirando fuori dei tablet
    > > android interessanti in grado di fare una
    > reale
    > > concorrenza all'iPad, se la traduzione dei
    > 300
    > > dollari sarà 260 euro o meno si avrebbe un
    > > sistema in grado di oltrepassare molti dei
    > limiti
    > > di iPad ad un costo nettamente inferiore, la
    > > disponibilità di una porta USB master (anche
    > se
    > > micro esistono per fortuna adattatori
    > standard)
    > e
    > > di un lettore per schede SD è fondamentale.
    > Un
    > > tablet così può essere usato per
    > > copiare/manipolare foto filmati eseguiti con
    > una
    > > macchina fotografica/videocamera, può essere
    > > associato a dischi portatili a tastiere
    > > esterne... si i tempi possono essere maturi
    > > perchè i tablet android incomincino ad
    > insidiare
    > > il mercato dei notebook
    > > economici!
    >
    > tutto fuorche' acer...

    Personalmente guardo con interesse ai tablet Archos in uscita a Settembre, con prezzi a partire da 249 euro per l'8 pollici (ed ovviamente qualcosa di più per il 10")...Interessante anche perchè non monta un Tegra2, ma il processore Omap4 della TI, con GPU compatibile anche con le directX9!
    Difficile dire se questi tablet riusciranno a mantenere le promesse, perlomeno non costano follie come i tablet di Samsung e Motorola!

    http://www.archos.com/products/gen9/index.html?cou...
    non+autenticato
  • - Scritto da: LOLisDEAD

    > Difficile dire se questi tablet riusciranno a
    > mantenere le promesse, perlomeno non costano
    > follie come i tablet di Samsung e
    > Motorola!
    >
    > http://www.archos.com/products/gen9/index.html?cou

    nel nostro paese oramai certe cifre sono "folli" in altri paesi europei sono quasi "normali" ... costo/beneficio comunque da attendere nei prossimi mesi e nelle prossime applicazioni.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Picchiatell o
    > - Scritto da: LOLisDEAD
    >
    > > Difficile dire se questi tablet riusciranno a
    > > mantenere le promesse, perlomeno non costano
    > > follie come i tablet di Samsung e
    > > Motorola!
    > >
    > >
    > http://www.archos.com/products/gen9/index.html?cou
    >
    > nel nostro paese oramai certe cifre sono "folli"
    > in altri paesi europei sono quasi "normali" ...
    > costo/beneficio comunque da attendere nei
    > prossimi mesi e nelle prossime
    > applicazioni.

    Il discorso non era tanto sul prezzo in sè....
    Come recentemente mi ha consigliato (saggiamente) un mio amico: "se devi spendere 500 euro, tanto vale che ti prendi un iPad (2)!"
    Non ha senso prendere un tablet Android e spendere molto di più del top presente sul mercato!
    Se i pc con Windows costassero quanto i Mac, chi se li comprerebbe?
    non+autenticato
  • - Scritto da: LOLisDEAD

    > Il discorso non era tanto sul prezzo in sè....
    > Come recentemente mi ha consigliato (saggiamente)
    > un mio amico: "se devi spendere 500 euro, tanto
    > vale che ti prendi un iPad
    > (2)!"
    > Non ha senso prendere un tablet Android e
    > spendere molto di più del top presente sul
    > mercato!
    > Se i pc con Windows costassero quanto i Mac, chi
    > se li
    > comprerebbe?


    oggi cone oggi non credo che ne l'hardware ne il software dei tablet android sia concorrenziale al sistema Ipad 2 + IOS n, fortunatamente pero' non essendoci di mezzo M$ come sui netbook se l'evoluzione del sistema di google potrà essere ri-caricato in queste macchine non vedo nero. certo che se i produttori chiuderanno macchine destinate a rimanere libere dubito che i vari mod casalinghi possano essere alla lunga di aiuto... e quindi i tablet android resteranno sui scaffali come ora i netbook...ma tanto alla fine paga la borsa ed i vari governi atti a risanare il deficit.
    dubito che un acer tabletcoso possa durare oltre i due anni con un utilizzo serio giornaliero...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Picchiatell o
    > - Scritto da: LOLisDEAD
    >
    > > Il discorso non era tanto sul prezzo in
    > sè....
    > > Come recentemente mi ha consigliato
    > (saggiamente)
    > > un mio amico: "se devi spendere 500 euro,
    > tanto
    > > vale che ti prendi un iPad
    > > (2)!"
    > > Non ha senso prendere un tablet Android e
    > > spendere molto di più del top presente sul
    > > mercato!
    > > Se i pc con Windows costassero quanto i Mac,
    > chi
    > > se li
    > > comprerebbe?
    >
    >
    > oggi cone oggi non credo che ne l'hardware ne il
    > software dei tablet android sia concorrenziale
    > al sistema Ipad 2 + IOS n, fortunatamente pero'
    > non essendoci di mezzo M$ come sui netbook se
    > l'evoluzione del sistema di google potrà essere
    > ri-caricato in queste macchine non vedo nero.

    I tablet con Android POSSONO essere più economici dei tablet Apple, e l'uscita di questi nuovi tablet ne è la prova! Resta tutto da vedere quanto i produttori di tablet Android sono disposti a cedere sul prezzo...
    Sugli update del firmware, invece, la cosa è abbastanza incerta e talvolta seccante!


    > certo che se i produttori chiuderanno macchine
    > destinate a rimanere libere dubito che i vari mod
    > casalinghi possano essere alla lunga di aiuto...
    > e quindi i tablet android resteranno sui scaffali
    > come ora i netbook...ma tanto alla fine paga la
    > borsa ed i vari governi atti a risanare il
    > deficit.

    Il mercato vuole i tablet (prova ne è i tablet cinesi in vendita perfino alla Coop!!!), e questo è molto evidente, ma soprattutto sono certo che il mercato è ben disposto nei confronti dei tablet Android. I problemi principali sono il costo e (in misura leggermente minore) la relativà scarsità di software.

    Ad ogni modo, già adesso è possibile installare Android su "vecchi" smartphone (roba di 1-2 anni fa, con sopra il vecchio Windows Mobile) per cui i produttori non offrono più aggiornamenti!!! Questo mi lascia ben sperare anche per i tablet nel caso i produttori se ne freghino degli aggiornamenti!


    > dubito che un acer tabletcoso possa durare oltre
    > i due anni con un utilizzo serio
    > giornaliero...

    Se i netbook plasticosi dell'Asus sono durati fino ad oggi, non vedo perchè non ce la facciano i tablet dell'Acer (o di qualsiasi altra marca)...
    non+autenticato
  • - Scritto da: LOLisDEAD

    > Se i netbook plasticosi dell'Asus sono durati
    > fino ad oggi, non vedo perchè non ce la facciano
    > i tablet dell'Acer (o di qualsiasi altra
    > marca)...

    preso il primo netbook dell'asus e ne sono stato soddisfatto per anni ( distro linux) oggi o vai sul tablet o sui portatili ...
    spero ardentemente che i produttori non ripropongano s.o. obsoleti come quelli di redmond...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Picchiatell o
    > - Scritto da: LOLisDEAD
    >
    > > Il discorso non era tanto sul prezzo in
    > sè....
    > > Come recentemente mi ha consigliato
    > (saggiamente)
    > > un mio amico: "se devi spendere 500 euro,
    > tanto
    > > vale che ti prendi un iPad
    > > (2)!"
    > > Non ha senso prendere un tablet Android e
    > > spendere molto di più del top presente sul
    > > mercato!
    > > Se i pc con Windows costassero quanto i Mac,
    > chi
    > > se li
    > > comprerebbe?
    >
    >
    > oggi cone oggi non credo che ne l'hardware ne il
    > software dei tablet android sia concorrenziale
    > al sistema Ipad 2 + IOS n
    sentito dire?
    , fortunatamente pero'
    > non essendoci di mezzo M$ come sui netbook se
    > l'evoluzione del sistema di google potrà essere
    > ri-caricato in queste macchine non vedo nero.
    e windows 8? probabilmente sara' una porcata, ma anche no, comunque e' destinato ai tablet
    > certo che se i produttori chiuderanno macchine
    > destinate a rimanere libere dubito che i vari mod
    > casalinghi possano essere alla lunga di aiuto...
    > e quindi i tablet android resteranno sui scaffali
    > come ora i netbook...
    chiudono che? i tablet android non sono chiusi, che dici? personalizzare vuol dire altro, sicuramente non e' un'esperienza utente che puoi provare sui prodotti apple
    >ma tanto alla fine paga la
    > borsa ed i vari governi atti a risanare il
    > deficit.
    e questa frase l'hai buttata li' tanto per dirne una in piu', ma bastavano gia' le altre. come se i vari produttori fossero minimamente attenti al mercato italiano... hahaha..
    > dubito che un acer tabletcoso possa durare oltre
    > i due anni con un utilizzo serio
    > giornaliero...
    qualunque tablet che compri adesso gia' l'anno prossimo sara' morto di suo sebbene ancora funzionante,
    non+autenticato
  • ma che dici? ipad il top del mercato?!?! gia'. forse l'anno scorso perche' le alternative (tipo l'archos) erano davvero ridicole (ma ad un terzo del prezzo, pero'), ora mettendo tutto insieme (hw,OS,sw,UX, prezzo) per molta gente (come me) che non vuole rinchiudersi nel recinto dei cerebrolesi, ipad non arriva nemmeno secondo, dato che l'hardware e' comunque indietro ad alcuni nuovi android
    non+autenticato
  • - Scritto da: nonlosapess imaloso
    > ma che dici? ipad il top del mercato?!?! gia'.
    > forse l'anno scorso perche' le alternative (tipo
    > l'archos) erano davvero ridicole (ma ad un terzo
    > del prezzo, pero'), ora mettendo tutto insieme
    > (hw,OS,sw,UX, prezzo) per molta gente (come me)
    > che non vuole rinchiudersi nel recinto dei
    > cerebrolesi, ipad non arriva nemmeno secondo,
    > dato che l'hardware e' comunque indietro ad
    > alcuni nuovi
    > android

    Sono d'accordo con tutto quello che dici, ma per ora l'iPad è il top di ciò che si può trovare sul mercato. Ci sono discrete alternative, ma se una persona vuole il miglior tablet, allora deve per forza acquistare un iPad, non c'è storia...e te lo dice uno che NON possiede roba Apple!
    non+autenticato
  • Il più economico dopo quelli cinesi a 70 euro!
    non+autenticato
  • E le chiavette micro USB dove sono?
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > E le chiavette micro USB dove sono?

    e le chiavette dell'attacco proprietario apple dove sono?
    non+autenticato
  • - Scritto da: mimmo
    > - Scritto da: ruppolo
    > > E le chiavette micro USB dove sono?
    >
    > e le chiavette dell'attacco proprietario apple
    > dove
    > sono?

    Allora non ci sono differenze, no?
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: mimmo
    > > - Scritto da: ruppolo
    > > > E le chiavette micro USB dove sono?
    > >
    > > e le chiavette dell'attacco proprietario
    > apple
    > > dove
    > > sono?
    >
    > Allora non ci sono differenze, no?

    la differenza sta nel costo degli adattatori...
    non+autenticato
  • - Scritto da: mimmo
    > - Scritto da: ruppolo
    > > - Scritto da: mimmo
    > > > - Scritto da: ruppolo
    > > > > E le chiavette micro USB dove sono?
    > > >
    > > > e le chiavette dell'attacco proprietario
    > > apple
    > > > dove
    > > > sono?
    > >
    > > Allora non ci sono differenze, no?
    >
    > la differenza sta nel costo degli adattatori...

    Ah, non nel fatto che devi portarteli sempre dietro come il portafogli?
    Il problema della vita sarebbero i 29 euro dell'adattatore? Se quelli sono un problema è meglio che ti prendi una coppa gelato, non un tablet.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > E le chiavette micro USB dove sono?

    C'è il lettore di card SD. Comunque tranquillo che in capo a poco tempo arriveranno!
    non+autenticato
  • - Scritto da: il signor rossi
    > - Scritto da: ruppolo
    > > E le chiavette micro USB dove sono?
    >
    > C'è il lettore di card SD. Comunque tranquillo
    > che in capo a poco tempo
    > arriveranno!

    Per me la SD non sarebbe un problema, ma la porta USB standard è un must perchè la 'chiavetta' ce l'hanno tutti.

    3 gg fa un rappresentante è venuto da me per portarmi dei cataloghi e i due più recenti li aveva in pdf su un bellissimo e nuovissimo iPad2, ma non riusciva a passarmeli perchè non c'erano porte di collegamento ed inoltre non aveva una applicazione per potermeli passare via wifi.
    L'unico modo sarebbe stato quello di mandarmeli come allegato di email (via rete Vodafone) ma il tipo non era capace ancora di farlo.
    Morale: me li ha mandati oggi dalla ditta per email

    Ciò mi ha fatto concludere due cose:

    1) Avevo dubbi sull'uso lavorativo dei tablet ma devo dire che sono strumenti eccezionali per chi vende, molto più pratici dei notebook, almeno per queste attività.
    2) Senza porte USB se li possono tenere tutti
    3) senza accessibilità a reti di PC se li possono tenere tutti.

    Sta a vedere che alla fine il miglior Sistema per tablet lo farà la Microsoft che, almeno, ha il pregio di capire l'utenza business meglio degli altri.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 01 agosto 2011 16.24
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: James Kirk
    > L'unico modo sarebbe stato quello di mandarmeli
    > come allegato di email (via rete Vodafone) ma il
    > tipo non era capace ancora di
    > farlo.

    Ma non diciamo cazzate!
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: James Kirk
    > > L'unico modo sarebbe stato quello di
    > mandarmeli
    > > come allegato di email (via rete Vodafone)
    > ma
    > il
    > > tipo non era capace ancora di
    > > farlo.
    >
    > Ma non diciamo cazzate!

    Se c'è uno che spara cazzate, ruppolo, quello sei tu e con una insistenza che è più materia da psicanalisti che da informatici.

    Tu puoi credere a quel che vuoi ma COMUNQUE l'assenza di porte per unità esterne è una carenza, punto e basta!
  • - Scritto da: James Kirk
    > - Scritto da: ruppolo
    > > - Scritto da: James Kirk
    > > > L'unico modo sarebbe stato quello di
    > > mandarmeli
    > > > come allegato di email (via rete
    > Vodafone)
    > > ma
    > > il
    > > > tipo non era capace ancora di
    > > > farlo.
    > >
    > > Ma non diciamo cazzate!
    >
    > Se c'è uno che spara cazzate, ruppolo, quello sei
    > tu e con una insistenza che è più materia da
    > psicanalisti che da informatici.

    Quelle sono CAZZATE GRANDI COME UAN CASA. Anzi, usiamo il termine ufficiale del forum: TROLLATE!

    > Tu puoi credere a quel che vuoi ma COMUNQUE
    > l'assenza di porte per unità esterne è una
    > carenza, punto e
    > basta!

    Punto e basta un cazzo!

    Osserva chi usa L'INTELLIGENZA:
    http://itunes.apple.com/it/app/vuescan-mobile/id45...

    Porte si, ma TCP/IP!
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: James Kirk
    > - Scritto da: ruppolo
    > > - Scritto da: James Kirk
    > > > L'unico modo sarebbe stato quello di
    > > mandarmeli
    > > > come allegato di email (via rete
    > Vodafone)
    > > ma
    > > il
    > > > tipo non era capace ancora di
    > > > farlo.
    > >
    > > Ma non diciamo cazzate!
    >
    > Se c'è uno che spara cazzate, ruppolo, quello sei
    > tu e con una insistenza che è più materia da
    > psicanalisti che da informatici.

    Ecco la prova:
    Clicca per vedere le dimensioni originaliClicca per vedere le dimensioni originali

    Quel pulsante è presente ovunque, fa sempre e solo la stessa funzione, invia il contenuto, basta toccarlo e... MAGIA!
    ruppolo
    33147