Roberto Pulito

Chrome 13 trova la sua stabilitÓ

Google rilascia la versione finale del nuovo browser web. Mentre i designer Mozilla propongono un cambio di pelle per il prossimo Firefox

Roma - La tredicesima versione di Google Chrome passa dal canale beta a quello stabile, ripara vulnerabilità e conferma alcune funzionalità già presenti nell'anteprima. Nel frattempo per il suo browser Mozilla fantastica sull'interfaccia utente di domani con un nuovo restyling, che strizza l'occhio proprio a Chrome.

Tra le caratteristiche di Chrome 13 aggiunte in versione definitiva spicca l'Instant Page per la ricerca di Google: la capacità di caricare in anticipo e in background il sito che molto probabilmente andremo a visitare. La nuova omnibox suggerisce invece dei siti web che contengano coincidenze con le ricerche online più frequenti. La tanto attesa anteprima di stampa, abbinata al lettore di PDF interno, è finalmente disponibile per le versioni Windows e Linux di Chrome, ma non per Mac.

Il changelog del nuovo browser Google include anche 5.200 "miglioramenti" e la correzione di 9 bug di sicurezza contrassegnati con priorità "alta". I ricercatori indipendenti che hanno segnalato le falle nella gestione URI di base, falle che avrebbero potuto consentire attacchi di tipo cross-origin, sono stati ricompensati con 1.500 dollari di premio.
Firefox dal canto suo non si prepara ad aggiornare, ma il web designer Stephen Horlande, membro del team Mozilla User Experience, ha postato una serie di schermate che rifanno il trucco all'interfaccia del browser. I moderni mockup proposti continuano sulla strada del minimalismo, eliminano la storica barra della ricerca che era situata vicino a quella degli indirizzi ed introducono un menù functionality che include attività comuni come "taglia", "copia", "incolla" e "nuova scheda".

Roberto Pulito
Notizie collegate
54 Commenti alla Notizia Chrome 13 trova la sua stabilitÓ
Ordina
  • ... vorrei ricordarvi che, quando Google rilasciò la prima versione di Chrome, ringraziò la fondazione Mozilla per la grossa quantità di codice sorgente di Firefox "gentilmente messa a disposizione".

    Quindi, Chrome è sicuramente un grandissimo browser anche e soprattutto grazie a Firefox.
    non+autenticato
  • Ma che stai a dì?
    Chrome di basa su WebKit (quindi il grazie andrebbe ad Apple), ma il motore JavaScript se l'è riscritto in casa da zero. Mozilla non c'entra niente.

    E comunque c'è da dire che Chrome, benché sia l'ultimo arrivato, ha portato idee innovative ed ormai è sicuramente il punto di riferimento nel settore (anche se io preferisco ancora Safari su Mac).
    non+autenticato
  • Il ringraziamento alla fondazione Mozilla fu pubblicato pure sul sito di Google Chrome e si riferiva a porzioni di codice che non c'entrano nulla con il motore di rendering il quale, come hai scritto pure tu, è WebKit e non Gecko.

    Apple non merita alcun ringraziamento visto che, come anche tu dovresti sapere, WebKit non è altro che un fork di KHTML che è il motore grafico di Konqueror, sviluppato dal team di KDE.
    Non a caso, nel 2005 la stessa Apple fu costretta a rendere open-source WebKit in seguito alla minaccia di azioni legali da parte degli sviluppatori di KDE.
    non+autenticato
  • Certo WebKit è nato come un fork di KHTML, ma questo era TAAAAANTO tempo fà. Poi lo sviluppo l'ha portato avanti lei DA SOLA per anni e l'ha fatto diventare il migliore e più completo motore di rendering per il Web. Praticamente lo standard in ambito mobile.
    Anche le arcienemy (in ambito mobile) Google, RIM e Nokia usano webkit.

    Ora anche Google collabora, certo, e presto dominerà definitivamente anche in ambito desktop.
    non+autenticato
  • Certo... come no.... sono dei mecenati a Apple...
    poche idee e ben confuse...
    ma visto il nick cosa ci si può aspettare di piu'?

    "arcienemy".... lol... o archenemy o arcinemico.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MacGeek

    > Ora anche Google collabora, certo, e presto
    > dominerà definitivamente anche in ambito
    > desktop.

    Io direi che ora contribuisce di più Google che Apple. Certo, in passato Apple ha fatto tanto per svilupparlo. Ma qui qualche imb*cille con la memoria corta si dimentica delle polemiche degli sviluppatori KHTML a proposito del modo in cui Apple pubblicava le sue patch e del modo in cui è nato il progetto WebKit.

    http://en.wikipedia.org/wiki/Webkit

    Poi, ricordiamoci di Drosera e della prima versione del Web Inspector, esistente su Safari quando ancora Chrome non esisteva, lo stesso (evoluto) che oggi ritroviamo su Chrome.
    FDG
    10933
  • - Scritto da: MacGeek
    > Certo WebKit è nato come un fork di KHTML, ma
    > questo era TAAAAANTO tempo fà. Poi lo sviluppo
    > l'ha portato avanti lei DA SOLA per anni e l'ha
    > fatto diventare il migliore e più completo motore
    > di rendering per il Web. Praticamente lo standard
    > in ambitomobile

    Come al solito voi appisti quando Apple migliora qualcosa che non ha invetato lei, dopo qualche anno l'ha inventato lei.
    non+autenticato
  • Guarda che nel caso specifico il KHTML è stato solo un punto di partenza.

    Se l'avessi usato all'epoca saprai che, per quanto piuttosto veloce (rispetto a quanto c'era all'epoca, ma moooolto meno di quanto sia webkit oggi), come supporto agli standard era piuttosto scarso e molti siti non giravano. Ci sono voluti anni di affinamento per portarlo al livello di Mozilla, prima, e poi al top. Hanno scelto di partire da KHTML invece da da Mozilla perché, anche se il codice era meno maturo, pare che fosse molto più semplice ed elegante. Questo benché il principale sviluppatore di WebKit sia il co-creatore di Firefox!
    http://en.wikipedia.org/wiki/Dave_Hyatt

    WebKit è roba Apple, tanto che gli stessi sviluppatori di KHTML all'inizio si sono arrabbiati con lei perché ha portato per molto tempo avanti lo sviluppo in segreto (come è tipico di Apple) prima di rilasciare Safari 1.0, e in seguito hanno continuato ad andare avanti per la loro strada.

    E dopo 10 anni di sviluppo da parte di Apple (solo di recente si è unita Google e qualcun altro), dire che il merito di Webkit non sia suo è semplicemente ignorare la realtà.

    E non è l'unico progetto notevole che Apple porta avanti in modo completamente opensource. LLVM+CLANG è un altro che presto dominerà il mondo opensource.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MacGeek
    > LLVM+CLANG è un altro che presto dominerà il
    > mondo
    > opensource.
    Dominerà cosa? Con le compilazioni Jit? Con la richiesta di GCC per compilare i linguaggi Ada, Fortran ecc? Dominerà girando su x86 e lasciando quasi tutte le architetture esistenti in mano a GCC?
    Oltre a OS X potrebbe adottarlo FreeBSD & Co. e considerando il loro share di mercato, non credo proprio che dominerà...Sarà solo un altro prodotto concorrente a GCC.
    Darwin
    5126
  • - Scritto da: Alvaro Vitali
    > Quindi, Chrome è sicuramente un grandissimo
    > browser anche e soprattutto grazie a
    > Firefox.

    ok
    grazie FirefoxSorpresara usiamo Chrome.
    non+autenticato
  • C'e anche da dire che Mozilla campava, adesso non so, con i soldi di google, mi pare una quindicina di milioni di $ all'anno fosse la cifra per essere il browser di default in home screen.
  • wau che dire, 5200 miglioramenti ,8 bug critici e laute ricompense per i bug-hunter!!!!!
    Mentre per firefox che cosa abbiamo??un mockup per far sembrare la volpe rossa del tutto simile a chrome!!!!soprattutto se si guarda il tasto delle impostazioni,la stellina dei preferiti e la grafica ondulata delle schede;del resto l'importante è cambiare numero di versione più rapidamente....

    Chrome Win!The others fail.
    non+autenticato
  • Hai raggione ormai firefox è un browser VETUSTO!!!!



    p.s:comunque è panda rosso e non volpe!!!!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Indra
    > p.s:comunque è panda rosso e non volpe!!!!!!
    a me hanno insegnato che FOX = volpe
    non+autenticato
  • - Scritto da: Risposta al commento
    > - Scritto da: Indra
    > > p.s:comunque è panda rosso e non volpe!!!!!!
    > a me hanno insegnato che FOX = volpe


    ma quale panda, volpe, orsacchiotto o altro, la verità

    http://tinyurl.com/3mk7taq

    A bocca apertaA bocca apertaA bocca apertaA bocca apertaA bocca apertaA bocca apertaA bocca apertaRotola dal ridereRotola dal ridere
  • - Scritto da: Risposta al commento
    > - Scritto da: Indra
    > > p.s:comunque è panda rosso e non volpe!!!!!!
    > a me hanno insegnato che FOX = volpe

    Per lo stesso motivo per cui noi l'ananas la chiamiamo così e non "mela di pino" (pineapple).Sorride

    In natura esiste un animale con quel nome e da noi è conosciuto come panda rosso.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Risposta al commento
    > - Scritto da: Indra
    > > p.s:comunque è panda rosso e non volpe!!!!!!
    > a me hanno insegnato che FOX = volpe

    Allora avresti dovuto scrivere: "volpe di fuoco" e non "volpe rossa" visto che oltre ad insegnarti che FOX = volpe, sicuramente ti avranno insegnato che FIRE = fuoco, no?
    Prozac
    5040
  • A me hanno insegnato che Firefox è questo:

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • EBBASTA !!!!!!!!!!
    non+autenticato
  • windows 7 + explorer 9 = the best
    non+autenticato
  • - Scritto da: panini da alfredo
    > wau che dire, 5200 miglioramenti ,8 bug critici e
    > laute ricompense per i
    > bug-hunter!!!!!
    > Mentre per firefox che cosa abbiamo??un mockup
    > per far sembrare la volpe rossa del tutto simile
    > a chrome!!!!soprattutto se si guarda il tasto
    > delle impostazioni,la stellina dei preferiti e la
    > grafica ondulata delle schede;del resto
    > l'importante è cambiare numero di versione più
    > rapidamente....
    >
    > Chrome Win!The others fail.

    Lo sto usando da un po', oggi ho scaricato l'ultima versione e nel giro di 3 ore si è piantato 4. Hmm.... direi che di strada ce n'è ancora tanta da fare.
    non+autenticato
  • sicuramente i blocchi non dipendono dal browser
    non+autenticato
  • se G ha deciso di rubargli tutti gli sviluppatori.
    non+autenticato
  • Firefooox! Mi sto scassando le palleeeee!
    Almeno una/due volte al giorno faccio l'errore di trascinare sul desktop un allegato dal programma di posta e passo su una finestra di FF aperta.
    Risultato: si blocca sia Firesh*t sia Mail. Sto veramente iniziando a stufarmi.
    Un bug così stupido e banale, e sti qui vanno a pensare alle nuove interfacce... ma pensassero a fixare sti problemi (ad es quando FF chrasha, la personalizzazione della toolbar va a puzzole...) invece di farsi pipponi mentali sul nuovo layout...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Deffy C. Ente
    > Firefooox! Mi sto scassando le palleeeee!
    > Almeno una/due volte al giorno faccio l'errore di
    > trascinare sul desktop un allegato dal programma
    > di posta e passo su una finestra di FF
    > aperta.
    > Risultato: si blocca sia Firesh*t sia Mail. Sto
    > veramente iniziando a
    > stufarmi.
    > Un bug così stupido e banale, e sti qui vanno a
    > pensare alle nuove interfacce... ma pensassero a
    > fixare sti problemi (ad es quando FF chrasha, la
    > personalizzazione della toolbar va a puzzole...)
    > invece di farsi pipponi mentali sul nuovo
    > layout...

    Giusto per rincarare la dose, e per affermare che ormai Chrome diventerà il browser universale, vorrei far notare che con questa riga di codice il FAMOSO Fires*it si blocca (tanto per cambiare):

    <script> window.onresize = function() {alert('ciao')} </script>
    non+autenticato
  • Devo dire che i UI mock-ups (e vero sono simili a chrome ma non uguali) fatti da Stephen Horlande sono veramenti stupendi. Io sono stato sempre a favore del browser minimalista...
    Avevo letto che la UI sarebbe stata modificato in Firefox 8, speriamo...Sorride
    non+autenticato
  • infatti se vai al link per provare i UI mock-ups ti manda a una versione develop di firefox 8...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)