Linux è nel cuore di otto giganti

Alcuni giganti dell'elettronica di consumo formano un'alleanza per spingere Linux nel mondo consumer, come quello delle home appliance, e contrastare così l'avanzata di Windows CE

Amsterdam - Un manipolo di giganti del settore dell'elettronica di consumo - Hitachi, Matsushita Electric Industrial, NEC, Royal Philips Electronics, Samsung Electronics, Sharp, Sony e Toshiba - hanno dato vita al CE Linux Forum, un'alleanza attraverso cui intendono promuovere lo sviluppo e l'adozione di dispositivi consumer basati su Linux.

Gli otto colossi, alcuni dei quali stanno già collaborando fra loro allo sviluppo di versioni embedded di Linux adatte alle Internet TV - sperano di dar vita ad una piattaforma standard che possa rivaleggiare con quella Windows CE di Microsoft.

Fra gli obiettivi del CE Linux Forum c'è quello di risolvere tutti i problemi tecnici che ancora frenano l'avanzata di Linux in questo settore, e migliorare aspetti quali il tempo di avvio e di spegnimento, le caratteristiche real-time, le richieste di memoria e il sistema di gestione dei consumi.
Sebbene IBM non figuri fra i membri fondatori del forum, la celebre paladina di Linux ha assicurato che collaborerà assiduamente con questa organizzazione e ne adotterà gli standard.
6 Commenti alla Notizia Linux è nel cuore di otto giganti
Ordina