Roberto Pulito

3DS, Nintendo si scusa per il taglio di prezzo

Una lettera dedicata agli acquirenti della prima ora che si sono sentiti traditi e 20 giochi scaricabili gratuitamente. Per addolcire la pillola

Roma - La nuova console portatile lanciata da Nintendo non sta andando come previsto e i profitti dell'azienda nipponica sono calati del 66 per cento. Secondo il presidente Satoru Iwata, 3DS non è stato recepito come qualcosa di rivoluzionario ma come un semplice, ennesimo, restyling della ordinaria DS.

Il tentativo di riposizionare il prodotto in corsa, con nuovi spot informativi che sottolineano le differenze col passato, potrebbe risolvere il problema di comunicazione ma la decisione di tagliare subito il prezzo della stereoscopica console non è stata presa benissimo dai fan già saliti a bordo.

A conti fatti, chi ha acquistato il 3DS al lancio lo scorso marzo ha dovuto sborsare 249,99 dollari mentre dal prossimo 12 agosto, a soli quattro mesi di distanza, sarà possibile portarsi a casa la console con 169,99 dollari. Lo stesso Iwata ha espresso preoccupazione per la situazione che si è venuta a creare. Il rischio è quello di perdere la fiducia dei clienti storici, e danneggiare anche il lancio del prossimo Wii U.
Per tentare di rimediare all'accaduto il boss della grande N ha tirato fuori l'orgoglio giapponese e ha pubblicato una lettera di scuse rivolta agli appassionanti di Super Mario, Metroid e Zelda che si sono sentiti traditi. I proprietari di 3DS che si connetteranno allo shop Nintendo prima del 12 agosto potranno scaricare gratuitamente 20 classici "Virtual Console". Per la cronaca, oltre a tagliare il prezzo del 3DS l'azienda ha tagliato anche gli stipendi dei dirigenti.

Roberto Pulito
Notizie collegate
57 Commenti alla Notizia 3DS, Nintendo si scusa per il taglio di prezzo
Ordina
  • E questa e' l'ennesima dimostrazione di come non e' vero che questa gente vende le console in perdita.

    Hanno cominciato a vendere a 250 facendo una cresta enorme.
    Adesso vendono a 170 facendo una cresta normale.
    Arriveranno a 100 (o meglio 99.99) e ancora realizzeranno del margine.

    Ma la gente sta cominciando finalmente a capire, e a non farsi piu' prendere per i fondelli da questa accolita di approfittatori.
  • Effettivamente, e lo dico con il cuore, ma prendere una console, portatile per giunta, può avere il 3D e pure la fotocamera... Ma a 270€ che sarebbe più di 1/4 di stipendio per la maggior parte degli italiani... Ma jat a zappà a'terr oì!!!
  • - Scritto da: Francesco_Holy87
    > Ma a 270€ che
    > sarebbe più di 1/4 di stipendio per la maggior
    > parte degli italiani...

    Io faccio lo stesso ragionamento per chi ha l'iphone che è 3/4 di stipendio!
  • Ma infatti quella è un'altra cosa... Il 90% di chi compra l'iphone4, lo compra a contratto, tipo 30€ al mese per 30 mesi... A volte questi contratti sono una presa per il c*** che illudono al consumatore di aver risparmiato, quando invece spendono se non la stessa cifra, molto di più. Però c'è chi 30€ e più al mese li spende in bollette telefoniche, e quindi in un certo senso è conveniente. Solo in casi particolari, però...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 05 agosto 2011 18.20
    -----------------------------------------------------------
  • Ho fatto l'esempio dell'iphone solo per leggere l'eventuale risposta di ruppoloA bocca aperta
  • Ma tanto Ruppolo guarda solo le notizie in cui nel titolo ci trovi "Apple, Mac, iPhone, Windows, Microsoft, Android, Linux...", quindi le probabilità che legga il tuo messaggio sono molto basseCon la lingua fuori
  • A parte che lo smartphone una consa diversa e può essere pure utile in vari ambienti, non solo per il gioco.
    Sgabbio
    26178
  • nessuno e' obbligato a comprarlo. io ho appena preso un DS (non DSi).
    non+autenticato
  • DS lite ? Ma sbaglio oppure si trova fuori produzione ?
    Sgabbio
    26178
  • Visto il calo del 3DS non appena il DSi va sotto i 100 euri, mi compro il secondo DSi con relativa EZFlashVi che merita già solo per gli ottimi homebrew A bocca aperta
    non+autenticato
  • Poter giocare a Knight Lore e The Sentinel con l'emulatore ZXds ed i giochi regolarmente acquistati con le mitiche cassette LOAD&RUN. Knight Lore in 3D isometrico ... In lacrime
    Sia ben chiaro ... mi sono divertito lo stesso con tutta la Saga Crysis finita al livello Supersoldato...
    Ma Knight Lore è Knight Lore.
    Vabbè un pò di nostalgia non guasta, i giochi di un tempo erano molto più difficili. Purtroppo adesso li devono usare anche i bambini pacioccosi con le console, quindi il livello di difficoltà a sceso a terra. Con la lingua fuoriA bocca aperta
    non+autenticato
  • I Giochi con la G* dove sono?

    No perché per esempio su IBS vedo ancora una serie senza fine di spinoff-brutti-di-film-brutti, re-re-porting vetusti, Giuliaclinicadegliaborti 3 e poco altro.

    Continuo a leggere in giro di due-tre giochi usciti o (che stanno per uscire in Giappone) e che comprerei volentieri se avessi un 3DS, poi però uno cerca di approfondire quando verranno localizzati e si trova davanti un muro di "vedremo". Allora ditelo che non li volete vendere!

    *quelli della generazione corrente, non i classici del NES/SNES reimpacchettati per la N-ESima volta o la manciata scarsa di giochi validi usciti sul N64 quasi quindici anni fa.
    non+autenticato
  • La cosa bella è che con i blocchi regionali, hanno ucciso il florito import di giochiA bocca aperta
    Sgabbio
    26178
  • Non preoccuparti, tra poco arriveranno i Pokèmon Paunazzo e Cromato, che avranno ben 250 nuovi pokèmon!!...e... Nuovi pokèmon, che vuoi di più?
  • Una bella Porkèmon!!! Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • quello di percepire il 3ds come una revisione e non come una nuova console, forse la colpa è dovuta al nome, non proprio azzeccato è pure su pi molti confondevano questa cosa, pensando erratamente che il 3ds fosse una mera revisione.

    La nintendo non è certo nuova ai flop (virtual boy), ma questa è una bella batosta. Il taglio del prezzo cosi repentino poi ha fatto arrabbiare chi ha comprato la console all'uscità, un azione cosi sciocca non la vedevo ai tempi di Sega con il 32x (ma li le cause erano diverse).

    Forse hanno pensato di tagliare il prezzo da subito, non solo per cercare di recuperare terreno, ma per ostacolare l'avvento di PSvita, che la sony, aveva annunciato un prezzo inferiore rispetto alla console portatile delle nintendo.

    Ma non è che la console ha venduto poco per le porcate partorite ? Tipo i blocchi regionali e la possibilità di "spegnere" la console da remoto ? Non ci hanno pensato questi cervelloni ? (Ecco cosa succede ad atteporre il marketing e il capitalismo cieco, alla soddisfazione del cliente)
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    >
    > Ma non è che la console ha venduto poco per le
    > porcate partorite ? Tipo i blocchi regionali e la
    > possibilità di "spegnere" la console da remoto ?
    > Non ci hanno pensato questi cervelloni ? (Ecco
    > cosa succede ad atteporre il marketing e il
    > capitalismo cieco, alla soddisfazione del
    > cliente)

    Secondo me questi aspetti sono di secondo piano.
    Ha ragione Guy, manca la killer application.

    Mah, sarà l'inizio del declino della Nintendo della DS e WII!?!
  • Non sono aspetti di secondo piano, credimi.

    Prima di tutto, e dall'inizio della attuale generazione di console (xbox 360, ps3, Wii, DS e PSP), che annunciavo in pompa magna che sarebbe stata la fine dei blocchi regionali.

    L'unica che ha mantenuto fede alla parole data, ironicamente è stata Sony con la ps3, ha rimosso pure i blocchi nella psp con un aggiornamento del firmware, considerando che storicamente la nintendo sulle portatili non metteva blocchi di nessun tipo tra le regioni.

    La microsoft lascia decidere alle software house, ma solo le grandi compagna possono sobbacarsi la spesa burocratica di tale azione.

    Adesso che con il 3ds la nintendo a introdotto i blocchi regionali nella sua console portatile, molta gente è rimasta scontenta. Non erano pochi quelli che prendevano i titoli impoirtati.

    Un' altra questione è la notizia della licenza d'uso che ha scontentato in molti.

    Cioè la gente è stufa di essere presa in giro cosi.

    Tra l'altro molti aspettano kid icarus che non esce mai.

    Per il resto non mi devi citare le due console nintendo come il loro declino, ormai son passati anni è la nintendo stessa ha deciso di fare il cambio generazionale, sperando di far contenti anche i non casual.
    Sgabbio
    26178
  • Io ho offerto un mattone a Nintendo e odio il DRM dal profondo del cuore. Però secondo me ha ragione TheNora: queste cose danno fastidio a me, a te, a Guybrush. Il 98% degli acquirenti se ne frega o peggio, come quello che qui su PI l'altro giorno LODAVA Blizzard per il DRM always connected.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Izio
    > Io ho offerto un mattone a Nintendo e odio il DRM
    > dal profondo del cuore. Però secondo me ha
    > ragione TheNora: queste cose danno fastidio a me,
    > a te, a Guybrush. Il 98% degli acquirenti se ne
    > frega o peggio, come quello che qui su PI l'altro
    > giorno LODAVA Blizzard per il DRM always
    > connected.

    Si, ma noi lo sappiamo che la popolazione e' composta per il 98% dal gregge.
    A noi interessa il restante 2%, almeno sappiamo di non essere come la particella di sodio, ma abbiamo ancora qualcuno con cui scambiare impressioni.
  • si ma se è contento solo il 2% il prodotto finisce presto nel dimenticatoio
    MeX
    16897
  • Anche io LODO Blizzard per il DRM always on, e spero che tutte le case pensino DRM e protezioni antipirateria sempre più efficaci. I giochi costano tanto anche per colpa degli imbecilli che ci giocano a scrocco, si veda l'App Store dove la pirateria è un fenomeno più circoscritto e i prezzi dei giochi sono mediamente più bassi (nonostante la qualità sia certe volte altissima... alcuni giochi sono ben superiori a quelli che si possono trovare su una console portatile).

    Da qualche tempo ormai compro solo giochi che implementano protezioni sufficientemente buone (so che verranno comunque superate, ma premio volentieri lo sforzo della software house, che comunque in certi casi riesce a limitare e circoscrivere il fenomeno). Ho comprato volentieri, ad esempio, Assassin's Creed Broterhood, Starcraft II e quando uscirà comprerò senz'altro Diablo 3.
  • - Scritto da: FirePrince

    Cioè, fammi capire: ti sei registrato solo per scrivere una trollata?


    > Anche io LODO Blizzard per il DRM always on, e
    > spero che tutte le case pensino DRM e protezioni
    > antipirateria sempre più efficaci. I giochi
    > costano tanto anche per colpa degli imbecilli che
    > ci giocano a scrocco

    Al contrario. I giochi costano tanto per colpa degli imbecilli che li comprano .

    Se non lo compri il gioco diventa abandonware in meno di un anno, e diventa gratuito. Ma certi giochi, che erano abandonware, non lo osno più, ora, a causa degli idioti che hanno cominciato a comprarli sugli store online.

    Il risultato? Prima il gioco era su un sito di abandonware, e l'autore se ne fregava, tanto non lo vendeva più. Ora, l'autore invece lo fa togliere dai siti di abandonware per togliersi un concorrente, e lo vende sugli store online; a lui non costa nulla, non fa nessun lavoro... e si fa pagare; viene pagato per TOGLIERE un servizio che prima era disponibile gratis.



    >, si veda l'App Store dove la
    > pirateria è un fenomeno più circoscritto e i
    > prezzi dei giochi sono mediamente più bassi
    > (nonostante la qualità sia certe volte
    > altissima... alcuni giochi sono ben superiori a
    > quelli che si possono trovare su una console
    > portatile).

    Falso. I prezzi sono più ALTI, perchè la qualità è paragonabile a quella dei giochi in flash che sulle altre piattaforme sono gratuiti.

    >
    > Da qualche tempo ormai compro solo giochi che
    > implementano protezioni sufficientemente buone

    Spero che la tua sia una trollata

    > (so che verranno comunque superate, ma premio
    > volentieri lo sforzo della software house, che
    > comunque in certi casi riesce a limitare e
    > circoscrivere il fenomeno). Ho comprato
    > volentieri, ad esempio, Assassin's Creed
    > Broterhood, Starcraft II e quando uscirà comprerò
    > senz'altro Diablo
    > 3.

    E altri ci giocheranno gratis, alla tua faccia. E useranno pure i cheat per farti sempre perdere.
    non+autenticato
  • Ti sbagli, ero già registrato da tempo anche se non scrivevo commenti da tempo (ammesso che ne abbia mai scritti). Comunque non era certo una trollata, come invece pare essere la tua.
    Quanto al discorso degli abandoneware mi interessa poco, sono titoli vecchissimi ai quali comunque non giocherei, neanche gratis. Invece è ovvio che se nessuno comprasse i giochi i giochi non esisterebbero più, o almeno non esisterebbero quelli a pagamento che sono gli unici a cui valga la pena giocare, visto il livello qualitativo di quelli gratuiti. Però esisterebbero quelli in flash che ti piacciono tanto (quanto a paragonarli ai titoli che puoi trovare su iPhone stendiamo un velo pietoso, si vede che non hai mai manco usato iOS, figuriamoci aver provato le App (non solo ludiche) che puoi trovarci. Ovviamente c'è anche molta immondizia, ma lo stesso si può dire di ciò che puoi trovare per le varie console.

    Quanto alla questione del "ci giocano alla faccia mia" francamente me ne sbatto. Il mio scopo è premiare le software house che tentano di blindare i loro giochi, se poi i lucchetti saltano il problema è loro, non mio. I giochi senza protezioni (se proprio mi piacciono) li scarico piratati, quelli con le protezioni li compro volentieri (se mi piacciono, ovviamente), in questo modo nel mio piccolo spingo le SH a proseguire su questa lungimirante strada. Per ora i lucchetti vengono solitamente scardinati dopo poco, ma quanto a lungo sarà così? La Playstation 3 ad esempio a resistito a lungo, così come alcune versioni di iOS erano immuni al Jailbreak per parecchi mesi (si prenda ad esempio l'iPad). Le protezioni sono sempre più evolute e anche se ogni protezione è superabile si arriverà ad un punto in cui superarla richiederebbe un quantitativo di tempo e fatica sproporzionato, e quindi nessuno ci proverà più.

    Comunque spesso anche quando vengono piratati il risultato non è sempre lo stesso, prendiamo ad esempio il multiplayer di Starcraft II: chi ha una copia pirata può solo sognare la qualità di Battle.Net.
  • - Scritto da: uno qualsiasi

    > Falso. I prezzi sono più ALTI, perchè la qualità
    > è paragonabile a quella dei giochi in flash che
    > sulle altre piattaforme sono
    > gratuiti.

    Tipo questo della id Software?
    http://itunes.apple.com/us/app/rage/id396956740?mt...
    non+autenticato
  • l'eccezione non fa la regola eh ? Per non parlare che è pure su binari....
    Sgabbio
    26178
  • Ciao Iwata
    t'è piaciuto il mattone? Te ne sono arrivati solo qualche centinaio, ma avrebbero potuto essere TAAAAANTI di più.

    La tua big N ha commesso troppi errori. Tanto per cominciare una finta patch di sicurezza che in realtà serviva a bloccare i chip R4 presenti in commercio.
    Se nel disclaimer ci fosse stato scritta la verità, invece di parlare di "minacce informatiche" io non avrei perso fiducia nei prodotti Nintendo e come me qualche altro giocatore avrebbe fatto altrettanto.
    Totale: un cliente incazzato e circa 600 euro di perdita secca (cioé quello che io non ho speso negli ultimi due anni e la moratoria andrà avanti ancora a lungo).

    Per concentrarci sulla tua bellissima 3DS... ci ho giocato sai? L'ho vista al Media World e devo dire che è un oggetto grazioso. Un po' più ingombrante del DSi, certo, ma ha mezzo schermo con 3D autostereoscopico.
    Che vuol dire? Vuol dire che non servono gli occhiali, certo... però il 3D lo vede solo il giocatore, un'altro che vede di striscio lo schermo non percepisce il 3D e vede pure sfocato.
    Unisci questo alla coda chilometrica per fare una partita (solo 2 console di prova e un mare di ragazzini brufolosi) e vedi bene che un vecchietto come me si stufa in fretta.

    Certo averla fatta uguale al Nintendo DS non è proprio il massimo eh? Si perde l'effetto novità.
    Sa di "già visto".
    Però il vero Errore, anzi: l'ERRORE è un altro.

    Dov'è la Killer Application? Quella di cui non puoi fare il porting perché non ha senso giocarla fuori dalla sua piattaforma? Dov'e' mario? Sonic? Le sorelle di Giana?
    Non ci sono giochi, o meglio, non c'è niente in commercio che sia giocabile solo sul 3DS e solo perché ha il 3D.
    Tutto sa di "già visto", sa di "vecchio".

    Hai voglia ad abbassare il prezzo.
    Le tue scuse giungono tardive e non sono accettate: altro che 20 giochi da scaricare (se aggiorni il firmware e contribuisci a rallentare l'avanzata dei chip R4) dovevi RESTITUIRE I SOLDI.

    Chiaro che per l'ultima opzione, non esiste bottegaio in Italia disposto ad un passo del genere.
    Al massimo... ti fa un buono.

    "A ma', m'hanno dato un buono, chevvordi'?"
    Aggiungetegli la risposta della Sora Lella.

    Baci & Abbracci
    GT
  • bhe è pensare che non aveva solo il taglio casual, visti i titoli usciti, come ssf4 e BBCS....

    Per il resto ti sei dimenticato di citare i blocchi regionali, quello ha fatto incazzare parecchie persone.
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    [...]
    > Per il resto ti sei dimenticato di citare i
    > blocchi regionali, quello ha fatto incazzare
    > parecchie
    > persone.

    Mi sembrava di sparare sulla croce rossa.

    GT
  • - Scritto da: Guybrush

    > Le tue scuse giungono tardive e non sono
    > accettate: altro che 20 giochi da scaricare (se
    > aggiorni il firmware e contribuisci a rallentare
    > l'avanzata dei chip R4) dovevi RESTITUIRE I
    > SOLDI.

    Non ho capito... ma la 3DS ce l'hai oppure no?

    Prima dici di averla "provata" (dunque non acquistata) e poi non accetti le sue scuse (indirizzate agli acquirenti, quindi se non le accetti devi averla comprata!).
  • Ma hai letto il suo post, prima di rispondere, perchè sei andato fuori strada.
    Sgabbio
    26178
  • Assolutamente si!
    Ma come dici tu sono andata "volutamente" fuori strada perchè così mi andava, ponendo una domanda che non c'entra col merito del suo post.
  • sarcasmo ? Sei pure donna ?
    Sgabbio
    26178
  • Più che sarcasmo, come ti spiegavo, ho cambiato discorso.

    La "a" è un errore, però non credo che debba essere tu a bacchettarmi! A bocca aperta
  • - Scritto da: ThEnOra
    > - Scritto da: Guybrush
    [...]
    > Non ho capito...
    Rileggi il post. Non e' difficile.


    > Prima dici di averla "provata" (dunque non
    > acquistata) e poi non accetti le sue scuse
    > (indirizzate agli acquirenti, quindi se non le
    > accetti devi averla
    > comprata!).
    Nintendo, con le sue policy draconiante, mi ha cagionato un danno ingiusto e notevole. Se non gli ho fatto causa è stato solo per convenienza economica, ma tutte le volte che posso, a buon diritto, parlarne in termini negativi (seppure non diffamatori) lo faccio volentieri.
    Giusto per ribadire il concetto di "mina vagante", innescata da una infelicissima mail inviatami dal loro brillante servizio clienti.

    GT
  • - Scritto da: Guybrush
    > "A ma', m'hanno dato un buono, chevvordi'?"
    > Aggiungetegli la risposta della Sora Lella.

    Con piacere!