Download/ Cinquina col ClonatoreDvd

Perché copiare quando si può clonare? Ecco il più atteso programma di masterizzazione insieme a quattro amici suoi, da scaricare

Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:Non in italiano
Prezzo:39Eu (prova gratuita)
Dimensione:3.045 KB
Click:5.906
Commenti:Leggi | Scrivi (18)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
La pecorella clonata va al cinema, e dopo il grande successo di CloneCD (programma già recensito) ecco la versione dedicata ai DVD promessa dal produttore e attesa da tanti.

Il programma, che è in italiano e può essere provato per 30 giorni, provvede all'estrazione, ricodificazione e masterizzazione di un DVD su un DVD. Il tutto per far entrare 9 Giga di dati, questa è la dimensione massima di un DVD video, in un supporto registrabile che ne può contenere al massimo la metà. La qualità ovviamente ne risente, ma è comunque possibile selezionare o meno i materiali da copiare (tracce audio, sottotitoli, singoli capitoli...) per gestire lo spazio del supporto registrabile in maniera ottimale, ed è anche possibile controllare in anteprima come sarà il risultato finale del filmato o dei filmati ri-compressi.
Va ricordato infatti che il DVD è già un archivio dati compresso in MPEG2, e che ricomprimerlo di nuovo inevitabilmente comporta una perdita di qualità visibile anche ad occhio nudo.

CloneDVD, nel caso venga inserito un DVD originale e protetto, ricorda che non non può copiare DVD protetti da CSS (Content Scrambling System, il sistema di protezione dei DVD). In sostanza CloneDVD non è in grado di leggere dischi protetti e quindi non li copia, né può farne un backup perché non legge la fonte originale: non potendo scavalcare la protezione si rifiuta di copiarli. Ergo: CloneDVD non copia DVD protetti da CSS (repetita juvant).

Ma perché allora nella guida in linea del programma come esempio mostrano "Nemico Pubblico", Dvd originale e di grande successo?

Il programma, al pari del suo fratello minore CloneCD, può essere usato a vari livelli ed è quindi adatto sia ai principianti che agli smanettoni che potranno gironzolare per le (poche) opzioni, scannarsi sui forum dedicati alla ricerca di tutte le ottimizzazioni possibili, bruciare decine di DVD registrabili per riuscire finalmente ad ottenere una copia "wow".

L'interfaccia giocosa e colorata guida gli utilizzatori in tre differenti percorsi guidati: "Copia parti DVD", che permette di selezionare o deselezionare manualmente ogni singolo file presente sul supporto; ClonaDVD, che esegue la copia di tutte le parti e i menu; "Scrivi dati esistenti", che permette di creare o registrare "file di immagine" (ISO) di dischi DVD.



Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:1.852 KB
Click:1.270
Commenti:Leggi | Scrivi
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
IRC, ovvero la vera chat. Non i programmini coi pupazzetti, o enormi programmoni che di fatto permettono a due o più utenti di scambiare due righe di testo... la chat sulla rete dal 1988 è IRC e questo BersIRC è un buon programma gratuito per sfruttare al meglio i canali di chiacchiericcio.

L'interfaccia è striminzita ma comoda, ed è possibile con un clic eliminare tutte le finestrelle di contorno e rimanere soltanto con le finestre delle chat in corso aperte. BersIRC ha tutte le caratteristiche per essere amato dai più assidui chattatori: permette di inserire con un clic dei NickName in Notify list o in ignore, può gestire più server e far creare una lista di canali preferiti, cattura gli indirizzi Web nel corso delle chiacchierate con "URL Catcher" inserendoli in una lista facilmente gestibile e sempre a disposizione. Supporta anche DCCchat e trasferimento file, un sistema di scripting configurabile e tanti altri piccoli trucchetti che ICQ o MSN si sognano.

Da non perdere, le FAQ semiserie con perle come "Di che colore hai i calzini? Neri." Oppure "Anche questa domanda finirà nelle FAQ? Si."