Roberto Pulito

Toshiba, 3D senza occhiali per laptop

L'azienda nipponica presenta un portatile dal display auto-stereoscopico. 3D visibile ad occhio nudo che può seguire lo sguardo dello spettatore

Roma - Toshiba continua ad inseguire il sogno di una visione tridimensionale senza occhiali da posare sul naso. Dopo aver presentato i TV Regza della linea glass-free la prolifica azienda giapponese torna sull'argomento con il laptop Qosmio F755 3D.

Il notebook in questione si presenta infatti con un display da 15.6 pollici auto-stereoscopico, che ricrea il modaiolo effetto speciale senza ricorrere alle lenti attive. Sotto la pelle del portatile da 1700 dollari troviamo inoltre processore Intel Core i7, scheda NVIDIA GeForce 540M e lettore Blu-ray.

La tecnologia messa a punto da Toshiba non si limita ad aggiungere una dimensione alla visualizzazione, ma varia anche l'angolo di visione per offrire sempre la giusta prospettiva allo spettatore. Quando l'utente si allontana dallo schermo la lente attiva si spegne e il monitor torna ad una visualizzazione bidimensionale.

Roberto Pulito
Notizie collegate
  • TecnologiaToshiba: 3D a occhio nudoAccantonata per il momento la tecnologia OLED, la giapponese punta alla terza dimensione. Senza occhiali
  • TecnologiaToshiba, 3D senza occhialiLa giapponese lavora agli schermi auto-stereoscopici con sensore di orientamento. Un 3D visibile ad occhio nudo che può anche seguire lo sguardo dello spettatore, non solo per TV
4 Commenti alla Notizia Toshiba, 3D senza occhiali per laptop
Ordina