Claudio Tamburrino

Microsoft cancella il suo reader

Nato nel 2000, il progetto per leggere ebook su PC (e poi su dispositivi mobile) ha concluso la sua storia

Roma - Microsoft ha ufficialmente messo la parola fine al suo sistema di lettura di formati digitali MS Reader.

Nato nel 2000 per rispondere alla domanda di programmi per la lettura di formati digitali (impiegava file .lit) su PC prima dell'avvento degli e-reader, l'ultima versione risale al 2007 e l'ultimo aggiornamento per dispositivi mobile al 2009.

Un progetto in nuce, insomma, in anticipo sul tempo e che ora che il settore degli ebook è in pieno sviluppo attende un nuovo impulso da parte di Redmond. (C.T.)
Notizie collegate
  • TecnologiaCourier, lascia o raddoppia?Sony brevetta un dispositivo con doppio schermo a batteria solare. Fa pensare al progetto abortito da Microsoft
  • AttualitàDa Apple, al discount degli ebookFonti vicine alla Mela hanno rivelato che i prezzi dei libri elettronici su iPad potrebbero essere addirittura più bassi di quelli di Amazon. Mentre qualcuno si chiede se si assisterà o meno alla morte dei contenuti di qualità
1 Commenti alla Notizia Microsoft cancella il suo reader
Ordina
  • ... è forse il primo formato con DRM!Con la lingua fuori

    Prima di lui c'erano già il PalmDoc (1997) e l'AmigaGuide (fine anni 80) che è ancora insuperato oggi (consente di mettere video e audio oltre a ipertesti e immagini).

    Il lit è sempre stato un formato bastardo. Difficile da convertire, si legge solo su roba Microsoft, chiuso e crittato, e neanche tanto efficiente o performante.

    Insomma, gioiamo della sua morte.
    Shu
    1232