Mauro Vecchio

Jailbreaking in casa Apple

Lo smanettone diciannovenne Nicholas Allegra inizierà un tirocinio all'Infinite Loop di Cupertino. La Mela ha deciso di arruolare il nemico: l'autore del famoso sito JailbreakMe

Roma - Un improvviso cinguettio in 140 caratteri, un annuncio che ha sorpreso i più. Lo smanettone diciannovenne Nicholas Allegra inizierà un periodo di tirocinio nel quartier generale di Apple a Cupertino.

Nei corridoi dell'Infinite Loop si aggirerà dunque il ragazzo noto come Comex, tra i principali promotori del progetto JailbreakMe, il sito web che trasforma in un gioco da ragazzi il jailbreaking dei dispositivi mobile della Mela.

In sostanza, Apple ha scelto di arruolare il nemico dopo aver provato a combatterlo a colpi di aggiornamenti firmware. Pare che Comex abbia deciso di abbandonare (temporaneamente?) la Brown University per dedicarsi totalmente alla sua nuova avventura. (M.V.)
Notizie collegate
16 Commenti alla Notizia Jailbreaking in casa Apple
Ordina
  • ...solo che qui non c'è niente di criminoso, a meno che far saltare i nervi a Ruppolo sia considerato un crimineCon la lingua fuori
    Funz
    13000
  • - Scritto da: Funz
    > ...solo che qui non c'è niente di criminoso, a
    > meno che far saltare i nervi a Ruppolo sia
    > considerato un crimine
    >Con la lingua fuori

    Non è un crimine, è un dovere morale.
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > - Scritto da: Funz
    > > ...solo che qui non c'è niente di criminoso,
    > a
    > > meno che far saltare i nervi a Ruppolo sia
    > > considerato un crimine
    > >Con la lingua fuori
    >
    > Non è un crimine, è un dovere morale.

    Il problema e' che i nervi sono fatti da neuroni...
  • - Scritto da: panda rossa
    >
    > Il problema e' che i nervi sono fatti da
    > neuroni...

    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Funz
    > ...solo che qui non c'è niente di criminoso, a
    > meno che far saltare i nervi a Ruppolo sia
    > considerato un crimine
    >Con la lingua fuori

    Sono io che li faccio saltare a voiOcchiolino
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Funz
    > > ...solo che qui non c'è niente di criminoso,
    > a
    > > meno che far saltare i nervi a Ruppolo sia
    > > considerato un crimine
    > >Con la lingua fuori
    >
    > Sono io che li faccio saltare a voiOcchiolino

    A me non pare proprio, visto il tono delle tue risposte
    Funz
    13000
  • Un piccolo genio in più alle dipendenze di Apple.
    E poi anche Jobs & Woz facevano gli hacker a quell'età.
    non+autenticato
  • Concordo sul fatto che ha fatto bene
    Quello che mi da da pensare è che un ragazzo esterno conosca il sistema meglio di quanti lo hanno progettato
    non+autenticato
  • - Scritto da: marco
    > Concordo sul fatto che ha fatto bene
    > Quello che mi da da pensare è che un ragazzo
    > esterno conosca il sistema meglio di quanti lo
    > hanno progettato

    Non si tratta di "conoscere meglio". Ma di trovare bug nel codice.
    Ma non è certo una ca**ata, perchè non aveva mica i sorgenti!!

    A parte l'abilità di trovare il bug per entrare, poi c'è tutta l'abilità per scrivere la patch e renderla così "user-friendly". Hanno paragonato jailbreakme.com come complessità a Stuxnet, il famoso worm scritto probabilmente dai servizi segreti israeliani per danneggiare le centrifughe nucleari iraniane.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MacGeek
    > - Scritto da: marco
    > > Concordo sul fatto che ha fatto bene
    > > Quello che mi da da pensare è che un ragazzo
    > > esterno conosca il sistema meglio di quanti
    > lo
    > > hanno progettato
    >
    > Non si tratta di "conoscere meglio". Ma di
    > trovare bug nel
    > codice.

    Sono bug del tipo buffer overflow, facili da trovare. Meno facile sfruttarli, devi andare per tentativi.

    > Ma non è certo una ca**ata, perchè non aveva mica
    > i
    > sorgenti!!

    In quel caso non servono, il linguaggio macchina è più che sufficiente. Anzi, col sorgente non ci fai nulla.

    > A parte l'abilità di trovare il bug per entrare,
    > poi c'è tutta l'abilità per scrivere la patch e
    > renderla così "user-friendly". Hanno paragonato
    > jailbreakme.com come complessità a Stuxnet, il
    > famoso worm scritto probabilmente dai servizi
    > segreti israeliani per danneggiare le centrifughe
    > nucleari
    > iraniane.

    Secondo me il suo scopo era quello di entrare in Apple, e ci è riuscito! Complimenti!
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: MacGeek
    > > - Scritto da: marco
    > > > Concordo sul fatto che ha fatto bene
    > > > Quello che mi da da pensare è che un
    > ragazzo
    > > > esterno conosca il sistema meglio di
    > quanti
    > > lo
    > > > hanno progettato
    > >
    > > Non si tratta di "conoscere meglio". Ma di
    > > trovare bug nel
    > > codice.
    >
    > Sono bug del tipo buffer overflow, facili da
    > trovare. Meno facile sfruttarli, devi andare per
    > tentativi.

    lol evita di scrivere simili castronerie se non hai idea di cosa abbia fatto il ragazzo in questione

    >
    > > Ma non è certo una ca**ata, perchè non aveva
    > mica
    > > i
    > > sorgenti!!
    >
    > In quel caso non servono, il linguaggio macchina
    > è più che sufficiente. Anzi, col sorgente non ci
    > fai
    > nulla.

    ruppolo sei la vergogna del mondo informatico, non sentenziare su cose che non conosci

    >
    > > A parte l'abilità di trovare il bug per
    > entrare,
    > > poi c'è tutta l'abilità per scrivere la
    > patch
    > e
    > > renderla così "user-friendly". Hanno
    > paragonato
    > > jailbreakme.com come complessità a Stuxnet,
    > il
    > > famoso worm scritto probabilmente dai servizi
    > > segreti israeliani per danneggiare le
    > centrifughe
    > > nucleari
    > > iraniane.
    >
    > Secondo me il suo scopo era quello di entrare in
    > Apple, e ci è riuscito!
    > Complimenti!

    il suo scopo è stato jb la roba apple dimostrandone l'insicurezza, lo ha dichiarato in una intervista ed in un post su twitter, complimenti al ragazzo e vergogna su ruppolo
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ego
    > ruppolo sei la vergogna del mondo informatico,
    > non sentenziare su cose che non
    > conosci


    Non so perchè ma quando ho letto questa frase sono rotolato a terra Rotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: MacGeek
    > > - Scritto da: marco
    > > > Concordo sul fatto che ha fatto bene
    > > > Quello che mi da da pensare è che un
    > ragazzo
    > > > esterno conosca il sistema meglio di
    > quanti
    > > lo
    > > > hanno progettato
    > >
    > > Non si tratta di "conoscere meglio". Ma di
    > > trovare bug nel
    > > codice.
    >
    > Sono bug del tipo buffer overflow, facili da
    > trovare. Meno facile sfruttarli, devi andare per
    > tentativi.


    Esempio di conoscenza di informatica del dott. Ruppolo
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: MacGeek
    > > - Scritto da: marco
    > > > Concordo sul fatto che ha fatto bene
    > > > Quello che mi da da pensare è che un
    > ragazzo
    > > > esterno conosca il sistema meglio di
    > quanti
    > > lo
    > > > hanno progettato
    > >
    > > Non si tratta di "conoscere meglio". Ma di
    > > trovare bug nel
    > > codice.
    >
    > Sono bug del tipo buffer overflow, facili da
    > trovare. Meno facile sfruttarli, devi andare per
    > tentativi.
    >
    > > Ma non è certo una ca**ata, perchè non aveva
    > mica
    > > i
    > > sorgenti!!
    >
    > In quel caso non servono, il linguaggio macchina
    > è più che sufficiente. Anzi, col sorgente non ci
    > fai
    > nulla.
    >
    > > A parte l'abilità di trovare il bug per
    > entrare,
    > > poi c'è tutta l'abilità per scrivere la
    > patch
    > e
    > > renderla così "user-friendly". Hanno
    > paragonato
    > > jailbreakme.com come complessità a Stuxnet,
    > il
    > > famoso worm scritto probabilmente dai servizi
    > > segreti israeliani per danneggiare le
    > centrifughe
    > > nucleari
    > > iraniane.
    >
    > Secondo me il suo scopo era quello di entrare in
    > Apple, e ci è riuscito!
    > Complimenti!

    È in nero ho ti rilasciano la ricevuta fiscale?
    non+autenticato
  • - Scritto da: MacGeek
    > - Scritto da: marco
    > > Concordo sul fatto che ha fatto bene
    > > Quello che mi da da pensare è che un ragazzo
    > > esterno conosca il sistema meglio di quanti
    > lo
    > > hanno progettato
    >
    > Non si tratta di "conoscere meglio". Ma di
    > trovare bug nel
    > codice.
    > Ma non è certo una ca**ata, perchè non aveva mica
    > i
    > sorgenti!!
    >
    > A parte l'abilità di trovare il bug per entrare,
    > poi c'è tutta l'abilità per scrivere la patch e
    > renderla così "user-friendly". Hanno paragonato
    > jailbreakme.com come complessità a Stuxnet, il
    > famoso worm scritto probabilmente dai servizi
    > segreti israeliani per danneggiare le centrifughe
    > nucleari
    > iraniane.

    Chissà la "girata" che hanno ricevuto i dipendenti pagati per le patch che avrebbero dovuto contrastarlo e chissà come lo accoglieranno...spero sia gente disposta ad imparare...
    non+autenticato