Roberto Pulito

AMD ha finalmente un nuovo leader

Nuovo cambio al vertice: il chipmaker di Sunnyvale strappa a Lenovo lo stratega Rory Read, nominato CEO e presidente. Thomas Seifert tornerÓ a fare il direttore finanziario

Roma - Advanced Micro Devices ha finalmente trovato un amministratore delegato permanente. Il quarantanovenne Rory P. Read prenderà il posto di Thomas Seifert, Chief Financial Officer che si era improvvisato CEO soltanto per rimpiazzare Dirk Meyer.

Il chipmaker di Sunnyvale cercava un nuovo leader che fosse particolarmente attento alle esigenze del cliente, in grado di spingere a fondo sull'acceleratore dell'evoluzione. Mister Read viene da Lenovo, dove ricopriva la carica di presidente e Chief Operating Officer, ma ha anche trascorso 23 anni al servizio di IBM, incrementando significativamente la redditività operativa dei gruppi sotto la sua gestione.

Meyer perse la poltrona anche perché non credeva nel potenziale di smartphone e tablet ma il nuovo CEO, membro del consiglio d'amministrazione, si dichiara pronto ad accogliere qualunque tipo di sfida ed è ben cosciente del momento storico che sta vivendo AMD: grazie ai processori con grafica integrata (APU), l'azienda ha appena iniziato a rosicchiare fette di mercato che prima appartenevano a Intel e potrebbe fare ottime cose in un settore emergente come quello dei device portatili.
Anche se le notizia dell'arrivo di Read è stata messa parzialmente in ombra dalle dimissioni di Steve Jobs, le azioni AMD sono inizialmente salite di uno 0,95 per cento. L'entusiasmo degli analisti non è comunque alle stelle: probabilmente perché le dichiarazioni rilasciate non parlano di novità o cambi di strategia. La via di Fusion è ormai tracciata, ma sono in molti ad attendere un ripensamento riguardo l'adozione dell'architettura x86 anche in campo mobile, al posto della più collaudata tecnologia ARM.

Roberto Pulito
Notizie collegate
  • TecnologiaI traguardi di AMD12 milioni di APU vendute e il debutto di una nuova, economica, LIano triple-core. I processori con grafica integrata rubano mercato a Intel
  • BusinessAMD: siamo fuori dal tunnelIl chipmaker di Sunnyvale torna a guadagnare dopo un'astinenza durata pi¨ di quattro anni. Merito del nuovo business model, secondo il CEO Dirk Meyer
  • AttualitàAMD, il congedo inatteso di Dirk MeyerIl CEO del chipmaker di Sunnyvale rassegna le dimissioni, concordate con il consiglio di amministrazione. La carica sarÓ ricoperta ad interim dal direttore finanziario Thomas Seifert
  • TecnologiaAMD: solo x86, grazieAdvanced Micro Device smentisce la collaborazione con ARM. Il chipmaker USA resterÓ ancora legato all'architettura x86 e porterÓ avanti il discorso APU anche in campo mobile
20 Commenti alla Notizia AMD ha finalmente un nuovo leader
Ordina
  • sono un grande stimatore di AMD , per l'ottimo rapporto qualita'prezzo dei suoi prodotti,e sapere che a i suoi vertici va un serio professionista, mi alletta molto
    non+autenticato
  • a pensare che AMD non avesse un leader...
    non+autenticato
  • Clicca per vedere le dimensioni originali

    Giusto per mettere un post a questo articolo. Più di 600 commenti per Jobs e nessuno che pensa al povero ... come si chiama?
    non+autenticato
  • effettivamente e vero poverino!
    susu crediamo in te!
    non+autenticato
  • buhahahahahahahahahahahahahaha

    amd è già fallitaA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Certo certo
    > [img]http://www.blogcdn.com/www.engadget.com/media
    >
    > Giusto per mettere un post a questo articolo. Più
    > di 600 commenti per Jobs e nessuno che pensa al
    > povero ... come si
    > chiama?

    Guarda, pensavo esattamente la stessa cosa.

    Questo, pero', la dice lunga.
    non+autenticato
  • E pensare che ai tempi...
    AMD fece la corte anche a Tim Cook per il ruolo di CEO
  • - Scritto da: Certo certo
    > [img]http://www.blogcdn.com/www.engadget.com/media
    >
    > Giusto per mettere un post a questo articolo. Più
    > di 600 commenti per Jobs e nessuno che pensa al
    > povero ... come si
    > chiama?

    un altro povero coniglione che parla di tablet
    gli anni di ibm e lenovo buttati al cesso con una singola frase, povera amd
    non+autenticato
  • - Scritto da: Certo certo
    > [img]http://www.blogcdn.com/www.engadget.com/media
    >
    > Giusto per mettere un post a questo articolo. Più
    > di 600 commenti per Jobs e nessuno che pensa al
    > povero ... come si
    > chiama?

    cosi' su due piedi mi viene in mente che non sa scegliere ne il sarto ne il fornitore delle cravatte.....e non ha uno straccio di donna che lo fa per lui.
    se tanto mi da tanto e' l'ennesimo ragioniere buono a tagliare posti di lavoro per il bilancio.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Picchiatell o
    > - Scritto da: Certo certo
    > >
    > [img]http://www.blogcdn.com/www.engadget.com/media
    > >
    > > Giusto per mettere un post a questo
    > articolo.
    > Più
    > > di 600 commenti per Jobs e nessuno che pensa
    > al
    > > povero ... come si
    > > chiama?
    >
    > cosi' su due piedi mi viene in mente che non sa
    > scegliere ne il sarto ne il fornitore delle
    > cravatte.....e non ha uno straccio di donna che
    > lo fa per
    > lui.
    > se tanto mi da tanto e' l'ennesimo ragioniere
    > buono a tagliare posti di lavoro per il
    > bilancio.

    Vorrei farvi notare una cosa, sto ragazetto è sotto i 40 (almeno dall'aspetto) e dirige una grossa azienda americana... in Italia quanti under 40 si possono ritrovare con incarichi simili?
  • - Scritto da: Enjoy with Usper
    >
    >
    > Vorrei farvi notare una cosa, sto ragazetto è
    > sotto i 40 (almeno dall'aspetto) e dirige una
    > grossa azienda americana... in Italia quanti
    > under 40 si possono ritrovare con incarichi
    > simili?
    Potrei anche essere d'accordo con te in questo ma siamo in Italia, quindi che abbiano o no 40 anni sono sempre legati tra loro le stesse famiglie, elkan so' giovani ma sempre dalla famiglia vengono... P2 P2 o P4 .... , il nostro paese e' l'ultimo in cui uno con idee buone e buon curriculum verrebbe a lavorare...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Picchiatell o
    > - Scritto da: Enjoy with Usper
    > >
    > >
    > > Vorrei farvi notare una cosa, sto ragazetto è
    > > sotto i 40 (almeno dall'aspetto) e dirige una
    > > grossa azienda americana... in Italia quanti
    > > under 40 si possono ritrovare con incarichi
    > > simili?
    > Potrei anche essere d'accordo con te in questo
    > ma siamo in Italia, quindi che abbiano o no 40
    > anni sono sempre legati tra loro le stesse
    > famiglie, elkan so' giovani ma sempre dalla
    > famiglia vengono... P2 P2 o P4 .... , il nostro
    > paese e' l'ultimo in cui uno con idee buone e
    > buon curriculum verrebbe a
    > lavorare...

    Appunto, in Italia o sei figlio di o col cavolo che a 40 anni dirigi una multinazionale!
    Questo tizio non sarà un granchè, tuttavia francamente lo invidio!
  • - Scritto da: Enjoy with
    > Appunto, in Italia o sei figlio di o col cavolo
    > che a 40 anni dirigi una
    > multinazionale!
    > Questo tizio non sarà un granchè, tuttavia
    > francamente lo
    > invidio!
    Ma dal lato monetario oltre una certa cifra sei li che devi stare attento a tutto, sul piano "lavorativo" sono pochi i ceo che possono decidere liberamente, certo sempre meglio di un contratto italiota a Co.Co.Co o stagista a gratis....anzi pagando per lavorare... Comunque il calcio almeno per una settimana e' fermo forse qualcosa sta cambiando in questo paese
    non+autenticato