Un tablet aumentato

Quando il virtuale incontra il reale attraverso lo schermo di un pad

Le tavolette hanno riscosso una fortuna incredibile e risollevato le sorti di molte aziende di elettronica. E nonostante vi siano problematiche commerciali legati a brevetti, il successo delle tavolette è crescente.

Molti produttori, come ad esempio Fujitsu, sono all'opera per offrire a questo settore in crescita nuova linfa vitale, con prodotti sempre più innovativi. Dai suoi designer, Liu-Wei, Yao Kai-Chi, Hong Ruei-Hong e Cheng Ya-Fang, nasce l'idea di Fujitsu IRIS, un concept davvero sorprendente per i tablet di prossima generazione.


IRIS trasforma un semplice tab in un dispositivo di realtà aumentata. Il suo touchpad OLED trasparente è utilizzabile per scansionare al volto documenti o leggere in tempo reale nella propria lingua libri o manuali redatti in idiomi stranieri.

La videocamera integrata e una barra scorrevole con scanner integrato consente di svolgere queste operazioni, insieme a moltissime altre. Ad esempio, è possibile utilizzare IRIS per arredare un ambiente vuoto e rendersi conto degli ingombri del mobilio, oppure per visualizzare in AR le indicazioni stradali.



Imoltre, la stessa superficie del pad può essere fisicamente divisa dalla barra scansionatrice, per un uso condiviso del dispositivo, che fornisca a due utenti la propria area di lavoro dedicata.


Insomma, il futuro dei tablet è appena cominciato, non resta quindi che stare a vedere cosa accadrà.



(via Yanko Design)
TAG: gadget
7 Commenti alla Notizia Un tablet aumentato
Ordina