Nota/ Edizioni Master pių Libero

L'editore annuncia una partnership con il pių importante portale Web italiano. Quasi 20 milioni di lettori saranno informati dai contenuti del network e raggiunti dai servizi dello spin-off del gruppo Wind

Roma - Dal 1 settembre cambia tutto: l'accordo siglato da Edizioni Master e Libero.it segna un punto di snodo per il Web italiano. Uno dei più dinamici e attivi editori della carta stampata e della Rete si allea con il primo e più importante portale convergente: un'unione che va oltre il semplice patto commerciale e che punta a creare un'importante sinergia editoriale unita a una massa critica capace di creare un'audience importante. Un'iniziativa imprenditoriale di grande respiro e con obiettivi ambiziosi, che spaziano nell'intero comparto dei nuovi media.

La sfida lanciata è riuscire a mettere assieme quantità e qualità: oltre 12 milioni di lettori che mensilmente visitano le pagine e usufruiscono dei servizi di Libero e gli oltre 7 che si informano attraverso il network di Edizioni Master saranno raggiunti da contenuti originali e interessanti. Contenuti in grado di coprire le più diverse aree tematiche dalla tecnologia al lifestyle passando per l'intrattenimento, con testate e brand di successo quali, ad esempio, Più Sani Più Belli e Turisti per Caso, autentici e indiscutibili successi di pubblico in edicola e sul Web. Senza trascurare altri nomi importanti e brand consolidati quali Telefonino.net, Punto Informatico, Newstreet, Videogame.it e tutti gli altri che compongono la galassia variegata del'offerta Edizioni Master.

Da parte sua, Libero è un universo variegato in grado di attrarre un pubblico vasto ed eterogeneo: search, email, notizie, sport, finanza, intrattenimento, servizi social, shopping e canali tematici, ce n'è per tutti i palati e il successo crescente del brand in questi anni è la riprova di una strategia vincente. A tutto questo si andranno a sommare e integrare i contenuti prodotti dalle testate e dalle redazioni di Edizioni Master: un portafoglio ampio e capace di soddisfare gli appetiti di un pubblico vasto come quello di Libero.it.
La partnership avrà anche un risvolto commerciale: Libero Advertising, la concessionaria interna di Libero Srl, si occuperà della vendita in esclusiva degli spazi pubblicitari dei portali ICT di Edizioni Master.
76 Commenti alla Notizia Nota/ Edizioni Master pių Libero
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Precedente | 1 | 2 | 3 |
(pagina 3/3 - 15 discussioni)