Claudio Tamburrino

Samsung: bonjour Apple

Non accenna a fermarsi la disfida brevettuale tra le due: Samsung apre un fronte francese. Cupertino, intanto, chiede la sospensione delle due cause che la vedono contrapposta a Motorola. In attesa dell'ufficialità del passaggio di proprietà a Google

Roma - Samsung ha depositato una nuova denuncia nei confronti di Apple: stavolta ha scelto i tribunali francesi.

Lo scontro tra le due si era fatto violento in Europa, in Germania e in Olanda: Samsung è stata costretta a bloccare alcuni suoi prodotti nei paesi europei.

Sempre nel Vecchio Continente ha deciso così di contrattaccare la sudcoreana: stavolta ha scelto una corte distrettuale di Parigi e suoi brevetti relativi alla tecnologia UMTS 3G, che ritiene illegalmente impiegati da Apple in iPhone e negli iPad.
Apple, nel frattempo, è impegnata a riorganizzare il fronte brevettuale che la vedeva contrapposta a Motorola e che è stato rivoluzionato dall'acquisto della azienda da parte di Google: proprio in attesa che il passaggio di consegne si concretizzi, Cupertino ha chiesto che vengano sospese due azioni legali che la vedono contrapposta a Motorola, ritenuta in parte compromessa nella sua libertà d'azione dopo l'acquisizione da parte di Mountain View.

In pratica, dice Apple, una causa che potrebbe risultare inutile con la perdita della necessaria indipendenza da parte di una delle convenute rischia di essere solo uno spreco di risorse.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
16 Commenti alla Notizia Samsung: bonjour Apple
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)