Roberto Pulito

Il futuro degli smartphone secondo HTC

Il presidente di HTC America spara a zero sui device Apple e strizza l'occhio a Windows Phone 7, mentre il CEO asiatico dice di aver pensato ad un diverso OS da fare proprio

Roma - "L'interesse nei confronti di iPhone è decisamente in calo tra i giovani": a dirlo è Martin Fitcher, l'attuale presidente di HTC USA. Secondo Fitcher i teenager statunitensi non vedono più il melafonino come un oggetto trendy semplicemente "perché i loro padri ne hanno uno" e preferiscono smartphone più "freschi", come quelli proposti da HTC e Samsung, rispetto al solito dispositivo Apple.

La guerresca dichiarazione rilasciata al Mobile Future Forward di Seattle, rimbalzata rapidamente sul web, si basa però su un episodio personale: un sondaggio realizzato dalla figlia di Fitcher al Reed College di Portland. I dati reali indicano invece che iPhone 4 resta sempre il telefono più venduto negli States, seguito dal modello 3GS.

Tirando l'acqua al proprio mulino il boss HTC ha poi elogiato l'aggiornamento Mango di Windows Phone, con le nuove funzioni che finiranno dritte nell'HTC Titan. Secondo Fitcher l'OS Microsoft potrebbe diventare il sistema più promettente per gli smartphone moderni se soltanto si decidesse a supportare la rete 4G.
In questi giorni si è anche parlato molto dell'eventualità che HTC acquisisca un proprio sistema operativo mobile per affrancarsi definitivamente da Android. Il CEO di High Tech Computer Corporation, Cher Wang, non crede che l'eventuale acquisizione di Motorola da parte di Google rovinerà gli attuali rapporti commerciali, ma non nega che internamente si stia discutendo di un "cambio" per differenziare HTC dai rivali. WebOS e MeeGo appaiono i candidati più probabili.

Roberto Pulito
Notizie collegate
62 Commenti alla Notizia Il futuro degli smartphone secondo HTC
Ordina
  • Ma sto Meego volete piazzarlo in un benedetto telefono oppure no?
    Windows mobile ha semplicemente la migliore suite business esistente, e pocket outlook farà schifo a vedersi ma non ha rivali per fuzionalità (e questo sin da PocketPC 2002), ma telefoni con quel sistema operativo non ne producono più; WP7 eredita pocket office, ma ti costringe ad inviare i fatti tuoi su cloud siccome non esiste neppure via hack un modo per sincronizzare offline i dati privati presenti sul telefono; con android puoi usare droidwall e bloccare tutto, usando myphoneexplorer per sincronizzare con outlook, ma android fa semplicemente pena per tutto ciò che è uso business, e la gestione del calendario è primitiva per usare il primo termine non volgare che mi viene in mente.
    L'iphone... vabbè, chiudiamo qua.
    E poi che ci rimane? Linux quello vero, con Meego, solo che prima Nokia lo seduce e lo abbandona, ed ora HTC ci flirta, ma ci credo poco.
    Io intato vorrei comprare un galaxy s2, ma rischio di poterlo usare solo per gli sfizi multimediali, dovendomi tenere l'hd2 per l'agenda e la rubrica.
  • > la gestione del calendario è
    > primitiva per usare il primo termine non volgare
    > che mi viene in
    > mente.

    Mica devi per forza usare quello nativo.
    Sul market ce ne sono di fantastici anche gratis.
    non+autenticato
  • La stessa cosa che mi dice sempre un mio amico androidfan. Anche se si potesse soprassedere sulle mancanze del calendario nativo (ma mica sto parlando di un gestionale specialistico, che in bundle non ce lo trovi, e anche se ce lo trovi è di qualità mediocre... stiamo parlando di un calendario, poffarbacco) nessun calendario presenta caratteristiche decenti, li ho letteralmente provati tutti, commerciali compresi.
    La caratteristica comune è la lentezza, apri la visualizzazione mese e aspetti fino ad un secondo per vederli tutti (CPU 1GHz e 576MB di ram), Android sceglie per te, senza alcuna opzione, di cancellare tutto ciò che va oltre i due mesi di anzianità (se vuoi vedere cosa stavi facendo 3 anni fa devi collegarti a google calendar via web, ammesso che ti stia bene di sincronizzare i cavoli tuoi con google), e non esiste una funzione di ricerca del calendario, di default (e parliamo di google, non pizza e fichi), ma devi installare opportuni plugin.
    Insomma, per non allugnarmi ancora, qualunque versione obsoleta di Pocket Outlook sorpassa enormemente qualunque calendario per Android.
    Persino Pocket Informant è lento ed ha un'interfaccia meno navigabile, costringendoti a long-tap+tap laddove in PO basta un tap.
  • - Scritto da: ephestione
    > La stessa cosa che mi dice sempre un mio amico
    > androidfan.
    Sarà che è vero ?

    > Anche se si potesse soprassedere
    > sulle mancanze del calendario nativo

    E perchè no ? Nessuno fa tutto benissimo, C'e' un mare di gente che usa firefox, opera, chrome su macchine win e/o mac.

    > nessun calendario
    > presenta caratteristiche decenti,

    Mi permetto di dubitarne.

    > li ho letteralmente provati tutti,

    Anche di questo dubito.

    > La caratteristica comune è la lentezza, apri la
    > visualizzazione mese e aspetti fino ad un secondo
    > per vederli tutti (CPU 1GHz e 576MB di ram),

    Quello che uso io non è così lento, e anche fosse, un secondo non mi pare un tempo biblico.

    > Android sceglie per te, senza alcuna opzione, di
    > cancellare tutto ciò che va oltre i due mesi di
    > anzianità (se vuoi vedere cosa stavi facendo 3
    > anni fa devi collegarti a google calendar via
    > web, ammesso che ti stia bene di sincronizzare i
    > cavoli tuoi con google),

    Ho comprato il telefono a settembre del 2010 e gli appuntamenti ci sono ancora tutti. e ho impostato la modalità aereo quindi non li sta visualizzando dal server.

    ........
    non+autenticato
  • Guarda, sarei contentissimo di sbagliarmi, anche perché come dicevo non ho scelta, se voglio aggiornare il telefono devo per forza passare o ad Android o a WP7.
    Non so che uso fai tu dell'agenda, comunque passando da pocket outlook ad un qualunque calendario su android, a parte i pulsantini luccicosi e le animazioni artificiose che su windows mobile non ci sono, l'impatto di scadimento in funzionalità è abissale, come la differenza che corre tra un laptop vero e uno fisherprice.
    Jorte? Carino, ma lento. Business calendar? Un ossimoro. Pocket Informant? Non so con quale coraggio lo fanno pagare quella cifra. Poi c'è l'esercito dei visualizzatori che forse fanno bene il loro lavoro, ma ti costringono ad usare un'altra applicazione per inserire gli appuntamenti, e sei daccapo a 12.
    Pocket Outlook? Rimanendo sulla vista giorno, apri un popup a discesa con la vista mese, scorri i mesi avanti o indietro con due pulsantini e i giorni impegnati vengono grassettati istantaneamente, tocchi un giorno e te lo apre, oppure vuoi saltare al 13 maggio del 2003? Con tutto meno che con pochet informant (e forse due altri), su android devi scorrere manualmente un mese alla volta, 120 volte, su pocket outlook scrivi "2003" nel campo anno, tocchi il nome del mese e appare una dropdown da cui scegliere il mese, e finalmente tocchi il giorno nella vista mese, fatto. Eppure non stiamo parlando di funzioni fantascientifiche. Su android lo sono.
    Inoltre ho sincronizzato tutto offline con outlook, dal 2005 in poi, oltre 3600 eventi in agenda, e la volta dopo che ho avviato android sull'HD2 ho scoperto che fino a luglio 2011 era scomparso magicamente tutto, esclusi i compleanni. Cercato su google, ho trovato thread lunghi così di persone che maledicevano android per questo e altri motivi. Eppure la rom che uso è una 2.3.5, neanche a parlare di problemi di gioventù.
    Magari mi sbagliassi, tu suggerisci pure qualche nome di applicazione che secondo te vale la pena usare per l'agenda, e se non le ho già provate le testo volentieri.
  • - Scritto da: ephestione
    > ho avviato android
    > sull'HD2

    Magari ho frainteso, ma te ti stai lamentando di lentezza e malfunzionamenti di una ROM non ufficiale montata su un terminale venduto con win mobile 6.5?
  • su, su, non fare obiezioni scontate, su youtube trovi comparative dell'HD2 contro HD7 nelle performance di WP7, e di HD2 contro terminaleX nelle performance di Android. Normalmente l'HD2 è veloce almeno quanto i dispositivi nativi.
  • Ho un nexus 1 con SO originale che ha hw molto simile all'HD2 (ha anche meno RAM) e quando apro il calendario qualsiasi cosa faccia è immediata, per questo mi suona strana la lentezza che dici e può essere dovuta solo a una rom non ottimizzata.
  • Immagino che le condizioni di test debbano essere omogenee, ovvero anche con lo stesso numero di appuntamenti in agenda.
    Prima che tutti gli eventi passati fossero cancellati da android senza alcuna notifica, avevo 3640 appuntamenti memorizzati, e aprendo il mese X, pocket informant (per dirne uno) visualizzava il loader per un tot di tempo prima di marcare i giorni del mese che contenevano appuntamenti, a fronte di un intervallo non apprezzabile/immediato in pocket outlook.
    Credo che a parità di punteggio nei benchmark android tra hd2 e terminali nativi, come testimoniato su youtube, sia da intendere anche una parità di prestazioni di accesso ai dati PIM.
  • Per quanto riguarda la cancellazione degli eventi dovresti provare a controllare le impostazioni di sincronizzazione del calendario nativo, per gmail per esempio deve essere impostato a 0 il campo dei giorni di sincronizzazione per sincronizzare tutto indifferentemente dalla data di ricezione/invio
  • insomma ne deduco che le hai veramente provate tutte, sei un calendariologo a piena regola. Mi salvo il tuo nick per eventuali domande future a riguardo!
    non+autenticato
  • Molto bello citare come "dati reali" un articolo che non c'entra una mazza.

    La frase, come l'ho letta io, dice:

    "La fascia 15-17 non considera più l'iPhone prima scelta. Ma i dati reali dicono che l'iPhone è in testa nelle vendite. Su quella fascia? No, sul totale."

    I dati possono anche essere reali, ma sono i dati reali di un'altra cosa.
    non+autenticato
  • Più che altro, mica ha detto "compra HTC", ha detto "compra modelli più freschi come HTC e Samsung".
    iPhone sarà anche IL telefono più venduto, ma non supera (ovviamente) la somma degli altri. Lo startac & parenti quanto sono durati?
    non+autenticato
  • - Scritto da: hermanhesse
    > Più che altro, mica ha detto "compra HTC", ha
    > detto "compra modelli più freschi come HTC e
    > Samsung".
    > iPhone sarà anche IL telefono più venduto, ma non
    > supera (ovviamente) la somma degli altri.

    Mica ha bisogno di superare la somma degli altri, per essere primo...

    > Lo
    > startac & parenti quanto sono
    > durati?

    A me poco: caduto dalla sedia una metà è andata da una parte e una dall'altra.
    ruppolo
    33061
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: hermanhesse
    > > Più che altro, mica ha detto "compra HTC", ha
    > > detto "compra modelli più freschi come HTC e
    > > Samsung".
    > > iPhone sarà anche IL telefono più venduto,
    > ma
    > non
    > > supera (ovviamente) la somma degli altri.
    >
    > Mica ha bisogno di superare la somma degli altri,
    > per essere
    > primo...

    Sai scrivere in un contesto? No, sai solo scrivere fesserie pubblicitarie Rotola dal ridere.

    Se leggi quello che ha detto il tizio di HTC capisci che non ha detto che "HTC supererà iPhone" ma che i telefoni come HTC, Samsung & c superano (già ora) iPhone... e la maggior parte di questi telefoni ha Android.
    E poco male se avrà MeeeGo o Windows Phone, per me...

    >
    > > Lo
    > > startac & parenti quanto sono
    > > durati?
    >
    > A me poco: caduto dalla sedia una metà è andata
    > da una parte e una
    > dall'altra.

    Eh già, viva il fondo di vetro dell'iPhone Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: hermanhesse
    > - Scritto da: ruppolo
    > >
    > > > Lo
    > > > startac & parenti quanto sono
    > > > durati?
    > >
    > > A me poco: caduto dalla sedia una metà è
    > andata
    > > da una parte e una
    > > dall'altra.
    >
    > Eh già, viva il fondo di vetro dell'iPhone Rotola dal ridere

    come non quotare Indiavolato
  • - Scritto da: hermanhesse
    > Eh già, viva il fondo di vetro dell'iPhone Rotola dal ridere

    Si, se si rompe non butti un telefono da 1 milione e mezzo delle vecchie Lire.
    ruppolo
    33061
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: hermanhesse
    > > Eh già, viva il fondo di vetro dell'iPhone
    > Rotola dal ridere
    >
    > Si, se si rompe non butti un telefono da 1
    > milione e mezzo delle vecchie
    > Lire.

    butti un telefono da 759 dei nuovi euro
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ego
    > - Scritto da: ruppolo
    > > - Scritto da: hermanhesse
    > > > Eh già, viva il fondo di vetro
    > dell'iPhone
    > > Rotola dal ridere
    > >
    > > Si, se si rompe non butti un telefono da 1
    > > milione e mezzo delle vecchie
    > > Lire.
    >
    > butti un telefono da 759 dei nuovi euro

    Sostituisci semplicemente il vetro, se vuoi (non è obbligatorio).
    ruppolo
    33061
  • eh già, un bel problema vero?

    questa è per tutti quelli che hanno criticato la scelta di Nokia


    (ps. LOL per i figli che non vogliono iPhone perché ce l'ha il padre A bocca aperta geniale, d'altra parte bisogna sempre saper cadere in piedi quando si viene messi all'angolo!)
    non+autenticato
  • pps. magari iniziate a differenziarvi non prendendo per i fondelli l'utente, come nel caso degli aggiornamenti
    non+autenticato
  • htc sta giocando con questa storia dell'OS

    se proprio volevano un loro OS, lo facevano in-house, piuttosto che minacciare di comprare a destra e a manca

    e poi hanno detto che adotteranno pure windows phone

    insomma, si stanno buttando a casaccio di qua e di là

    imho la strategia di samsung è invece quella vincente, si vede lontano un miglio che samsung ha le idee chiare e sta sfruttando la popolarità di android nel breve termine e piazzando la sua pedina bada nel lungo termine
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    >
    > imho la strategia di samsung è invece quella
    > vincente, si vede lontano un miglio che samsung
    > ha le idee chiare e sta sfruttando la popolarità
    > di android nel breve termine e piazzando la sua
    > pedina bada nel lungo
    > termine

    vero ciò che dici, htc sta cercando di tenere i piedi in tutte le staffe, ma per quanto riguarda samsung il problema con bada è che ora come ora la gente vuole android, e quando android avrà raggiunto una certa massa sarà piuttosto difficile disfarsene dicendo "ora venderò solo bada".
    La verità è che la possibilità di differenziarsi c'è ancora, anche usando android. La stessa htc è nota per l'interfaccia sense, a me piace molto quella di sonyericsson mentre non amo quelle di lg e samsung. Anche come hardware la possibilità di differenziarsi c'è. Lo sta facendo ad esempio sonyericsson con un sacco di modelli originali, pur tutti basati su android.
    Se htc non riesce a mettere in commercio nient'altro che mattonelle con schermo da 4'' tutte uguali (a loro stesse e alla concorrenza), la colpa non è certo di android!
    non+autenticato
  • - Scritto da: il signor rossi
    > è che ora come ora
    > la gente vuole android,

    Chi te l'ha detto?
    Nelle statistiche di utilizzo non c'è prova di quanto affermi.
    ruppolo
    33061
  • E in quelle di vendita?
    non+autenticato
  • Ah ma tu lo stai ancora a leggere 'sto qui?
    dice cose a caso, è evidente...
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > eh già, un bel problema vero?

    E non è l'unico.

    Malware e pirateria completano il quadro.

    Il destino è ormai segnato, Android sarà un altro Symbian.
    ruppolo
    33061
  • - Scritto da: ruppolo
    >
    > Il destino è ormai segnato, Android sarà un altro
    > Symbian.

    Semmai Andriod sarà un altro Windows.

    Questa voglia di HTC & Co di un proprio OS è perchè si stanno rendendo conto che iniziano a farsi concorrenza con prodotti sostanzialmente identici e saranno costretti (anche se non ai livelli dei PC) a competere sui prezzi.
    Ma ormai è già tardi: possono solo decidere tra Android e Win7, a tutto beneficio degli utenti.
  • - Scritto da: James Kirk
    > - Scritto da: ruppolo
    > >
    > > Il destino è ormai segnato, Android sarà un
    > altro
    > > Symbian.
    >
    > Semmai Andriod sarà un altro Windows.

    No, sarà un altro Symbian, ovvero un sistema largamente utilizzato dai produttori ma non dai clienti.

    > Questa voglia di HTC & Co di un proprio OS è
    > perchè si stanno rendendo conto che iniziano a
    > farsi concorrenza con prodotti sostanzialmente
    > identici e saranno costretti (anche se non ai
    > livelli dei PC) a competere sui prezzi.
    >
    > Ma ormai è già tardi: possono solo decidere tra
    > Android e Win7, a tutto beneficio degli
    > utenti.

    Non ho capito dove starebbe il beneficio per gli utenti...
    ruppolo
    33061
  • - Scritto da: ruppolo
    >
    > Non ho capito dove starebbe il beneficio per gli
    > utenti...

    Prezzi più bassi