Oscurati due siti italiani

Uno era un noto spazio web razzista che incitava all'odio e alla commissione di reati. Il secondo, tra le altre cose, insegnava a costruire ordigni. Entrambi erano ospitati da Digilander, l'hosting di Libero. Intervenuta la Polizia Postale

Oscurati due siti italianiRoma - Contenuti inaccettabili secondo la Polizia Postale quelli pubblicati su due siti italiani ospitati dai server Digilander, il servizio di hosting gratuito fornito da Libero.it. Per questo i due siti ieri sono stati oscurati d'autorità e sulla loro home page ora campeggia l'annuncio della PolPost:

"PROCURA DELLA REPUBBLICA presso il TRIBUNALE DI ROMA
Decreto di sequestro - art.253 e segg. c.p.p. -
Sito posto sotto sequestro in riferiemento al Procedimento Nr. 18194/03B per i reati di cui all'art.321 c.p.p. eseguito dal Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni per il Lazio - ROMA -"

Uno dei due, digilander.libero.it/orgoglionazionale/, era già stato segnalato dal blog r-esistenza che qualche mese fa incitava i propri visitatori a vedere quel sito e segnalarlo di conseguenza alla Polizia Postale.
I contenuti di "orgoglionazionale" a quanto pare consistevano di notizie considerate di incitamento all'odio, al razzismo, alla violenza contro le minoranze etniche e più in generale a reati di violenza e abuso che secondo la Polizia Postale venivano proposti come azioni in qualche modo giustificate sul piano ideologico. Una situazione che era evidenziata anche nei contenuti del forum ospitato dal sito. Il sito conteneva anche dei riferimenti che lo collegherebbero in qualche modo all'episodio di qualche mese fa, quando a Verona fu ferito Adel Smith, personaggio noto per il suo attivismo islamico.

L'altro sito, di cui non è stata resa nota la URL, proponeva contenuti ritenuti per alcuni versi ancora più pericolosi, capaci di suscitare "grave allarme sociale". In particolare venivano offerte informazioni condite da numerosi dettagli tecnici sulla costruzione di ordigni esplosivi. Si tratterebbe di informazioni illegali che, ha spiegato la Polizia Postale, avrebbero consentito a malintenzionati non solo di confezionare gli esplosivi ma, alla bisogna, anche di recuperare i diversi materiali necessari alla loro realizzazione.
TAG: censura
129 Commenti alla Notizia Oscurati due siti italiani
Ordina
  • L'abitudine di decidere cosa si può e non si può leggere è millenaria.

    Sebbene nel caso specifico Digilander sia libera di decidere cosa è lecito sui suoi server, a mio parere non dovrebbe essere permesso "oscurare" dei siti per qualunque motivo, se uno li ospita su un proprio server.

    Il mio consiglio è di passare tutti quanti a FreeNet:
    http://freenetproject.org/index.php?page=news

    Elf Qrin -- www.ElfQrin.com
    non+autenticato
  • Che spiegano come creare ordigni semplici come le pipe- bombs pero' se sbagli e sembra che basti veramente poco, ti rendi personalmento conto di quanto quella roba possa far male Deluso

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Che spiegano come creare ordigni semplici
    > come le pipe- bombs pero' se sbagli e sembra
    > che basti veramente poco, ti rendi
    > personalmento conto di quanto quella roba
    > possa far male Deluso
    >

    beh cosa azz ci sta a dire?
    wtf??? ci sono anche siti che spiegano come milgiorare il tuo rapporto con il tuo uccello, provali! wtf???

    la violenza e il razzismo non sono piu tollerabili.. chiudiamo gli stadi e tutti a casa con la paytv e ci leviamo di mezzo 2/3 del problema
    non+autenticato
  • WTF, WFT, "???".

    Che paura.
    non+autenticato
  • le parole dovrebbero evitare la violenza.
    tapparle serve solo a trasformarle in violenza nella testa di chi viene censurato.
    è sempre più violenta una censura che un ceffone.
    viva la libertà di parola: serve a sfogarsi e ad evitare la violenza.

    voltaire:"sono disposto a morire affinchè io possa esprimere anche ciò che non condivido"
    non+autenticato
  • In questo paese di MXXDA, è normale chiudere un sito nazista, fascista, anti-semita ecc., (xke ormai si deve sempre essere"politically correct", non si può più insultare nessuno, non si può dire cosa uno pensa, sono tutti troppo delicati, dei moluschi, dei essere senza colonna vertebrale; poi come sapete i siti fascisti offendono l'intelligenza - l'intelligenza di chi mi chiedo?? - condizionano l'intelletto di colui che legge; ma allora vuol dire che colui che legge non è molto intelligente; anche io ho letto un sacco di cazzate sui rossi, ma mica mi sono condizionato!!), mentre è del tutto normale sfillare con le bandiere rosse con la falce ed il martello (un simbolo già offensivo per qualunque persona che abbia almeno 2 neuroni che facciano contatto !!!), avere i sindacati che fanno politica, membri delle brigate rosse che vanno ai talk show invece che alla sedia elettrica ... ATTENZIONE LA FRASE PRIMA DI QUESTA E' OFFENSIVA !!! E' UN REATO DI OPINIONE, QUINDI MI POTETE ANCHE DENUNCIARE !!!! NON LA LEGGETE SE OFFENDE IL VOSTRO INTELETTO DELICATO !!! OOPS L'AVVERTENZA L'HO MESSA DOPO ... fa lo stesso ...
    Quindi come sempre in questo paese, ci sono due pesi e due misure !!!! ma comunque cosa dobbiamo dire ... questa si che è una democrazia ... ma scusatemi, la democrazia non è quella che sulla carta hai la libertà di esprimere il proprio PENSIERO ??? Si vede che si tratta solo del PENSIERO ROSSO ... beh a me questa mi pare un "democrazia dittatoriale" ... quindi, viva l'italia, viva la UE, viva gli ebrei e i rossi ...
    SALUTI A TUTTI ... IL CERVELLO USATELO PRIMA DI SCRIVERE CERTE COSE !!!
  • Io personalmente odio con tutto il cuore.. chi ha scritto quelle cose immonde,.... PERo'.. cazzzz... voglio che lui le possa scrivere... è una persona forse anche un pò malata emntalmente PERO' cazzzz.. deve aver la possibilità di esprimere il suo pensiero... Sicuramente è anche un violento.. che non si pone mai il problema degli altri.. PERO' Cazzz perchè gli proibiamo di farsi sentire....
    Chissa che tra un pò di anni.. accorgendosi che a difenderlo.. ci siamo solo noi di SINISTRA... non venga illuminato??'
    Ciao ciao
    non+autenticato
  • Io mi sento stra di destra! Eppure condivido pienamente le tue parole, e anch'io sono pronto a difendere con tutto me stesso questa libertà di esprimere un'opinione totalmente diversa dalla mia. Accetto sempre un dialogo, e a volte da una frase del cazzo può uscire una discussione costruttiva che fa crescere tutti gl'interlocutori. Il negare a priori una cosa va bene per un bambino di 2/3 anni che cmq. non può capire tutto e per il suo bene deve fare così e basta.. L'unica cosa che conta non è lo schieramento politico o ideologico, ma il proprio cervello e i propri sentimenti. Molto meglio uno che spara cazzate sul fascismo sul suo sito internet che uno che predica bene e poi quando torna a casa picchia la moglie...
    non+autenticato
  • La cosa più vergognosa è che nel XXI secolo esistano persone ignoranti come te. Almeno impara la sintassi italiana.

  • - Scritto da: markoer
    > La cosa più vergognosa è che nel XXI secolo
    > esistano persone ignoranti come te. Almeno
    > impara la sintassi italiana.

    Perchè dovrebbe?
    L'importante è farsi capire... e quello che ha scritto si capisce benissimo.
    Ma forse sei un professore di italiano e stai segnando col pennarellone rosso gli errori sul monitor.
    O ti hanno detto che se scrivi male l'itaGliano non è cosa buona e bella e tutti ti dicono che sei sfigato e ignIUrantHe ?

    Cmq cerca di imparare a parlare con meno arroganza, và.

    Saluti.
    non+autenticato
  • è che libertà di espressione non significa poter quello che si vuole, così come la libertà di ciascuno di noi non è senza limiti!

    altrimenti non saremo in democrazia ma in un regime di anarchia...
    non+autenticato
  • Che a SINISTRA non capiscono? guarda che questo argomento tocca la democrazia in genere, sia che la guardi da destra che da sinistra.

    E poi se la vera democrazia, quella di destra, consente al presidente prima di rubare e poi di fare una legge per non essere denunciato, allora forse faresti meglio a stare zitto, no?
  • Embè??? che c'è di amle nell'anarchia??? forse gli anrchici sponsorizzano l'annientamento delel altre persone???
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 17 discussioni)