2,5 tonnellate di games distrutti

A breve le autorità di polizia tedesche procederanno all'eliminazione di più di 116mila games per Playstation contraffatti intercettati in un carico proveniente dalla Thailandia

Francoforte - Imballate in ampie casse e caricate su un volo di linea da Bangkok a Francoforte, sono stati intercettate dalla polizia locale 116.283 copie illegali di videogames pensati per la Playstation di Sony, console ampiamente diffusa sui mercati europei.

Pare che l'intercettazione di 2,5 tonnellate di carico illegale sia stata resa possibile da una segnalazione della polizia francese che avrebbe saputo dell'arrivo nella città tedesca delle casse. Per la Germania si tratta del più importante sequestro di videogames contraffatti e secondo le autorità doganali il valore dei games, se venduti al "prezzo di listino" sul mercato, tocca quasi i sei milioni di euro. In particolare erano presenti in quantità copie di Tomb Raider, Resident Evil e Mortal Kombat.