Alfonso Maruccia

MeeGo, l'ultima cartuccia

Lo zombie dell'OS mobile di Nokia (e Intel) dà il suo primo e ultimo morso al mercato con un nuovo smartphone della finlandese. Nel mentre, Intel si allea con LiMo e Samsung per reincarnare MeeGo in Tizen

Roma - Gli sviluppi tecnologici e di mercato regalano ancora nuove evoluzioni alla travagliata vicenda del sistema operativo mobile MeeGo: Nokia comincia finalmente a distribuire il suo smartphone N9, mentre Intel - che con Nokia aveva concepito l'operazione MeeGo - pensa alla futura incarnazione dell'OS. E si tratta, ancora una volta, di una fusione con qualcosa per trasformarsi in qualcos'altro.

N9 è il canto del cigno di MeeGo, il dispositivo che per primo e ultimo offrirà agli utenti la possibilità di godere delle capacità dell'OS open source MeeGo: lo smartphone Nokia vanta uno schermo AMOLED multi-touch da 3,9 pollici, collegamento HSDPA o WiFi, fotocamera da 8 Megapixel capace di registrare video in HD (720p) browser compatibile HTML5, marketplace per le "app" (Nokia Store) e interfaccia tematica per applicazioni, eventi e applicazioni "live". N9 sarà disponibile in 20 paesi a esclusione di mercati importanti (Francia, Germania, Regno Unito, USA) a un costo variabile tra 480 euro (storage interno da 16 GB) e 560 euro (64 GB).

Caso N9 a parte, MeeGo è morto da tempo - da quando cioè Nokia ha confermato di voler puntare tutto sulla sua partnership esclusiva con Microsoft e il suo OS Windows Phone 7(.5). Intel, dal canto suo, non ha alcuna intenzione di abbandonare il lucroso mercato mobile e annuncia per questo l'ennesima fusione della storia di MeeGo: l'OS si unirà al codice sviluppato da LiMo (Linux Mobile) Foundation per dare vita a Tizen.
Ricapitolando: MeeGo, OS nato dall'integrazione di Moblin (Intel) e Maemo (Nokia) verrà ora integrato con LiMo per la creazione di Tizen, ambiente operativo pensato per girare su smartphone, tablet, IPTV ("smart TV"), netbook, automotive e altri sistemi integrati. In più, dice Intel, ci sarà la doppia leadership dello sviluppo coordinata da Intel stessa assieme a Samsung. Se son rose fioriranno.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaLe nuove prospettive di MeeGoIl sistema operativo open source è più arzillo che mai. L'update 1.2 appena rilasciato rilancia forte su tablet, netbook e Internet TV. E anche Nokia potrebbe essere della partita
40 Commenti alla Notizia MeeGo, l'ultima cartuccia
Ordina
  • - Scritto da: Gio

    > Come da oggetto:
    >
    > http://www.linuxfordevices.com/c/a/News/LF-announc

    L'aspetto interessante di Tizen è la transizione verso html5. Se ci riescono e lo fanno con convinzione (premessa fondamentale a qualsiasi sviluppo) possono trovarsi in vantaggio quando sarà il momento rispetto a sistemi ancora legati allo sviluppo di applicazioni native. Ma per il momento mi pare ci siano solo molte PR e poca sostanza.
    FDG
    10989
  • Speriamo che da 2 mezzi sistemi operativi ne venga fuori uno buono Sorride
    non+autenticato
  • Mie previsioni per il 2011

    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3062080&m=306...

    6) Nokia probabilmente deciderà di abbandonare MeeGo, non credo che vedremo mai un terminale Nokia con questo OS o se lo vedremo sarà decisamente un prodotto sperimentale non pronto per il prime time. A Nokia rimarranno solo due alternative, Android o Windows, in entrambi i casi per Nokia sarà un pessimo 2011.

    Come volevasi dimostrare...

    Bello avere sempre ragione... Ficoso

    Tengo però a precisare che MeeGo non è morto "solo" per colpa di Microsoft come fu BeOS.

    MeeGo era già uno zombie, un morto che camminava e io lo dicevo già da parecchio:
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3052216&m=305...


    http://www.techeye.net/software/nokias-meego-is-do...

    Ever heard five hundred people groan at once? It sounds kind of like an elephant dying.


    Fan LinuxFan Apple
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 28 settembre 2011 20.42
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: FinalCut
    > MeeGo era già uno zombie, un morto che camminava
    > e io lo dicevo già da
    > parecchio:
    > http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3052216&m=305
    >
    >
    > http://www.techeye.net/software/nokias-meego-is-do

    Quel commento non se l'e' filato nessuno. Basta leggere le prime righe per capire che quel tizio non sa neanche di cosa sta parlando. Meego non e' certo stato abbandonato per motivi tecnici!

    Comunque, meego non e' morto del tutto visto che stanno uscendo nuovi netbook con meego preinstallato (tipo eeepc x101), ma onestamente senza una grossa azienda che lo sponsorizzi non vedo come possa prendersi un fetta rilevante della torta...

    L'integrazione con Limo e' un ottima cosa, non perche' Limo sia questo gran che, ma almeno perche' un po' di gente che lavora su un qualcosa veramente morto (Limo) passera' a fare qualcosa di meglio.

    Come ho gia' detto sopra peccato, Meego secondo me era il piu' promettente tra i derivati "puri" (=non android) di Linux.
  • - Scritto da: benkj

    > http://www.techeye.net/software/nokias-meego-is-do
    >
    > Quel commento non se l'e' filato nessuno. Basta
    > leggere le prime righe per capire che quel tizio
    > non sa neanche di cosa sta parlando.

    E tu faresti meglio a leggerlo tutto l'articolo prima di parlare.

    Quel tipo ha descritto minuziosamente "l'atmosfera" che ruotava attorno a MeeGo e all'evento che Nokia aveva organizzato.

    E soprattutto, a distanza di pochi mesi possiamo dire che AVEVA RAGIONE nel predire anche lui la fine prematura di MeeGo.

    > Comunque, meego non e' morto del tutto

    No, è un morto che cammina...

    Fan AppleFan Linux
  • - Scritto da: FinalCut
    > E tu faresti meglio a leggerlo tutto l'articolo
    > prima di parlare.

    L'ho letto, e mi sembrano le classiche frasucole da troll anti-opensource.
    Tipo "You can either take the version with the open source drivers... or the version with the drivers that work"... ma per favore!

    > Quel tipo ha descritto minuziosamente
    > "l'atmosfera" che ruotava attorno a MeeGo e
    > all'evento che Nokia aveva
    > organizzato.
    Questa e' l'atmosfera che LUI ha vissuto. Basta leggere il primo commento per capire che un altro partecipante ha avuto una sensazione del tutto diversa.


    > E soprattutto, a distanza di pochi mesi possiamo
    > dire che AVEVA RAGIONE nel predire anche lui la
    > fine prematura di MeeGo.

    Il fatto che avesse ragione e' irrilevante, perche' le sue argomentazioni sono del tutto prive di senso. Se meego non ha avouto successo non e' certo per i motivi che ha elencato. La sezione "Developers don't trust meego" e' piena di idiozie, secondo me non sa neanche quello che dice.
    Meego usa Qt, libreria multi-piattaforma molto potente usata anche da molti software commerciali. Basta seguire un po' il giro per capire quanti sviluppatori stiano cominciando ad usare qml/qt quick. Quanto ci avrebbero messo a fare un app per meego?
  • - Scritto da: benkj
    > - Scritto da: FinalCut
    > > E tu faresti meglio a leggerlo tutto
    > l'articolo
    > > prima di parlare.
    >
    > L'ho letto, e mi sembrano le classiche frasucole
    > da troll
    > anti-opensource.
    > Tipo "You can either take the version with the
    > open source drivers... or the version with the
    > drivers that work"... ma per
    > favore!

    ehmm.... quelle non sono parole del tizio che ha scritto l'articolo.... sono le parole del tizio della Intel che parlava al pubblico in quel momento durante il workshop...

    e non m pare che i commenti a seguire negavano la cosa...

    Fan AppleFan Linux
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 29 settembre 2011 09.02
    -----------------------------------------------------------
  • Se vorrò fare un investimento in borsa lo andrò a chiedere a teCon la lingua fuori

    Punto 1: Giusto, ma prevedibile.
    Punto 2: Ancora non è uscito l'iphone di Verizon, attendiamo per sapere la verità
    Punto 3: Beh, le applicazioni continuano ad aumentare, per la frammentazione non so dirti dato che ancora non ho provato a svilupparci.
    Punto 4: Qua si è lontani. Ho fatto una ricerca rapida http://www.cellularizzati.net/13939/android-market.../ e comunque, le applicazioni continuano ad aumentare.
    Punto 5: Non è propriamente ignorato, lo share sale più o meno nella velocità in cui saliva Android nel primo anno di vita, comunque sì, bisogna vedere se la situazione cambierà quando Nokia distribuirà i suoi primi WP.
    Punto 6: Previsione azzeccatissima. E il mio parere personale, è che hanno buttato via una bellissima piattaforma come MeeGo... Che spreco...
    Punto 7: Non si sente molto parlare di Mac App Store, non ci sono tantissimi articoli, ma per la fine dell'anno resta ancora qualche mese, chissà...
    Punto 8: Come ogni buona azienda che si rispetti, tra l'altro. Azzeccato, ma prevedibile anche questo.
    Punto 9: Secondo netmarketshare, IE è ancora al 55.3%, ma ringraziando il Cielo è ancora in discesa. E no, questo non è l'anno nero per MS.
    Punto 10: L'unico che poteva competere gli è stata bloccata la venditaA bocca aperta Ma comunque no, non credo che avrebbe arrestato le vendite dell'ipad.
    Punto 11: Mah... Non credo che quest'anno abbia tirato 2 bombe, a meno che non mi sia perso qualcosa.
    Punto 12: Flash sugli smartphone non è ancora un fallimento, ma sorprendentemente hai visto giusto sul tool per HTML5 (lavori per adobe?A bocca aperta)

    Comunque sia, mancano ancora alcuni mesi alla fine dell'anno, chissà...
  • - Scritto da: Francesco_Holy87
    > Punto 1: Giusto, ma prevedibile.
    > Punto 2: Ancora non è uscito l'iphone di Verizon,
    > attendiamo per sapere la verità

    è uscito, il primo contraccolpo c'è già stato entro Natale sarà più evidente
    perché la gente deve cambiare alla naturale scadenza del contratto

    > Punto 4: Qua si è lontani. Ho fatto una ricerca
    > rapida
    > http://www.cellularizzati.net/13939/android-market

    Si fa presto a dire +180% perché non parlano di numeri assoluti? Perché sono bassi.

    > Punto 7: Non si sente molto parlare di Mac App
    > Store, non ci sono tantissimi articoli, ma per la
    > fine dell'anno resta ancora qualche mese,
    > chissà...

    Pixelmator che ha guadagnato milioni in pochi giorni dove lo metti?

    Io lo metto assieme a questo:
    http://itunes.apple.com/it/app/adobe-photoshop-ele...

    Sta succedendo... se ne parla poco... ma sta succedendo....
    http://gigaom.com/apple/mac-app-store-is-a-big-suc.../

    At the WWDC Keynote on Monday, Phil Schiller went through a few facts about the success of the App Store. In the six months it has been open, the Mac App Store has become the number one channel for purchasing Mac software, surpassing even big retail stores such as Best Buy, Walmart and Target.

    > Punto 9: Secondo netmarketshare, IE è ancora al
    > 55.3%,

    dipende...
    http://www.engadget.com/2010/10/05/internet-explor.../

    > ma ringraziando il Cielo è ancora in
    > discesa. E no, questo non è l'anno nero per
    > MS.

    Non è l'anno nero? Allora Ballmer ha avuto solo un incubo?
    http://www.macitynet.it/macity/articolo/Microsoft-...

    No è l'anno zero per M$....

    > Punto 11: Mah... Non credo che quest'anno abbia
    > tirato 2 bombe, a meno che non mi sia perso
    > qualcosa.

    iCloud, ma pensavo lo lanciassero prima, se continua così non si vedranno gli effetti nel 2011 ma nel 2012 tipo... potrai trasformare (aka scaricare DRM free) i tuoi vecchi mp3 in mp4 grazie alla nuvola...

    La seconda ancora non è arrivata e oramai se non arriva la prossima settimana arriverà solo nel 2012

    > Punto 12: Flash sugli smartphone non è ancora un
    > fallimento, ma sorprendentemente hai visto giusto
    > sul tool per HTML5 (lavori per adobe?
    >A bocca aperta)

    No è che Flash è un fallimento (perfino IE10 non lo supporterà più) e alla Adobe non resta che prendere la strada dell'HTML5.

    Adobe entrerà in crisi nel 2012, la paura è che venga acquistata da M$.

    > Comunque sia, mancano ancora alcuni mesi alla
    > fine dell'anno,
    > chissà...

    Manca ancora molto, iPhone e iPad devono dare ancora il meglio di loro quest'anno...

    Fan AppleFan Linux
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 28 settembre 2011 22.23
    -----------------------------------------------------------
  • Beh un alzamento delle vendite è sempre un bene.
    Sono contento per pixelshare, ma ne hai parlato come se dovessero parlarne quotidiani e telegiornali di tutto il mondo del successo di App Store.
    Ma dai, vai a vedere su un sito per apple fan? È come se cercassi di convincermi che Di Pietro è un mafioso facendomi vedere le notizie del TG4...
    iCloud vero, me ne stavo dimenticando. Non conosco tutte le potenzialità, ma avrà sicuramente successo.
    Beh, Flash ha regnato per tanti anni nel web, fallimento non direi proprio... Prima o poi tutte le cose rivoluzionarie poi diventano vecchie e vengono sorpassate da altre... Ed HTML5 è praticamente il futuro.
    No, non credo proprio che Adobe verrà acquistata da MS, ricordiamoci che il loro business non si basa solo su Flash, ma fa miliardi con Photoshop, Premiere, Illustrator, After Effect...
    Ah sì, i nuovi iPhone e iPad saranno il solito successo, su questo non ho dubbi.
  • - Scritto da: Francesco_Holy87
    > Beh un alzamento delle vendite è sempre un bene.
    > Sono contento per pixelshare, ma ne hai parlato
    > come se dovessero parlarne quotidiani e
    > telegiornali di tutto il mondo del successo di
    > App Store.

    Vorrei farti notare che di solito giornali e TV non si interessano di computer, men che meno di software (se non "sponsorizzati") al massimo parlando di telefonia.... Occhiolino

    > Ma dai, vai a vedere su un sito per apple fan?
    > È come se cercassi di convincermi che Di
    > Pietro è un mafioso facendomi vedere le notizie
    > del TG4...

    Ma dove vuoi che si parli di Mac App Store se non in un sito che parla di Apple?!

    Il fatto che sia diventato il maggior canale di vendita di software per Mac tu lo paragoni ad una notizia di Umilio Fede?

    e poi scusa, questo è un sito di AppleFan?
    http://gigaom.com/

    > iCloud vero, me ne stavo dimenticando.

    A Natale dell'anno scorso non si sentiva nemmeno nell'ariaOcchiolino
    scusa il gioco di parole....

    > Beh, Flash ha regnato per tanti anni nel web,
    > fallimento non direi proprio...

    Fallimento sugli smartphone e tablet; e lo è

    > Prima o poi tutte
    > le cose rivoluzionarie poi diventano vecchie e
    > vengono sorpassate da altre... Ed HTML5 è
    > praticamente il futuro.

    Che piaccia o meno ad Adobe... è questo il punto....
    hai notato che oramai i terminali Android NON pubblicizzano più il fatto di avere Flash come features rispetto ad iPhone?

    Guarda Samsung:
    http://www.samsung.com/global/microsite/galaxys2/h...

    Gli dedica due righe striminzite senza più nemmeno il logo di Adobe..... significa qualcosa? Si.


    > No, non credo proprio che Adobe verrà acquistata
    > da MS, ricordiamoci che il loro business non si
    > basa solo su Flash, ma fa miliardi con Photoshop,
    > Premiere, Illustrator, After
    > Effect...

    Adobe ha paura:
    http://www.corrierecomunicazioni.it/news/84519/ado...


    Ciao
    Fan AppleFan Linux
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 28 settembre 2011 22.57
    -----------------------------------------------------------
  • Guarda che io mi riferivo a macinet, quando hai linkato la notizia su Microsoft.
  • - Scritto da: Francesco_Holy87
    > Guarda che io mi riferivo a macinet, quando hai
    > linkato la notizia su
    > Microsoft.

    Chiedo venia... ma bastava leggere la fonte.....se a dire le stesse cose è un sito "pro-Microzzoz"?? Ci credi di più?

    http://www.winrumors.com/microsoft-employees-alleg.../


    Fan AppleFan Linux
  • Aveva tutte le potenzialita' per diventare il miglior OS mobile nel giro di poco tempo... L'ottimo framework Qt con QML, la possibilita' di avviare app Android e l'essere una vera distribuzione linux (non come Android).

    Ma come sempre Mafia-soft si e' messa di mezzo e ha rovinato tutto.
  • Noi abbiamo un "Premier" così, dovremmo esserci abituati Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • Questo giro di vendite é studiato per fallire. Una finta commercializzazione giusto per onorare gli accordi.
    Peró wp7 é destinato al fallimento. Spero che ci ripensino in futuro.
    non+autenticato
  • Anche se WP7 fosse la figata più stratosferica, possono solo ficcarseselo nel C**O o accettavano lasfida del mercato, ma giocare sporco non se ne può più !
    non+autenticato
  • fu MS ad ucciderti
    non+autenticato
  • Meego é stato ucciso gli utenti "ben pensanti", che che volevano un Linux per dispositivi mobili e quando é uscito sull'N900 non l'ha comperato nessuno.
    non+autenticato
  • ma chi? intendi quelli che hanno gia' esaurito le scorte di n9?

    meego e' stato ucciso dai mafiosi di redmond, cancellando anni e milioni di euro di investimenti.
  • No, intendo quelli che, come fanno parecchi, decantano Linux e dicono che Windows fa schifo e poi a casa hanno il pc con Windows 7 e tengono questo comportamento solo perché dire queste cose vuol dire capire di informatica. L'N900 con Maemo, che é la versione vecchia di Meego, non lo ha comperato nessuno, stesso vale per i tablet Nokia N800 e 770. Nessuno lo compera, nessuno lo supporta e poi ti stupisci che la Nokia non lo sviluppa in maniera massicia, ma che devono fare questi spendere i soldi per fare contenta la comunità Linux che poi si orienta su terminali con Android o sull'Iphone ? Lungi la mia dall'essere una difesa a Microsoft, ma molte volte bisognerebbe vedere le cose con un po di obbiettività invece di prendersela con il cattivo di turno per ogni cosa.
    non+autenticato
  • - Scritto da: luca
    > No, intendo quelli che, come fanno parecchi,
    > decantano Linux e dicono che Windows fa schifo e
    > poi a casa hanno il pc con Windows 7 e tengono
    > questo comportamento solo perché dire queste cose
    > vuol dire capire di informatica. L'N900 con
    > Maemo, che é la versione vecchia di Meego, non lo
    > ha comperato nessuno, stesso vale per i tablet
    > Nokia N800 e 770. Nessuno lo compera, nessuno lo
    > supporta e poi ti stupisci che la Nokia non lo
    > sviluppa in maniera massicia, ma che devono fare
    > questi spendere i soldi per fare contenta la
    > comunità Linux che poi si orienta su terminali
    > con Android o sull'Iphone ? Lungi la mia
    > dall'essere una difesa a Microsoft, ma molte
    > volte bisognerebbe vedere le cose con un po di
    > obbiettività invece di prendersela con il cattivo
    > di turno per ogni
    > cosa.

    Hai ragione, ma il cattivo non è MS, è Nokia, che non ha fatto NULLA per favorire il successo nè di Maemo nè di Meego...
  • - Scritto da: luca
    > No, intendo quelli che, come fanno parecchi,
    > decantano Linux e dicono che Windows fa schifo e
    > poi a casa hanno il pc con Windows 7 e tengono
    > questo comportamento solo perché dire queste cose
    > vuol dire capire di informatica.
    Non ti seguo. Accusare pochi sciocchi per la dipartita di Nokia mi pare eccessivo. Ai piu' non interessa se c'e' Linux Dos o Singularity. Gli utenti vogliono che il sistema funzioni e gli sviluppatori vogliono un ottimo sdk. E IMHO a meego non mancava niente.

    > L'N900 con Maemo, che é la versione vecchia di Meego, non lo
    > ha comperato nessuno, stesso vale per i tablet
    > Nokia N800 e 770. Nessuno lo compera, nessuno lo
    > supporta e poi ti stupisci che la Nokia non lo
    > sviluppa in maniera massicia, ma che devono fare
    > questi spendere i soldi per fare contenta la
    > comunità Linux che poi si orienta su terminali
    > con Android o sull'Iphone ?

    Il fallimento di codesti sistemi e' piu' da imputare ad un errore di marketing, IMHO ovviamente. Non tutti dopotutto sono in grado di generare tutto l'hype che riesce a fare Apple.

    > Lungi la mia
    > dall'essere una difesa a Microsoft, ma molte
    > volte bisognerebbe vedere le cose con un po di
    > obbiettività invece di prendersela con il cattivo
    > di turno per ogni cosa.

    Quindi secondo te Nokia avrebbe fatto bene a scegliere Microsoft? Microsoft ha fatto bene a scegliere Nokia, perche' nell'immaginario comune il Nokia e' quello che "prende sempre" bla bla bla, perche' ora come ora WP7 non lo caga nessuno. Ma se mai WP7 riuscira' a prendersi una fetta nel mercato a Nokia possono gettare la spugna, perche' MS non da' grosse possibilita' di personalizzazione e la gente finira' per comprarsi uno smartphone cinese con WP7 al posto di un Nokia.

    Con meego avevano un ottimo sistema che gli permetteva di differenziarsi. E non era un progetto agli albori, bastava dargli la spinta finale, ma MS si e' messa tra i piedi.
  • - Scritto da: luca
    >
    > Meego é stato ucciso gli utenti "ben pensanti",
    > che che volevano un Linux per dispositivi mobili
    > e quando é uscito sull'N900 non l'ha comperato
    > nessuno.

    questa mi sembra una stupidata
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > fu MS ad ucciderti
    No fu Nokia! MS mi pare che somigli più che altro al becchino!
    non+autenticato
  • - Scritto da: tucumcari
    >
    > No fu Nokia! MS mi pare che somigli più che altro
    > al becchino!

    facciamo complici?
    ricordi cosa succedeva un anno fa?
    http://punto-informatico.it/2987228/PI/News/nokia-...
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: tucumcari
    > >
    > > No fu Nokia! MS mi pare che somigli più che
    > altro
    > > al becchino!
    >
    > facciamo complici?
    > ricordi cosa succedeva un anno fa?
    > http://punto-informatico.it/2987228/PI/News/nokia-
    Ricordo che lo stipendio lo paga nokia!
    Quindi è lei la causa del suo mal....
    Il che non significa che il becchino non ha il suo tornaconto mica ti seppelisce gratis!
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: tucumcari
    > >
    > > No fu Nokia! MS mi pare che somigli più che
    > altro
    > > al becchino!
    >
    > facciamo complici?
    > ricordi cosa succedeva un anno fa?
    > http://punto-informatico.it/2987228/PI/News/nokia-
    Ricordo che lo stipendio lo paga nokia!
    Quindi è lei la causa del suo mal....
    Il che non significa che il becchino non ha il suo tornaconto mica ti seppelisce gratis!
    non+autenticato