Claudio Tamburrino

iPhone 5, sottili anticipazioni

Custodie sia per iPhone 4S che per iPhone 5, altre anticipazioni e anche un prototipo fatto in casa per il nuovo Melafonino atteso per il 4 ottobre

Roma - Mancano solo pochi giorni all'atteso evento del 4 ottobre che svelerà i nuovi prodotti con la Mela, ma come ormai è consuetudine quanto si parla di Apple monta la curiosità. Scatenando una guerra all'ultima anticipazione.

L'ultima foto in ordine temporale arriverebbe dall'inventario di AT&T e mostra immagini dei case che dovrebbero essere quelli preparati da Case-mate per il nuovo Melafonino: si intuisce il colore chiaro dell'alluminio e gli angoli arrotondati del nuovo terminale, che potrebbe quasi risultare una via di mezzo tra iPhone 3GS e iPhone 4.

Sempre a proposito di Case-mate, il sito del produttore di custodie (che pare mostrasse le stesse foto di AT&T) ora promette di essere pronto a commercializzare i prodotti per i nuovi Melafonini e chiede se si è interessati a iPhone 4S o iPhone5, confermando quindi l'esistenza di due diversi dispositivi. Dispositivi che sembrano peraltro apparire anche nell'inventario di Apple stessa.
Per quanto riguarda poi le "dimensioni", sembra confermata la tripla versione per il nuovo iPhone che dovrebbe venire venduto in tagli da 16GB, 32GB o 64GB.



Infine, sulla base di tutte le indiscrezioni finora divulgate, il sito tedesco Giga.de è arrivato a costruire un probabile prototipo del nuovo Melafonino: il risultato è un modello spesso meno di 7 millimetri e poco più largo di iPhone 4 (59,94 millimetri contro 58,6) per accogliere lo schermo da 4 pollici. Secondo il sito tedesco, poi, sparisce il bottone home tondo fisico, sostituito solo da una zona equivalente rettangolare o ovale sensibile al tocco, che sarà utilizzata anche per sbloccare il dispositivo attraverso un gesto analogo all'attuale.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
21 Commenti alla Notizia iPhone 5, sottili anticipazioni
Ordina