Roberto Pulito

Intel, è ancora quattro volte Atom

Santa Clara sta per aggiungere al catalogo quattro nuovi Cedar Trail divisi tra desktop e netbook. Trapelati i dettagli su TDP e frequenza di clock

Roma - Quattro nuovi modelli di Atom si preparano a debuttare sul mercato, stranamente in sordina. Nei giorni scorsi Intel ha infilato i nuovi processori della famiglia Cedar Trail sul catalogo che circola online, insieme all'hardware già esistente e senza dilungarsi in presentazioni.

Dato che non c'è stato un annuncio ufficiale mancano ancora diverse conferme sulle specifiche. La scheda tecnica trapelata segnala comunque che gli Atom D2500 e D2700 sono orientati al desktop, mentre i modelli N2600 e N2800 riguardano i netbook.

Per la precisione, il modello D2500 può operare tra 1,86GHz e 2,13GHz, con un TDP massimo di 10W. Il D2700 oscilla invece tra 2,4GHz e 2,13GHz, con il medesimo Thermal Design Power. I due chip sono realizzati con processo a 32 nanometri e includono 1MB di memoria cache L2.
Per quanto riguarda gli Atom dall'animo mobile, il modello N2600 può funzionare a 1,6GHz o 1,8GHz con un invidiabile TDP di 3,5W. L'N2800 è invece un processore che parte da da 1,86GHz per arrivare fino a 2,13GHz, con un TDP intorno ai 6,5W. I valori di assorbimento medio scendono a 1,09W per il primo e 1,81W per il secondo. L'obbiettivo ultimo è quello di consentire la realizzazione di computer senza ventola di raffreddamento.

I dettagli riguardanti il core grafico svelano invece le varie risoluzioni video supportate e la velocità di clock. A quanto pare l'Atom N2800 e l'Atom D2700 potranno contare su una GPU con clock a 640MHz, mentre N2600 e D2500 avranno a che fare con una processore video a 400MHz.

Roberto Pulito
Notizie collegate
4 Commenti alla Notizia Intel, è ancora quattro volte Atom
Ordina