Yahoo! compra Overture

Il clamoroso annuncio spara una scossa nei gangli nervosi del settore dei motori di ricerca e della pubblicità web. Dopo le tecnologie Inktomi, Yahoo! si accaparra ora il più quotato rivale di Google, che controlla AltaVista e AllTheWeb

Yahoo! compra OvertureRoma - 1,63 miliardi di dollari. Questa la cifra che il colosso delle net companies, Yahoo!, ha intenzione di tirar fuori dalla propria cassa per assicurarsi il controllo di Overture Services, il più importante e quotato rivale di Google per la pubblicità mirata alle ricerche internet.

Sebbene non siano ancora noti tutti i dettagli dell'operazione, è già evidente l'enorme attenzione suscitata nel settore dall'annuncio dell'azienda. Dopo l'acquisto di Inktomi, infatti, le mani di Yahoo! su Overture significano la costituzione di un fronte unico di servizi, mercato e tecnologie destinato a contrastare l'ascesa dell'ambiziosissimo Google.

Da quanto si è saputo, l'operazione prevede che agli azionisti di Overture siano offerti titoli di Yahoo! e una certa quantità di cash, con una rivalutazione del 15 per cento dei titoli Overture. Nel complesso il valore dell'operazione, come detto, dovrebbe toccare gli 1,63 miliardi di dollari. Al tutto dovranno dare il loro assenso gli azionisti ma le due aziende si sono dette fiduciose che entro l'anno Yahoo! e Overture possano divenire una cosa sola.
Yahoo! ha già dichiarato l'ovvio a questo proposito, spiegando che l'accordo gli consentirà di dare un forte impulso ai propri servizi di ricerca online e alle collegate sponsorizzazioni e promozioni, che nel settore della ricerca internet stanno letteralmente "esplodendo". Si stima infatti che il settore crescerà a livello globale da circa 2 miliardi di dollari entro la fine del 2003 fino a raggiungere circa 5 miliardi di dollari entro il 2006 (Fonte: Piper Jaffray), con un tasso di crescita annuale composto pari a circa il 35 per cento.

Terry SemelNon fa un mistero degli scopi dell'azienda il capo di Yahoo!, Terry Semel, secondo cui "insieme, le due imprese potranno fornire il pacchetto più completo e diversificato nel mondo di soluzioni di marketing integrato, incluse attività di branding, posizionamenti sponsorizzati, annunci grafici, link testuali e multimediali e advertising contestuale".

Ed è proprio in questo settore che Overture, dopo l'acquisto di AltaVista, già da tempo aveva iniziato una battaglia a tutto tondo contro Google, pioniere delle inserzioni nelle ricerche. Proprio contro Google, Overture ha già scagliato in passato un proprio motore da più parti celebrato: AllTheWeb.

"Overture - si legge in una nota diffusa da Yahoo! ieri sera - diventerà un?azienda interamente controllata da Yahoo! ma manterrà la propria base operativa a Pasadena anche dopo il completamento dell?acquisizione. Ted Meisel continuerà a guidare le operazioni di Overture e riporterà a Dan Rosensweig, Chief Operating Officer di Yahoo!".
TAG: mondo
21 Commenti alla Notizia Yahoo! compra Overture
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)