Alfonso Maruccia

Windows Phone: Nokia, dual-core ed LTE

Il primo, atteso smartphone Nokia basato sull'OS mobile di Microsoft starebbe per arrivare nei negozi (francesi). Mentre da Redmond fanno sapere di attendersi a breve l'introduzione di terminali dual-core compatibili con LTE

Roma - Di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia, e ora Nokia sembra finalmente pronta a commercializzare il primo smartphone basato su sistema operativo Windows Phone. Diversamente da quanto trapelato da un video circolato in estate, però, il telefonino non si chiamerà "Sea Ray" bensì più semplicemente "Sun".

L'informazione non arriva da Nokia ma dal catalogo aggiornato del carrier francese Orange, che descrive appunto un telefonino "Nokia Sun (S46)" dotato di Windows Phone 7.5 Mango, schermo AMOLED da 3,7 pollici, processore ARM da 1,4 GHz, memoria interna da 16 Gigabyte e alloggiamento per scheda telefonica microSIM.

Il periodo di lancio previsto è la seconda metà di novembre, e di certo in quel periodo i riflettori saranno tutti puntati sul debutto del primo smartphone Nokia con Windows Phone - un debutto che potrebbe avere importanti conseguenze sulla strategia mobile di Microsoft o addirittura sulla sopravvivenza stessa di Nokia come potenza mondiale nel mercato degli smartphone evoluti.
In attesa della risposta del mercato a Nokia Sun, però, a Redmond sembrano già proiettati in avanti: oltre a Mango e le vendite di terminali Windows Phone inferiori alle attese ci sono importanti novità tecnologiche, con gli uomini di Microsoft che sottolineano le ottime performance dell'OS su CPU a singolo core ma nel contempo preannunciano l'avvento di smartphone Windows con processori dual-core e connettività LTE.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
21 Commenti alla Notizia Windows Phone: Nokia, dual-core ed LTE
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)