Millennium: antivirus totale Microsoft

L'azienda di Bill Gates guida un consorzio di alcuni dei maggiori produttori antivirus per contrastare infezioni informatiche e hackers nel passaggio al 2000

Millennium: antivirus totale MicrosoftRedmond (USA) - Ha messo d'accordo aziende antivirus specializzate e altre softwarehouse per arrivare ad un progetto che metta a disposizione degli utenti e delle imprese nuovi tool antivirus "antimillennium bug". Microsoft e le altre aziende ritengono infatti che le debolezze di molte infrastrutture legate al delicato passaggio ad Anno2000 possano essere sfruttate dagli hackers e possano costituire terreno fertile per lo sviluppo dei virus.

Don Jones, a capo del "team anti2000" di Microsoft, intervistato da Computerworld, ha spiegato che "stiamo monitorando continuamente la comunità hacker ed è preoccupante quello che emerge in questo momento".

Per questo Microsoft ha messo a disposizione sul suo sito un software antivirus sviluppato assieme alle case specializzate del settore. Il software può essere scaricato gratuitamente da qui al 31 dicembre. Una volta installato rimane attivo per tre mesi. Tra i partner che hanno lavorato al progetto sono Data Fellows, Network Associates, Panda Software, Symantec e Trend Micro.