Elsa Pili

RIM annuncia il rimborso: 100 dollari in app

La societÓ canadese propone una sorta di risarcimento morale ai propri utenti per i disservizi della scorsa settimana. Niente denari, ma opere di software

Roma - La class action italiana non ha avuto il tempo di partire. ╚ arrivata oggi una buona notizia per gli stoici clienti BlackBerry: in arrivo il risarcimento chiesto a gran voce all'azienda canadese. E una brutta notizia: chi sperava in un rimborso tangibile, magari sotto forma di traffico telefonico o di buono sconto per l'acquisto dell'ultimo nato della casa rimarrà deluso: RIM ha annunciato che per i suoi utenti sarà disponibile una vasta scelta di app (normalmente a pagamento) scaricabili gratuitamente dal BlackBerry App World, per un valore totale di 100 dollari.

Il download sarà possibile dalla prossima settimana fino al 31 dicembre e riguarderà, tra le altre applicazioni, giochi come The Sims e Bubble Bash 2, utility come programmi di traduzione o di photo editing, e applicazioni di intrattenimento come Shazam Encore (che permette di rintracciare titolo e artista di una canzone semplicemente attraverso il microfono dello smartphone) e Nobex Radio Premium.

"Siamo grati ai nostri clienti per la loro lealtà e la loro pazienza" ha commentato Mike Lazaridis, e forse per questo motivo è stato messo sul piatto anche un mese di supporto tecnico gratuito (sia per i normali clienti sia per i clienti corporate).
"No big deal", commenta qualcuno: non un granché, soprattutto considerando che i possessori di BlackBerry non fanno, tradizionalmente, un uso rilevante delle applicazioni al contrario dei "colleghi" muniti di iPhone e androidi.

Almeno una conseguenza positiva, non sul piano economico, i quattro giorni di blocco del servizio internet l'hanno avuta: sembra infatti che a Dubai e ad Abu Dhabi il numero degli incidenti sia diminuito rispettivamente del 20 e del 40 per cento, e che la causa sia da imputarsi direttamente all'impossibilità di utilizzare lo smartphone mentre si è alla guida.

Elsa Pili
Notizie collegate
12 Commenti alla Notizia RIM annuncia il rimborso: 100 dollari in app
Ordina
  • regalare the sims per un cellulare aziendale è una gran bella mossa.
    che falliscano.
    non+autenticato
  • Ma blackbarry non è solo un telefono aziendale.
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    > Ma blackbarry non è solo un telefono aziendale.

    È anche un telefono aziendale.
    Soprattutto con l'uscita di OS 7, separa la vita lavorativa da quella personaleOcchiolino

    http://it.blackberry.com/services/blackberry7/

    Secondo me il problema fondamentale sono le applicazioni... Ce ne sono davvero poche per il mondo consumer... (Se confrontate al numero di applicazioni disponibili per iOS o Android). Inoltre, costano mediamente più che quelle per iOS!!!
    Prozac
    5043
  • quindi non essendoci applicazioni l'unica cosa che possono fare è regalare the sims?
    non+autenticato
  • si ma sarai d'accordo con me che forse il danno l'ha avuto chi lo usa come telefono aziendale...
    non+autenticato
  • quale parte di telefono aziendale=telefono che paga l'azienda non è chiara?

    o sei ancora di quelli che pensano che con un telefono aziendale ... almeno una volta al mese una chiamata di lavoro magari occorrerebbe pure farla!!!!
    ormai le chiamate di lavoro le fanno tutte i precari col telefono personale!
    non+autenticato
  • Sarei d'accordo se questa logica fosse bidirezionale, ovvero se io sono un agricoltore e ho speso troppo ti ripago in pere ... anche se ho la sensazione che ne abbiano una sufficiente scorta!
    non+autenticato
  • Effettivamente mi sembra una presa in giro. Forse l'unica applicazione che vale potrebbe essere un navigatore GPS se esiste (non ho un BB).
    BB ha dei meriti sicuramente ma si é seduta un pó troppo sugli allori e ora ha pure avuto questo problema. 1+1=2 => devono stare MOLTO attenti a non perdere clienti perché poi con IPhone + Android (non a caso 1+1=2 )non li recuperano piú.
    non+autenticato
  • Il navigatore GPS (almeno nelle vecchie versioni) era presente e gratuito (ma con mappe "in the cloud")
    non+autenticato
  • Si, e funziona(va) a membro di segugio. Una specie di google maps fatto male.
    non+autenticato
  • - Scritto da: batman
    > regalare the sims per un cellulare aziendale è
    > una gran bella
    > mossa.
    > che falliscano.

    Quale parte di:
    "...è stato messo sul piatto anche un mese di supporto tecnico gratuito (sia per i normali clienti sia per i clienti corporate)."

    Non ti è chiara?
    non+autenticato