Roberto Pulito

EOS-1D X, lo scatto di Canon

Prossima fotocamera professionale della gamma EOS, con sensore da 18,1 megapixel e doppio processore di nuova generazione. Disponibile da fine marzo

Roma - Canon presenta la nuova ammiraglia EOS, fotocamera reflex digitale da 6000 euro dedicata al segmento professionale, che entrerà in commercio a marzo del 2012. La multinazionale nipponica considera questa EOS-1D X la macchina fotografica più avanzata in assoluto.

La sostanza, in effetti non manca. Il nuovo modello si presenta con sensore CMOS full-frame da 18,1 megapixel, che riduce la rumorosità anche in condizioni di scarsa luminosità. Oltretutto, la EOS può contare su una gamma ISO eccezionalmente ampia, da 100 a 51.200, estendibile fino a ISO 204.800.

Il cuore della macchina con il corpo in lega di magnesio è un doppio processore DIGIC 5+ di ultima generazione, che interpreta meglio i colori ed elabora le immagini ancora più velocemente. L'autofocus a 61 punti è altrettanto potente e veloce. La modalità per gli scatti a raffica può lavorare fino a 12 fotogrammi al secondo o fino a 14 fps lavorando con il formato JPEG al posto del RAW.

La EOS-1D X può girare filmati in qualità 1080P con frame rate a 24p/25p/30p o 720P con frame rate a 50p/60p, sfruttando il suo sensore a pieno formato. Le impostazioni manuali del video consentono di giocare comunque con esposizione, velocità di elaborazione fotogrammi, controllo di audio e compressione. L'uscita HDMI consente di riprodurre le clip sulle HDTV, mentre quella Ethernet si utilizza per i dati.

In campo, il tutto viene controllato attraverso un ampio display LCD antiriflesso: 1.040.000 punti di risoluzione infilati in 3,2 pollici. La macchina è compatibile con obiettivi e accessori della gamma EOS e sostituirà i modelli attuali EOS-1D Mark IV ed EOS-1Ds Mark III.

Roberto Pulito
Notizie collegate
7 Commenti alla Notizia EOS-1D X, lo scatto di Canon
Ordina
  • Il mondo degli informatici é pieno di gente pronta a spendere 6000 euro solo per comprarsi una macchina fotografica del genere (quanto per le lenti poi ?).
    non+autenticato
  • Piena di gente no ma qualche professionista sicuramente si.
    non+autenticato
  • - Scritto da: dfghjk
    > Il mondo degli informatici é pieno di gente
    > pronta a spendere 6000 euro solo per comprarsi
    > una macchina fotografica del genere

    "Il mondo degli informatici" no, ma un fotografo professionista ci mette poco ad ammortizzare una cifra del genere.

    >(quanto per
    > le lenti poi
    > ?).

    Idealmente, zero Euro tondi tondi; dato che l'utenza a cui è indirizzata una dslr del genere ha di certo già da parte un parco lenti EF adeguato e se lo tiene stretto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: dfghjk
    > Il mondo degli informatici é pieno di gente
    > pronta a spendere 6000 euro solo per comprarsi
    > una macchina fotografica del genere (quanto per
    > le lenti poi
    > ?).

    Se acquisti una camera del genere si presume che tu sia un professionista e che tu abbia già le lenti.
    Se non sei un professionista allora questa camera non ti serve. Per un amatore (come me, ad esempio) una 7D o una 5DMKII sono più che sufficienti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: asd
    > - Scritto da: dfghjk
    > > Il mondo degli informatici é pieno di gente
    > > pronta a spendere 6000 euro solo per
    > comprarsi
    > > una macchina fotografica del genere (quanto
    > per
    > > le lenti poi
    > > ?).
    >
    > Se acquisti una camera del genere si presume che
    > tu sia un professionista e che tu abbia già le
    > lenti.
    > Se non sei un professionista allora questa camera
    > non ti serve. Per un amatore (come me, ad
    > esempio) una 7D o una 5DMKII sono più che
    > sufficienti.

    sulla 7D ok, siamo al limite tra "amatore evoluto" e professionista, ma la 5D MK II è una camera professionale senza se e senza ma. non è l'ammiraglia ma è un'ottima seconda camera, ed è orami usatissima in ambito video professionale, dove in dterminate condizioni e accompagnata dalla giusta attrezzatura dà risultati paragonabili a videocamere che costano 10 volte tanto...
    non+autenticato
  • - Scritto da: max
    > - Scritto da: asd
    > > - Scritto da: dfghjk
    > > > Il mondo degli informatici é pieno di
    > gente
    > > > pronta a spendere 6000 euro solo per
    > > comprarsi
    > > > una macchina fotografica del genere
    > (quanto
    > > per
    > > > le lenti poi
    > > > ?).
    > >
    > > Se acquisti una camera del genere si presume
    > che
    > > tu sia un professionista e che tu abbia già
    > le
    > > lenti.
    > > Se non sei un professionista allora questa
    > camera
    > > non ti serve. Per un amatore (come me, ad
    > > esempio) una 7D o una 5DMKII sono più che
    > > sufficienti.
    >
    > sulla 7D ok, siamo al limite tra "amatore
    > evoluto" e professionista, ma la 5D MK II è una
    > camera professionale senza se e senza ma. non è
    > l'ammiraglia ma è un'ottima seconda camera, ed è
    > orami usatissima in ambito video professionale,
    > dove in dterminate condizioni e accompagnata
    > dalla giusta attrezzatura dà risultati
    > paragonabili a videocamere che costano 10 volte
    > tanto...

    Oddio..."nì" io la 5D2 la metterei nella fascia "prosumer avanzato" (facciamo finta che esista), perché le caratteristiche su cui sono stati constretti a risparmiare - il framerate, il numero e la tipologia di punti di messa a fuoco automatica, l'isolamento dagli agenti atmosferici - presente ma lontano da quello della serie EOS-1 - fanno parte di quel "plus" senza i quali l'utente avanzato non professionista riesce a vivere benissimo, ma che per un pro spesso sono il discriminante fra un servizio fotografico riuscito e uno no.
    non+autenticato
  • Il parco lenti uno dovrebbe gia averlo semplicemente perchè la 1dx non è per principianti. e le vecchie lenti sono compatibili.
    non+autenticato