Mauro Vecchio

Google, musica a sorpresa?

Il vicepresidente Andy Rubin sul presunto store musicale di BigG. Non si tratterà solo di vendere brani a 99 centesimi. Google prepara l'ingrediente segreto che spaccherà il mercato?

Roma - Alle prime indiscrezioni hanno ora fatto seguito dichiarazioni più succulente. Quelle del vicepresidente della divisione mobile di Google Andy Rubin, intervenuto nel corso dell'ultimo ciclo di conferenze AsiaD ad Hong Kong.

A colloquio con la redazione della testata specializzata AllThingsDigital, Rubin ha sottolineato come la sua azienda sia vicinissima al lancio di uno store per la vendita di file in formato MP3. Praticamente la versione in G degli scaffali digitali di iTunes e Amazon.

Ma non si tratterà della semplice vendita di brani a 99 centesimi di dollaro, almeno secondo Rubin. Lo store prenderà infatti delle pieghe inattese, con "un pizzico di Google" a fare da ingrediente speciale. Il mercato musicale rimane in attesa. (M.V.)
Notizie collegate
3 Commenti alla Notizia Google, musica a sorpresa?
Ordina