iPhone 4S, prezzi italiani più alti

A livello continentale (e non solo) il Belpaese fa il record. Il perché resta un mistero

Roma - Nella giornata di oggi Apple ha messo a disposizione degli acquirenti la possibilità di prenotare il suo ultimo smarthone, iPhone 4S, in uscita il 28 ottobre. Al momento mancano ancora i dettagli sulle offerte degli operatori, che arriveranno probabilmente solo la settimana prossima, ma ciò che appare evidente a chi voglia oggi già acquistare il suo nuovo melafonino sono i prezzi: più alti che nel resto d'Europa.

iPhone 4S, bianco o nero, in Italia costa 659 euro per la versione da 16GB: in Francia si paga 629 euro, così come in Germania, mentre in Spagna e Regno Unito si scende sotto quota 600 (599 e 575 circa, rispettivamente). Una situazione analoga si verifica con il modello da 32 e quello da 64GB, dove anzi la forchetta a volte cresce anche di più. Lo stesso accade, poi, anche per il vecchio iPhone 3GS da 8GB, ancora in vendita: in Italia costa 399 euro, nel resto del Vecchio Continente da 30 a 50 euro in meno.

La situazione si fa ancora più evidente se si confronta il costo del telefono in Italia rispetto agli USA: sebbene il prezzo statunitense sia, come sempre, senza tasse (sono variabili da stato a stato, e da contea a contea: si preferisce quindi escluderle per semplicità), anche aggiungendo un realistico 10 per cento al costo base non si arriva mani neppure a sfiorare le cifre italiche.
Il motivo di questo "sovrapprezzo", per altro non nuovo per quanto attiene iPhone, resta un mistero. IVA cresciuta di un punto percentuale, tasse sui supporti di memorizzazione (equo compenso) e altri balzelli possono spiegare fino a un certo punto questa scelta di listino, visto che il terminale di per sé costa al massimo 250 dollari. Altre nazioni hanno inoltre un quadro di imposte simile. La concorrenza, dal canto suo, non starà certo a guardare.
Notizie collegate
333 Commenti alla Notizia iPhone 4S, prezzi italiani più alti
Ordina
  • Ho confrontato i prezzi tra l'Italia e la Germania, e la differenza dell'imponibile è di soli 6 euro.

    Magari, la prossima volta calcolate l'equo compenso SIAE e l'IVA (2 punti di differenza, in questo caso), e tenete a mente che l'IVA va calcolata anche sull'equo compenso SIAE.
    non+autenticato
  • normale. se il prodotto italiano all'estero costa di meno, figuriamoci i prodotti importati. perciò nessuno scandalo.
    non+autenticato
  • Quindi secondo voi essere declassati da Fitch e da Moody's non comporta nessuna conseguenza?
    Sbagliato, un decalssamento fa alzare i prezzi rispetto alle altre nazioni, un declassamento dice che simo meno affidabili, siamo più a rischio, e il rischio deve venire compensato in qualche modo.
    Non è solo l'iphone che costa di più, mai sentito parlare di gruppi d'acquisto per acquistare all'estero prodotti come pannoloni o latte artificiale perchè in Italia costano di piu?
    Provate a confrontare il prezzo di una Fiat in Germania e in Italia, così capite qual'è il problema.
    non+autenticato
  • LOL. Finora nessuno aveva tirato fuori complotti plutogiudaicomassoni.
    non+autenticato
  • non è un complotto, a cosa servirebbero allora le classi delle società di rating?
    A far prendere un lauto stipendio ai loro dipendenti?
    non+autenticato
  • - Scritto da: pietro
    > non è un complotto, a cosa servirebbero allora le
    > classi delle società di
    > rating?
    > A far prendere un lauto stipendio ai loro
    > dipendenti?

    No. Servono a giustificare le differenze di prezzo degli iPhones.
    non+autenticato
  • Ma tu cosa hai studiato?
    L'aifone te lo paga forse la banca centrale tra 5 anni?
    No!
    Lo paghi tu, tutto e subito, con soldi buoni.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Rover
    > Ma tu cosa hai studiato?
    > L'aifone te lo paga forse la banca centrale tra 5
    > anni?
    > No!
    > Lo paghi tu, tutto e subito, con soldi buoni.
    dopo il declassamento i soldi sono diventati più cari in Italia, e ti pensi che ciò non abbia ripercussione sui prezzi?
    Illuso.
    non+autenticato
  • dai ti prego, continua a tirare fuori altre argomentazioni come quelle sopra
    e questo rischia di diventare il post più divertente degli ultimi 10 anni!

    le tue conoscenze di economia e finanza internazionali sono da premio nobel.
    non+autenticato
  • Vi siete mai chiesti quanto effettivamente costa il mela telefono 4S? Stiamo parlando del reale prezzo che la Apple spende per assemblarlo. Il noto sito AllThingsD ha risposto al quesito. L’iPhone 4S da 16 GB ha un valore di 188$ (137€), mentre la versione da 32GB tocca i 207$ (150€) ed infine la variante più lussuosa da 64GB costa 245$ (178€).

    Per capire la differenza, potrete paragonate queste cifre, ad esempio, ai prezzi francesi: 629€ (da 16GB), 739€ (da 32GB) e 849 (da 64GB).

    Basti pensare che la tanto acclamata fotocamera da 8 megapixel costa nemmeno 18 dollari, mentre il processore A5 circa 15.

    http://ziogeek.com/iphone-4s-quanto-lo-paga-la-app.../

    Secondo voi la Apple ha delle giustificazione per alzare così tanto l’effettivo costo del dispositivo? Sicuramente è aiutata dal potere modaiolo dell’iPhone.
    non+autenticato
  • - Scritto da: aldebaran
    >
    > Secondo voi la Apple ha delle giustificazione per
    > alzare così tanto l’effettivo costo del
    > dispositivo? Sicuramente è aiutata dal potere
    > modaiolo dell’iPhone.

    Apple fa il suo prezzo il mercato risponde, se vende perchè dovrebbe abbassarlo?
    Questa è l'unica sua giustificazione.
    Il costo di produzione con c'entra niente con il prezzo, dice solo che se è molto basso Apple avrà margini più elevati, ma quelli sono affari suoi.
    E'la base del capitalismo.
    E' così per tutte le merci in vendita.
    Secondo te qual'è il ricarico percentuale di una matita venduta al supermercato?
    Superiore io inferiore a quella di un iPho
    non+autenticato
  • Non é vietato. Peró un po' di trasparenza non guasta.
    non+autenticato
  • - Scritto da: dfghjk
    > Non é vietato. Peró un po' di trasparenza
    > non
    > guasta.
    quello è il prezzo, se lo vuoi lo compri se non lo vuoi non lo compri, è così per qualunque cosa, si chiama legge della domanda e dell'offerta.
    Non è trasparente? ti senti imbrogliato?
    Non comperarlo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: pietro

    > Non è trasparente? ti senti imbrogliato?
    > Non comperarlo.

    Per me puo' anche venderlo a 2000 euro.
    Mi girano le balle quando pero' impedisce con assurdi pretesti alla Samsung di vendere un oggetto analogo a prezzo di costo.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: pietro
    >
    > > Non è trasparente? ti senti imbrogliato?
    > > Non comperarlo.
    >
    > Per me puo' anche venderlo a 2000 euro.
    > Mi girano le balle quando pero' impedisce con
    > assurdi pretesti alla Samsung di vendere un
    > oggetto analogo a prezzo di
    > costo.
    nessuno vende a prezzo di costo se non vuol fallire in un paio di giorni.
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: pietro
    >
    > > Non è trasparente? ti senti imbrogliato?
    > > Non comperarlo.
    >
    > Per me puo' anche venderlo a 2000 euro.
    > Mi girano le balle quando pero' impedisce con
    > assurdi pretesti alla Samsung di vendere un
    > oggetto analogo a prezzo di
    > costo.
    comunque i costi di produzione scendono e di parecchio evitando i costi di ricerca e sviluppo.
    non+autenticato
  • http://www.amazon.com/s/ref=nb_sb_ss_i_3_10?url=se...

    ah si? questi sarebbero i prezzi di costo??
  • > quello è il prezzo, se lo vuoi lo compri se non
    > lo vuoi non lo compri, è così per qualunque cosa,
    > si chiama legge della domanda e
    > dell'offerta.
    > Non è trasparente? ti senti imbrogliato?
    > Non comperarlo.

    Infatti io non lo compro e non ne faccio un dramma.
    Solo che non capisco perché ti incazzi tanto se qualcuno dice chiaramente come stanno le cose.
    non+autenticato
  • - Scritto da: dfghjk
    > > quello è il prezzo, se lo vuoi lo compri se
    > non
    > > lo vuoi non lo compri, è così per qualunque
    > cosa,
    > > si chiama legge della domanda e
    > > dell'offerta.
    > > Non è trasparente? ti senti imbrogliato?
    > > Non comperarlo.
    >
    > Infatti io non lo compro e non ne faccio un
    > dramma.
    > Solo che non capisco perché ti incazzi tanto se
    > qualcuno dice chiaramente come stanno le
    > cose.


    Ti senti fregato ma vuoi apparire figo e benestante? Vuoi fare la figura di quello che "io posso e tu no"?
    Acquistalo pure, ma se hai un minimo di intelligenza di sicuro scarterai l'ipotesi di diventare apple-boyz.
    non+autenticato
  • - Scritto da: dfghjk
    > > quello è il prezzo, se lo vuoi lo compri se
    > non
    > > lo vuoi non lo compri, è così per qualunque
    > cosa,
    > > si chiama legge della domanda e
    > > dell'offerta.
    > > Non è trasparente? ti senti imbrogliato?
    > > Non comperarlo.
    >
    > Infatti io non lo compro e non ne faccio un
    > dramma.
    > Solo che non capisco perché ti incazzi tanto se
    > qualcuno dice chiaramente come stanno le
    > cose.
    non mi sono mica incazzato, quello che mi sembra strano è che qui nessuno conosca le semplici leggi del mercato, dopotutto siamo in una società consumista e capitalista non un una società comunista
    non+autenticato
  • Vi siete mai chiesti quanto effettivamente costa il mela telefono 4S? Stiamo parlando del reale prezzo che la Apple spende per assemblarlo. Il noto sito AllThingsD ha risposto al quesito. L’iPhone 4S da 16 GB ha un valore di 188$ (137€), mentre la versione da 32GB tocca i 207$ (150€) ed infine la variante più lussuosa da 64GB costa 245$ (178€).

    Per capire la differenza, potrete paragonate queste cifre, ad esempio, ai prezzi francesi: 629€ (da 16GB), 739€ (da 32GB) e 849 (da 64GB).

    Basti pensare che la tanto acclamata fotocamera da 8 megapixel costa nemmeno 18 dollari, mentre il processore A5 circa 15.

    http://ziogeek.com/iphone-4s-quanto-lo-paga-la-app.../

    Secondo voi la Apple ha delle giustificazione per alzare così tanto l’effettivo costo del dispositivo? Sicuramente è aiutata dal potere modaiolo dell’iPhone.
    non+autenticato
  • - Scritto da: aldebaran
    > Vi siete mai chiesti quanto effettivamente costa
    > il mela telefono 4S? Stiamo parlando del reale
    > prezzo che la Apple spende per assemblarlo. Il
    > noto sito AllThingsD ha risposto al quesito.
    > L’iPhone 4S da 16 GB ha un valore di 188$ (137€),
    > mentre la versione da 32GB tocca i 207$ (150€) ed
    > infine la variante più lussuosa da 64GB costa
    > 245$
    > (178€).
    >
    > Per capire la differenza, potrete paragonate
    > queste cifre, ad esempio, ai prezzi francesi:
    > 629€ (da 16GB), 739€ (da 32GB) e 849 (da
    > 64GB).
    >
    > Basti pensare che la tanto acclamata fotocamera
    > da 8 megapixel costa nemmeno 18 dollari, mentre
    > il processore A5 circa
    > 15.
    >
    > http://ziogeek.com/iphone-4s-quanto-lo-paga-la-app
    >
    > Secondo voi la Apple ha delle giustificazione per
    > alzare così tanto l’effettivo costo del
    > dispositivo? Sicuramente è aiutata dal potere
    > modaiolo
    > dell’iPhone.

    137 euro? lo sospettavo! E' da anni che faccio osservare come vi sia una differenza di prezzo insostenibile fra ipod ed iphone, non certo giustificata dall'assenza del chip dedicato alle telecomunicazioni sostanziale unica differenza fra i due dispositivi... la verità è che ad essere gonfiato non è solo il prezzo dell'iPhone ma di buona parte degli smartphone, la riprova è data dal prezzo dei notebok (settore assai più maturo) dove per meno di 800 euro prendi un quad core con grafica dedicata da 2Gb e Hd superiore ai 640 Gb... ma correte pure a comprarli sti smartphone, fatevi pelare per bene, tanto lo sappiamo tutti il loro uso principale.... farci due giochini e magari due pippe con qualche video hard... Eh vuoi mettere che dettagli con un display retina?
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | Successiva
(pagina 1/7 - 35 discussioni)