Athlon 64, fissata la data del debutto

AMD ha finalmente svelato la data di lancio di Athlon 64, confermata per la seconda metà di settembre, e la città del debutto. Ma girano voci su una futura famiglia di chip a 32 bit

Sunnyvale (USA) - Come a far dispetto a chi lo scorso mese ha fatto trapelare un documento che riportava come data del debutto di Athlon 64 il 22 settembre, AMD ha ieri annunciato che il lancio ufficiale del suo prossimo processore a 64 bit avverrà il 23 settembre a San Francisco.

Dunque il luogo prescelto da AMD per lanciare sul mercato il fratellino desktop di Opteron non sarà, come pronosticato da molti, il Computex di Taipei, bensì il ben noto Moscone Convention Center che si erge nella città del Golden Gate.

L'importanza di Athlon 64 è data dal fatto di essere il primo e per ora unico processore x86 a 64 bit per computer desktop e notebook: il suo grande vantaggio è quello di riuscire a "masticare" indifferentemente codice a 32 e a 64 bit, rendendolo così particolarmente adatto per quegli utenti che, pur volendo saggiare i benefici delle applicazioni a 64 bit, non vogliono rinunciare all'attuale bacino di software a 32 bit.
Athlon 64 è destinato a rimpiazzare l'attuale generazione di Athlon XP in vari segmenti del mercato, fra cui quello dei PC di fascia media e alta e quello dei notebook. Gli Athlon XP rimarranno sul mercato probabilmente ancora per tutto il 2004 e per i primi mesi del 2005. Secondo Digitimes.com, nella fascia bassa AMD proporrà, in sostituzione dei Duron, una nuova famiglia di chip chiamata Athlon FX: questi dovrebbero ereditare lo stesso core degli attuali Athlon XP Barton dotato, però, di una cache L2 dimezzata (256 KB contro 512 KB).

Con le sue nuove famiglie di chip AMD spera di tornare a erodere quote di mercato a Intel e superare la crisi del 2002, anno in cui ha dovuto cedere terreno all'avversaria. Attualmente il chipmaker di Sunnyvale detiene il 16,6% del mercato dei PC contro l'81,7% del colosso di Santa Clara.
TAG: mercato
388 Commenti alla Notizia Athlon 64, fissata la data del debutto
Ordina
  • http://www.applicando.com/home/news.php?id=3770

    adesso andatemi a dire che la CNN e Wired sono stati pagati dalla Apple....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > http://www.applicando.com/home/news.php?id=37
    >
    > adesso andatemi a dire che la CNN e Wired
    > sono stati pagati dalla Apple....

    aahahahahahahahahahahahhah!!!

    ...applicando...

    BUUUUAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > http://www.applicando.com/home/news.php?id=37
    > >
    > > adesso andatemi a dire che la CNN e Wired
    > > sono stati pagati dalla Apple....
    >
    > aahahahahahahahahahahahhah!!!
    >
    > ...applicando...
    >
    > BUUUUAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHA

    non ti funziona il cervello? ha detto CNN e Wired
    http://money.cnn.com/2003/01/02/technology/winners...
    http://www.raveawards.com/

    ...patetico...
    non+autenticato
  • Mi sono rotto le scatole di gente che denigra il G5 solo per sport...continuando così possiamo andare avanti all'infinito...

    ...siamo ad Agosto (beh quasi) io vado in vacanza e quando torno sulla mia scrivania troverò un bel G5 nuovo di zecca ancora imballato.....

    ...allora ci divertiremo facendo tutti i test di questo mondo (Maya compreso) e volgio proprio vedere cosa diranno tutti gli utonti PC che in queste settimane si sono fatti venire un travaso di bile...

    ...anzi lo so...probabilmente diranno che "io" non sono affidabile per fare i test... Sorride

    CI RIVEDIAMO A SETTEMBRE
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Mi sono rotto le scatole di gente che
    > denigra il G5 solo per sport...continuando
    > così possiamo andare avanti all'infinito...
    >
    > ...siamo ad Agosto (beh quasi) io vado in
    > vacanza e quando torno sulla mia scrivania
    > troverò un bel G5 nuovo di zecca ancora
    > imballato.....
    >
    > ...allora ci divertiremo facendo tutti i
    > test di questo mondo (Maya compreso) e
    > volgio proprio vedere cosa diranno tutti gli
    > utonti PC che in queste settimane si sono
    > fatti venire un travaso di bile...
    >
    > ...anzi lo so...probabilmente diranno che
    > "io" non sono affidabile per fare i test...
    > Sorride
    >
    > CI RIVEDIAMO A SETTEMBRE

    nel frattempo installatevi sta patch...
    http://punto-informatico.it/p.asp?i=44923
    nuovo giorno, nuovo buco...avanti così....
    non+autenticato
  • speriamo solo che con questo super computer dimezzerete il gap che avete con applicazzioni scientifiche rispetto ai mac.......... Fan Apple
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > speriamo solo che con questo super computer
    > dimezzerete il gap che avete con
    > applicazzioni scientifiche rispetto ai
    > mac.......... Fan Apple

    http://www.apple.com/powermac/performance/
    Idiot@ hai dato un occhiata alle performance di BLAST DNA sequence?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > speriamo solo che con questo super computer
    > dimezzerete il gap che avete con
    > applicazzioni scientifiche rispetto ai
    > mac.......... Fan Apple

    AAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAAA...
    non+autenticato
  • il solito trollone che si aggira nel forum eh...
    non+autenticato
  • non è un buon processore e che il Mac è solo un PC come gli altri....

    come lo spiegate questo?
    http://www.macitynet.it/macity/aA14792/index.shtml
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > non è un buon processore e che il Mac è solo
    > un PC come gli altri....
    >
    > come lo spiegate questo?
    > http://www.macitynet.it/macity/aA14792/index.


    ...magari la Apple ha regalato un paio di macchine alla Alias per farne parlare bene... A bocca aperta

    ...magari la colpa del buco dell'ozono è colpa di Apple... A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > non è un buon processore e che il Mac è solo
    > un PC come gli altri....
    >
    > come lo spiegate questo?
    > http://www.macitynet.it/macity/aA14792/index.

    Maya ha perso terreno su X86 perchè XSI 3 e 3dsmax 5 stanno rodendo un po di mercato dato che i due pacchetti hanno delle features attualmente superiori rispetto a quelle di maya, anche se maya forse è più completo e rimane sempre e cmq uno dei migliori programmi.
    In questo momento perde terreno su X86 (le grandi case usano per la maggiore Softimage o app proprietarii su linux) ma lo conquista su mac dato che è il miglior programma, decisamente miglore rispetto a LW7.x e imparagonabile agli altri come strata, universe, C4D ecc...

    E forse anche perchè finalmente il mac è una macchina con cui si può fare 3D dato che oggi gli applicativi "famosi" come maya, 3dsmax, lw e SoftImage vengono usati solo per modellare le cose singolarmente e per le previsualizzazioni quindi bastano anche "macchine piccole", i definitivi vengono ancora assemblati su SGI e a volte su workstation X86 con schede video da 3/4000 euro.

    PS.: Ci tengo a specificare che spero di averti dato una informazione disinteressata, non mi interessa ne la polemica ne dare contro a mac o a X86.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > non è un buon processore e che il Mac è
    > solo
    > > un PC come gli altri....
    > >
    > > come lo spiegate questo?
    > >
    > http://www.macitynet.it/macity/aA14792/index.
    >
    > Maya ha perso terreno su X86 perchè XSI 3 e
    > 3dsmax 5 stanno rodendo un po di mercato

    ...che stiano rodendo mercato puo anche essere che siano superiori specialmente Max mi pare troppo grossa come idiozia...

    > dato che i due pacchetti hanno delle
    > features attualmente superiori rispetto a
    > quelle di maya, anche se maya forse è più
    > completo e rimane sempre e cmq uno dei
    > migliori programmi.

    ...allora se è il migliore la tua è una contraddizione in termini...

    > In questo momento perde terreno su X86 (le
    > grandi case usano per la maggiore Softimage
    > o app proprietarii su linux)

    ...sono app propietarie a giocare un bel ruolo, lascia stare XSI...ora gli va meglio ma ha rischiato brutto di chiudere i battenti qualche anno fa prima che uscisse la 2 (o era la 3?)
    motivo? troppo scarso nei confronti di Maya, anche se ora gli va meglio come gia detto...

    > ma lo conquista
    > su mac dato che è il miglior programma,
    > decisamente miglore rispetto a LW7.x e
    > imparagonabile agli altri come strata,
    > universe, C4D ecc...
    >

    ...non puoi mettere C4D e Universe sulla stessa frase con Strata... personalmente uso C4D (è molto vicino come mentalita a Maya) Maya e conosco Universe (EIAS)...

    ...C4D è un ottimo pacchetto specialmente la 8.1 ed ha uno tra i migliori (forse il migliore) Radiosity tra quelli citati (molto meglio di Lightwave) e non sono il solo a dirlo...

    ...anche nella modellazione C4D si distingue su Maya e LW...non ci farei ToyStory ma ripeto che è molto buono...Universe (EIAS) ha dato prova di quel che vale (T2 e Episode I StarWars)...strata è un giocattolo dei tempi di nonno (c'erano anche infini-D e Topas!!)....

    > E forse anche perchè finalmente il mac è una
    > macchina con cui si può fare 3D dato che
    > oggi gli applicativi "famosi" come maya,
    > 3dsmax, lw e SoftImage vengono usati solo
    > per modellare le cose singolarmente e per le
    > previsualizzazioni quindi bastano anche
    > "macchine piccole", i definitivi vengono
    > ancora assemblati su SGI e a volte su
    > workstation X86 con schede video da 3/4000
    > euro.
    >

    ...sbagliato Maya è usato anche per l'animazione, è il campo dove fa scintille (la modellazione ed il rendering fanno pena)...

    ...sono le SGI che stanno perdendo mercato, TROPPO COSTOSE e basse prestazioni ormai, e le schede da 4.000 euri non ti servono a niente quando renderizzi i definitivi....

    > PS.: Ci tengo a specificare che spero di
    > averti dato una informazione disinteressata,
    > non mi interessa ne la polemica ne dare
    > contro a mac o a X86.

    ...non è una risposta polemica la mia solo mi sembrava imprecisa la tua affermazione...

    ...comunque anche se non sei d'accordo con me ragiona su una cosa:

    ...le grandi societa che fanno 3D per il cinema sono la minoranza...conosco centinaia di società che usano Maya per tutto (dalla modellazione al rendering) e tutto sulle stesse macchine (spesso un workstation Win o Linux) il mercato di cui parli sarà circa il 10% (?) del totale delle vendite di Maya, quelle + brave magari hanno MentalRay o Renderman ma renderizzano la notte e di giorno lavorano sempre sulle stesse macchine...

    ...non sei d'accordo?

    ...sono queste persone che stanno passando a Mac (magari con shake sopra, dato che la licenza su X è unlitmited per il rendering)... e si sposa alla grande con Maya
    http://www.apple.com/shake/featureoverview.html
    cito:
    "Unlimited network rendering on Mac OS X
    Mac OS X users now have access to unlimited number of free Shake 3 render licenses"
    e ancora:
    "Since they share the same native file format (IFF), Shake and Maya work together as if they were made for each other. In fact, the 2D/3D Shake/Maya combination is one that post-production houses use to get film-quality results without the big budget of traditional front-end systems. "

    ...Mac sta prendendo terreno perche offre la stessa (anzi di piu) facilità d'uso di Win e la stessa affidabilità (ed anche costi...visto che con Xserve ti danno l'OSX server omaggio) di Linux, e adesso hanno anche il G5 (che arrivera su Xserve ad ottobre)...

    ...ripeto i costi importante xche un workstation Linux ti costa quanto un Xserve dual G5 (con OS X server compreso)...
    http://www.apple.com/xserve/
    il G5 esce ad ottobre...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ...che stiano rodendo mercato puo anche
    > essere che siano superiori specialmente Max
    > mi pare troppo grossa come idiozia...

    E invece max5 è un gran bel lavoro da parte di discreet ed è stato una sorpresa anche per gli utenti particolarmente "affezionati"
    Ho sentito il parere di molti professionisti che lo usano e che hanno usato maya e mi hanno confermato la miglior qualità di modellazione (poly) animazione (character Studio + varie tecniche, rendering (dove domina indiscusso) e altre cosette tipo meshbones (che sono una figata) ecc...
    Anche se i suoi punti deboli ce li ha...

    > ...allora se è il migliore la tua è una
    > contraddizione in termini...

    "uno dei migliori" non è proprio "il migliore"

    > ...sono app propietarie a giocare un bel
    > ruolo, lascia stare XSI...ora gli va meglio
    > ma ha rischiato brutto di chiudere i
    > battenti qualche anno fa prima che uscisse
    > la 2 (o era la 3?)

    XSI ha avuto un calo da subito, la 1.x faceva pena.
    Dalla 2.x in su è ottimo se non il migliore in assoluto (poi cè da vedere in che ottica va giudicato)
    E cmq usano più il Si|3D 4.x che non XSI (come ILM)

    > motivo? troppo scarso nei confronti di Maya,
    > anche se ora gli va meglio come gia detto...

    si ma la 1.x è di 3 anni fa, la 2 cè da un anno e mezzo buono buono, cmq basta vedere tutte le features che hanno maya 3.5, 4 e 5 prese da XSI e non mi riferisco solo al MentalRay...
    Le subdivision surfaces inventate da PIXAR sono migliori in XSI che in maya e non sono le SUBDIV originali ma riscritte dalla avid, come hsds per max ecc...

    > ...non puoi mettere C4D e Universe sulla
    > stessa frase con Strata... personalmente uso
    > C4D (è molto vicino come mentalita a Maya)
    > Maya e conosco Universe (EIAS)...

    In effetti strata è veramente un cessoSorride

    > ...C4D è un ottimo pacchetto specialmente la
    > 8.1 ed ha uno tra i migliori (forse il
    > migliore) Radiosity tra quelli citati (molto
    > meglio di Lightwave) e non sono il solo a
    > dirlo...

    Il radiosity di C4D non è radiosity ma GI Inversa, anche se altri pacchetti riportano erroneamente radiosity, quando in realtà è GI Inversa, vedasi Lightwave.
    Il motore di C4D è FinalRender, per altro prima di C4D 8, la versione era una beta di quella che poi è stata meglio sviluppata per 3dsmax.

    > ...anche nella modellazione C4D si distingue
    > su Maya e LW...non ci farei ToyStory ma
    > ripeto che è molto buono...Universe (EIAS)
    > ha dato prova di quel che vale (T2 e Episode
    > I StarWars)...strata è un giocattolo dei
    > tempi di nonno (c'erano anche infini-D e
    > Topas!!)....

    Ahem... non mi torna "Universe" con "Star Wars"
    un link che ne parli ?
    A quanto ne so la ILM usa Softimage per le previsualizzazioni e Sculpt per modellazione e animazione...

    > ...sbagliato Maya è usato anche per
    > l'animazione, è il campo dove fa scintille
    > (la modellazione ed il rendering fanno
    > pena)...

    Non ho detto che non è usato per l'animazione ma di sicuro non ci animano "la mummia" (uno a caso).
    Ma non perchè non ne sia all'altezza, semplicemente perchè ad hollywood hanno software proprietario che quello che fa maya lo faceva 6/7 anni fa e giustamente continuano a svilupparsi lo strumento da soli.
    Per il resto anche max, lightwave e XSI ti permettono di fare animazioni perfette in quanto a realismo, basta solo applicarsi... un plugin su tutti, HumanIK, semplicemente mostruoso.

    > ...sono le SGI che stanno perdendo mercato,
    > TROPPO COSTOSE e basse prestazioni ormai, e
    > le schede da 4.000 euri non ti servono a
    > niente quando renderizzi i definitivi....

    Sono costose per le renderfarm, non per il RT.
    inutile la precisazione sulle schede da 4000 euroSorride

    > ...non è una risposta polemica la mia solo
    > mi sembrava imprecisa la tua affermazione...
    >
    > ...comunque anche se non sei d'accordo con
    > me ragiona su una cosa:
    >
    > ...le grandi societa che fanno 3D per il
    > cinema sono la minoranza...conosco centinaia

    Sisi, ma mi riferivo a quelle.

    > di società che usano Maya per tutto (dalla
    > modellazione al rendering) e tutto sulle
    > stesse macchine (spesso un workstation Win o
    > Linux) il mercato di cui parli sarà circa il
    > 10% (?) del totale delle vendite di Maya,
    > quelle + brave magari hanno MentalRay o
    > Renderman ma renderizzano la notte e di
    > giorno lavorano sempre sulle stesse
    > macchine...
    >
    > ...non sei d'accordo?

    Certo, ma il discorso non è che il 50% delle licenze GIA' vendute si stanno spostando su apple.... uno non spende 5/6000 euro fra licenza e computer e poi passare ad apple senza un reale motivo, e com la potenza che offre X86 insieme alla stabilità di OS come Win2K e linux, un reale motivo non credo ci sia quindi questo 50% è da vedere con gli occhi giusti.

    > ...sono queste persone che stanno passando a
    > Mac (magari con shake sopra, dato che la
    > licenza su X è unlitmited per il
    > rendering)... e si sposa alla grande con
    > Maya
    > http://www.apple.com/shake/featureoverview.ht
    > cito:
    > "Unlimited network rendering on Mac OS X
    > Mac OS X users now have access to unlimited
    > number of free Shake 3 render licenses"
    > e ancora:
    > "Since they share the same native file
    > format (IFF), Shake and Maya work together
    > as if they were made for each other. In
    > fact, the 2D/3D Shake/Maya combination is
    > one that post-production houses use to get
    > film-quality results without the big budget
    > of traditional front-end systems. "

    Se lavori un po con sti software ti renderai conto che l'integrazione è ottima con tutti i programmi 3D/DV...
    Senza contare la potenza di accoppiate come 3dsmax/combustion o XSI/Avid o Lightwave/toaster...
    Forse quella Maya/Shake è quella che sulla carta dovrebbe essere la meno compatibile essendo 2 software sviluppati da case differenti... con questo so benissimo che funzionano alla grande (mano anche di apple stessa) ma era solo per dirti il plausibile paradosso.

    > ...Mac sta prendendo terreno perche offre la
    > stessa (anzi di piu) facilità d'uso di Win e
    > la stessa affidabilità (ed anche
    > costi...visto che con Xserve ti danno l'OSX
    > server omaggio) di Linux, e adesso hanno
    > anche il G5 (che arrivera su Xserve ad
    > ottobre)...

    Su questo non ci piove... cmq ce ne vorrà prima che osx diventi veloce e sicuro come linux, soprattutto flessibile e siccome le "grandi case" ci sanno mettere le mani, probabilmente linux scriverà una buona fetta di futuro informatico sui cluster.

    > ...ripeto i costi importante xche un
    > workstation Linux ti costa quanto un Xserve
    > dual G5 (con OS X server compreso)...
    > http://www.apple.com/xserve/
    > il G5 esce ad ottobre...

    Mah... questo è da vedere... ci sono tantissimi prezzi diversi su X86, senza contare che OSX lo paghi con la macchina, linux no... quindi se facciamo un conto preciso è facile spendere di meno... cmq è un po semplicistico fare i cont
    non+autenticato

  • > Ahem... non mi torna "Universe" con "Star
    > Wars"
    > un link che ne parli ?

    ...non lo trovo + (il sito è completamente cambiato) comunque sono stati realizzati alcuni sfondi e/o soggetti in secondo piano con EIAS, nulla di importante...ma comunque...


    > > ...sono le SGI che stanno perdendo
    > mercato,
    > > TROPPO COSTOSE e basse prestazioni ormai,
    > e
    > > le schede da 4.000 euri non ti servono a
    > > niente quando renderizzi i definitivi....
    >
    > Sono costose per le renderfarm, non per il
    > RT.
    > inutile la precisazione sulle schede da 4000
    > euroSorride

    vero, ma...quando modelli e animi non usi i modelli in Hi-res ma delle proxy in bassa risoluzione, (usi gli hi-res solo nel rendering notturno) quindi le schede da 4000iuri servono sempre di meno e solo ai "veri" professionisti (cinema) e comunque una scheda OpenGL non ti aiuta a calcolare Dynamics o bones...

    ..quindi un X68 con linux è molto + appetibile di una SGI in rapporto prezzo/prestazioni


    >
    > > di società che usano Maya per tutto (dalla
    > > modellazione al rendering) e tutto sulle
    > > stesse macchine (spesso un workstation
    > Win o
    > > Linux) il mercato di cui parli sarà circa
    > il
    > > 10% (?) del totale delle vendite di Maya,
    > > quelle + brave magari hanno MentalRay o
    > > Renderman ma renderizzano la notte e di
    > > giorno lavorano sempre sulle stesse
    > > macchine...
    > >
    > > ...non sei d'accordo?
    >
    > Certo, ma il discorso non è che il 50% delle
    > licenze GIA' vendute si stanno spostando su
    > apple.... uno non spende 5/6000 euro fra
    > licenza e computer e poi passare ad apple
    > senza un reale motivo, e com la potenza che
    > offre X86 insieme alla stabilità di OS come
    > Win2K e linux, un reale motivo non credo ci
    > sia quindi questo 50% è da vedere con gli
    > occhi giusti.
    >

    ...attenzione (secondo quanto ho capito io anche da altri articoli) Maya per Mac stà rubando quote a Win e Linux non sono tutti "nuovi utenti"...

    ...shake se passi da Linux a Mac OS ti regelano una licenza d'uso in +...

    ...comuque finche non parlerà l'Alias su questo non avremo mai certezza...


    >
    > Se lavori un po con sti software ti renderai
    > conto che l'integrazione è ottima con tutti
    > i programmi 3D/DV...
    > Senza contare la potenza di accoppiate come
    > 3dsmax/combustion o XSI/Avid o
    > Lightwave/toaster...

    Max/combustion vengono usati per videogame e broadcast
    non per il cinema (specialmente Max)

    LW è un buon software ma toaster....please...

    Avid non mi sembra faccia scintille con il compositing...
    non ho mai sentito che venga usato anche per quello...

    > Forse quella Maya/Shake è quella che sulla
    > carta dovrebbe essere la meno compatibile
    > essendo 2 software sviluppati da case
    > differenti...

    ...pero ci hanno fatto "Il signore degli anelli" ti ricordi la battaglia con il Troll gigante nelle caverne? Il troll era fatto con Maya e la scena montata con Shake...ho visto con i miei occhi il file Shake della scena in questione....per il resto del film non so dirti con tanta precisione...

    > con questo so benissimo che
    > funzionano alla grande (mano anche di apple
    > stessa) ma era solo per dirti il plausibile
    > paradosso.
    >
    > > ...Mac sta prendendo terreno perche offre
    > la
    > > stessa (anzi di piu) facilità d'uso di
    > Win e
    > > la stessa affidabilità (ed anche
    > > costi...visto che con Xserve ti danno
    > l'OSX
    > > server omaggio) di Linux, e adesso hanno
    > > anche il G5 (che arrivera su Xserve ad
    > > ottobre)...
    >
    > Su questo non ci piove... cmq ce ne vorrà
    > prima che osx diventi veloce e sicuro come
    > linux, soprattutto flessibile e siccome le

    ...su questo avrei da ridire, cosa gli manca? la maggior parte dei programmi Linux sono passati anche ad OSX, il programmatore qui a studio si è ricompilato un paio di SW per X da Linux...se sai usare Linux sai usare X

    sulla velocità? forse forse...e comunque sta uscendo panther a 64bit...

    > "grandi case" ci sanno mettere le mani,
    > probabilmente linux scriverà una buona fetta
    > di futuro informatico sui cluster.
    >

    ..concordo, vedremo cosa succederà...

    > > ...ripeto i costi importante xche un
    > > workstation Linux ti costa quanto un
    > Xserve
    > > dual G5 (con OS X server compreso)...
    > > http://www.apple.com/xserve/
    > > il G5 esce ad ottobre...
    >
    > Mah... questo è da vedere... ci sono
    > tantissimi prezzi diversi su X86, senza
    > contare che OSX lo paghi con la macchina,
    > linux no...

    ...in pratica paghi solo la macchina OSX te lo regalano...
    ed una workstation (degna di questo nome) costa quanto e + di un Xserve...

    > quindi se facciamo un conto
    > preciso è facile spendere di meno... cmq è
    > un po semplicistico fare i conti così, le
    > cose da tenere in considerazione sono tante.
    >

    ..concordo...

    > E cmq ho visto gente scannarsi a proposito
    > della renderfarm di pixar fatta coi G5...
    > non capisco perchè scannarsi... a me sembra
    > tanto semplice come concetto da capireA bocca aperta

    ...quello che non volevano capire è l'enorme sforzo fatto da Apple in questo campo e i successi che sta riscuotendo...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ...non lo trovo + (il sito è completamente
    > cambiato) comunque sono stati realizzati
    > alcuni sfondi e/o soggetti in secondo piano
    > con EIAS, nulla di importante...ma
    > comunque...

    Ganzo Sorride

    > vero, ma...quando modelli e animi non usi i
    > modelli in Hi-res ma delle proxy in bassa
    > risoluzione, (usi gli hi-res solo nel
    > rendering notturno) quindi le schede da
    > 4000iuri servono sempre di meno e solo ai
    > "veri" professionisti (cinema) e comunque
    > una scheda OpenGL non ti aiuta a calcolare
    > Dynamics o bones...

    Giusta osservazione, oggi servono più che altro per il particellare e anche quando usi i lowpoly, quando animi folle la geometria è molto altaSorride

    > ..quindi un X68 con linux è molto +
    > appetibile di una SGI in rapporto
    > prezzo/prestazioni

    Certo...

    > ...attenzione (secondo quanto ho capito io
    > anche da altri articoli) Maya per Mac stà
    > rubando quote a Win e Linux non sono tutti
    > "nuovi utenti"...
    >
    > ...shake se passi da Linux a Mac OS ti
    > regelano una licenza d'uso in +...
    >
    > ...comuque finche non parlerà l'Alias su
    > questo non avremo mai certezza...

    Ok... si dai poi si fa per parlare, non deve diventare un lavoroA bocca apertaA bocca aperta

    > Max/combustion vengono usati per videogame e
    > broadcast
    > non per il cinema (specialmente Max)

    In generale no ma prima veniva usato molto meno, oggi ci sono molte case che utilizzano max per gli effetti...
    Max ha la pecca di non essere potente nel profondo, lo scripting non è potente come il MEL per esempio...
    Anche se ci ho visto fare cose inimmaginabili...

    > LW è un buon software ma toaster....please...
    >
    > Avid non mi sembra faccia scintille con il
    > compositing...
    > non ho mai sentito che venga usato anche per
    > quello...

    Di avid ne parlano bene ma sinceramente non l'ho mai usato...

    > ...pero ci hanno fatto "Il signore degli
    > anelli" ti ricordi la battaglia con il Troll
    > gigante nelle caverne? Il troll era fatto
    > con Maya e la scena montata con Shake...ho
    > visto con i miei occhi il file Shake della
    > scena in questione....per il resto del film
    > non so dirti con tanta precisione...

    Sisi certo, maya è anni che viene usato per il cinema...
    per quanto riguarda shake lo hanno usato su linux...

    > ...su questo avrei da ridire, cosa gli
    > manca? la maggior parte dei programmi Linux
    > sono passati anche ad OSX, il programmatore
    > qui a studio si è ricompilato un paio di SW
    > per X da Linux...se sai usare Linux sai
    > usare X

    le macchine di dreamworks sono macchine estremamente customizzate e il fatto di poter scrivere parti del kernel e ricompilarle ha giocato un ruolo fondamentale stando a quello che lessi quando uscì la notizia del passaggio a linux di DW...
    E' lo stesso motivo per cui viene preferito maya a lightwave per esempio... "nel profondo" si notano le diversità più pesanti.

    > sulla velocità? forse forse...e comunque sta
    > uscendo panther a 64bit...

    Si, ho letto...

    > ...quello che non volevano capire è l'enorme
    > sforzo fatto da Apple in questo campo e i
    > successi che sta riscuotendo...

    Già.Sorride
    non+autenticato

  • > > Avid non mi sembra faccia scintille con il
    > > compositing...
    > > non ho mai sentito che venga usato anche
    > per
    > > quello...
    >
    > Di avid ne parlano bene ma sinceramente non
    > l'ho mai usato...

    che io sappia Avid è solo un concorrente per FinaCut, non per il compositing

    >
    > > ...pero ci hanno fatto "Il signore degli
    > > anelli" ti ricordi la battaglia con il
    > Troll
    > > gigante nelle caverne? Il troll era fatto
    > > con Maya e la scena montata con Shake...ho
    > > visto con i miei occhi il file Shake della
    > > scena in questione....per il resto del
    > film
    > > non so dirti con tanta precisione...
    >
    > Sisi certo, maya è anni che viene usato per
    > il cinema...
    > per quanto riguarda shake lo hanno usato su
    > linux...
    >

    ...si ma il file io l'ho visto girare su OSX A bocca aperta

    ...per il resto concordo su tutto.
    Ciao
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > che io sappia Avid è solo un concorrente per
    > FinaCut, non per il compositing

    SoftimageXSI fa coppia con SoftimageDS.
    non+autenticato
  • ...è da quando è uscito il G5 che su questi forum avete provato ad attacare la Apple, accusandola DI TUTTO e del CONTRARIO DI TUTTO...

    ...abbiamo letto che il G5 deve essere paragonato ad una Workstation o un server, ma che come prezzo è troppo alto paragonato ad un PC da supermercato....

    ...vi abbiamo spiegato che Apple è superiore NON per la velocità delle sue macchine ma per la usability del suo OS, e voi sempre li con il righello....

    ...che un OS (X) e un processore a 64 bit non servono a nulla se non hai un server e poi avete gridato evviva quando è uscito il nuovo Athlon 64...

    ...avete detto che il Mac è un sistema chiuso e quando abbiamo replicato che è = a linux lo avete accusato di plagio...

    ...avete detto che il Mac lo usano solo per fare biglietti da visita e vi abbiamo dimostrato che non è vero...allora avete accusato Apple di cedere gratutitamente le proprie macchine pur di farsi pubblicità (e vi ho dimostrato con tanto di nomi e cognomi che vi sbagliate)...

    ...avete detto che Premiere era una mondezza di programma ma guai al Mac che lo ha perduto...

    ...avete detto la ATI RADEON MOBILITY era una melma di scheda grafica per poi scoprire che su PC NON ESISTE DI MEGLIO....

    ...mi avete stufato siete ridicoli NON CE LA FACCIO + a correggere le vostre stupide critiche insensate,
    ...volete usare Wincess, Linux o altri FATELO MA SMETTELA DI ROMPERE I COCOMERI agli utenti Mac....

    Saluti!

    PS: Se qualcuno si azzarda a dire che le cose nn sono andate così gli posto i link di tutte le fregnacce dette in queste ultime settimane....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    ma falla finita..
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > ma falla finita..

    ecco appunto chiare argomentazioni a smentita come al solito...
    non+autenticato
  • > ...abbiamo letto che il G5 deve essere
    > paragonato ad una Workstation o un server,
    > ma che come prezzo è troppo alto paragonato
    > ad un PC da supermercato....
    non mi è chiaro questa affermazione dove vuole andare a parare, comunque parlando di prezzi semplicemente per tutte le tipologie di macchine apple manca una offerta nella fascia medio bassa (4-500 euro per desktop, 1000 euro per notebook con combo dvd masterizzatore ormai di serie in entrambe i casi), che è quella numericamente più importante per le vendite dei PC, quindi se il 95% degli utenti compra x86 anzichè apple questo è il motivo principale, tutto il resto viene di subordine (potenza, usabilità, sicurezza, applicazioni) almeno per quanto riguarda l'utente medio casalingo, ma anche quello da ufficio.

    > ...vi abbiamo spiegato che Apple è superiore
    > NON per la velocità delle sue macchine ma
    > per la usability del suo OS, e voi sempre li
    > con il righello....
    veramente c'erano molto mac fanatic a spiegare che la potenza del g5 è maggiore di quella dei pentium-like, il righello ce l'hanno da entrambe le parti a quello che ho visto.
    in realtà se parliamo di prestazioni, premesso che una macchina di 2-3 anni fa (di ambedue gli schieramenti) va ancora beneper la maggior parte degli utenti, bisogna considerare che ci sono molti tipi di prestazione, sugli interi, in virgola mobile, sulle istruzioni vettoriali... apple stravince nei test sulle istruzioni vettoriali e imho altivec è molto più intelligente come tecnologia delle mmx e figli del mondo PC, comunque nel calcolo scalare è inferiore come potenza bruta agli x86... non è neanche vero che i GHz non contino, anzi, potremmo dire che la potenza è il prodotto della velocità e della raffinatezza del processore, solo che non sempre la macchina trova codice ideale per esprimere al massimo la sua raffinatezza e la potenza bruta velocistica (che però si paga in termini di calore e consumi) è a pari prestazioni preferibile (sempre che non interessi ridurre calore e consumi!).
    E poi nella potenza reale conta anche come il chipset parla con i dispositivi, come il processore dialoga con la memoria e tante altre cose, non ultime la potenza bruta dei bus e dei dischi fissi (sui modelli entry level dei pc sono sicuramente migliori che nei corrispettivi apple, più cotosi, ma questo è frutto della politica hw PC = da smanettone all'ultimo grido, che se il costruttore è valido non sempre è un dramma, hw apple maturo, che non sempre è un complimento, e testato)
    concludo dicendo però che questo vale fino a che si fanno dei test, nel mondo reale apple può contare su applicazioni molto più ottimizzate del mondo x86, che deve supportare una architettura più generica e primitiva, quindi la politica del righello è sbagliata perchè l'impatto della bontà dell'ottimizzazione del programma è troppo grande per essere confrontata con qualche decina di punti percentuali di potenza in più per una parte o per l'altra.
    in questo imho mac stravince sui pc, ma più per la non ottimizzazione del codice per i PC che per una maggiore bontà intrinseca dei processori apple (che come dicevo, anche se sono + raffinati sono riagganciati dai pc sul fronte di una maggiore potenza bruta nelle istruzioni scalari, quindi ognuna delle due macchine ha un punto di forza rispetto all'altra), ma da dove proviene questo problema? appunto dal fatto che i pc devono supportare una architettura più varia e di più fornitori, questo consente di tenere alta la concorrenza e ridurre i prezzi, che sono il punto più importante dato che apple semplicemente lascia la fascia di clientela più grande in pasto ai venditori di PC senza fare nessuna offerta.

    > ...che un OS (X) e un processore a 64 bit
    > non servono a nulla se non hai un server e
    > poi avete gridato evviva quando è uscito il
    > nuovo Athlon 64...
    ottimizzazione, anche qui, un os e programmi a 64 bit possono essere compilati a partire da quelli a 32 bit, ma se non vengono ottimizzati saranno addirittura meno performanti, cmq in entrambe i casi si parla di sistemi ibridi 32/64 bit per ora.

    > ...avete detto che il Mac è un sistema
    > chiuso e quando abbiamo replicato che è = a
    > linux lo avete accusato di plagio...
    si, concordo che quella affermazione è demenziale, anche perchè deriva da BSD e altri progetti open, e dietro c'è un lavoro di integrazione e ottimizzazione davvero da fare i complimenti ad apple... ma se non fanno offerte concorrenziali a quelle di massa dei PC win e lin continueranno a fregarsene dell'esistenza di un os così pregevole ma lì confinato.

    > ...volete usare Wincess, Linux o altri
    > FATELO MA SMETTELA DI ROMPERE I COCOMERI
    > agli utenti Mac....
    Si, ma prego, anche non il contrario
    IMHO apple è una piattaforma user friendly, con hw maturo e testato e con ridotti consumi
    il pc è una piattaforma molto economica e discretamente user friendly, che scalda come un forno
    il 95% degli utenti ha fatto la sua scelta, si può opinare che sia lungimirante o no, ma io ad es trovo molto apprezzabile avere molta scelta tra i componenti che si traduce in maggiore potere verso i fornitori; nel momento in cui palladium trasformasse il PC in una piattaforma chiusa non esiterei ad abbandonarlo... probabilmente per Apple.
    Ovviamente il mio apprezzamento per la libertà di scelta, quindi, mi fa apprezzare anche che apple resista sul mercato a propormi questa ulteriore scelta, ma certo non apprezzo che sia solo apple a fare i prezzi e stabilire la roadmap per le sue macchine, così come in passato non apprezzavo le altyre piattaforme chiuse, tantomeno apprezzo questo atteggiamento oggi che apple assembla praticamente tutti prodotti di terzi...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > ...abbiamo letto che il G5 deve essere
    > > paragonato ad una Workstation o un server,
    > > ma che come prezzo è troppo alto
    > paragonato
    > > ad un PC da supermercato....
    > non mi è chiaro questa affermazione dove
    > vuole andare a parare,

    ...si è voluto paragonare il G5 ai server/workstation + performanti esistenti sul mercato PC...

    ...poi si è detto ma un Mac costa troppo xche con 500 Euro mi faccio un sig. PC...

    > comunque parlando di
    > prezzi semplicemente per tutte le tipologie
    > di macchine apple manca una offerta nella
    > fascia medio bassa (4-500 euro per desktop,
    > 1000 euro per notebook con combo dvd
    > masterizzatore ormai di serie in entrambe i
    > casi),

    ..+ che vero, con 500 Euro non trovi nulla, ma un iBook con 1.199 lo porti a casa, e comunque per 500 non trovi nessun PC di marca quindi ti porti a casa una macchina che in teoria può avere problemi di incompatibilità, calore, ecc, insomma inadatta se ci devi lavorare sul serio...

    > che è quella numericamente più
    > importante per le vendite dei PC, quindi se
    > il 95% degli utenti compra x86 anzichè apple
    > questo è il motivo principale, tutto il
    > resto viene di subordine (potenza,
    > usabilità, sicurezza, applicazioni) almeno
    > per quanto riguarda l'utente medio
    > casalingo, ma anche quello da ufficio.

    ...vero infatti nessun mac user si è mai sognato di dire che il Mac è economico...è una macchina per chi lavora...

    ...ma non si può affermare, viceversa, che con un PC da 500 Euro ottieni una Workstation per il 3D....

    >
    > > ...vi abbiamo spiegato che Apple è
    > superiore
    > > NON per la velocità delle sue macchine ma
    > > per la usability del suo OS, e voi sempre
    > li
    > > con il righello....
    > veramente c'erano molto mac fanatic a
    > spiegare che la potenza del g5 è maggiore di
    > quella dei pentium-like, il righello ce
    > l'hanno da entrambe le parti a quello che ho
    > visto.

    ...si ma per quanto ho letto io c'è stato un utente Mac che ha gettato il sasso una volta ed un branco di Pc user che volevano linciarlo....

    ..per non dire di tutte le accuse ingiustificate (al momento, dato che il G5 ancora non c'è x i test) lanciate gratuitamente contro Apple...

    > in realtà se parliamo di prestazioni,
    > premesso che una macchina di 2-3 anni fa (di
    > ambedue gli schieramenti) va ancora beneper
    > la maggior parte degli utenti, bisogna

    ...straconcordo...ma non era questo il discorso...

    [cut]

    > E poi nella potenza reale conta anche come
    > il chipset parla con i dispositivi, come il
    > processore dialoga con la memoria e tante
    > altre cose, non ultime la potenza bruta dei
    > bus e dei dischi fissi (sui modelli entry
    > level dei pc sono sicuramente migliori che
    > nei corrispettivi apple, più cotosi, ma

    ...non è vero, l'architettura del G5 parla da sola...

    > questo è frutto della politica hw PC = da
    > smanettone all'ultimo grido, che se il
    > costruttore è valido non sempre è un dramma,
    > hw apple maturo, che non sempre è un
    > complimento, e testato)
    > concludo dicendo però che questo vale fino a
    > che si fanno dei test, nel mondo reale apple
    > può contare su applicazioni molto più
    > ottimizzate del mondo x86, che deve
    > supportare una architettura più generica e
    > primitiva, quindi la politica del righello è
    > sbagliata perchè l'impatto della bontà
    > dell'ottimizzazione del programma è troppo
    > grande per essere confrontata con qualche
    > decina di punti percentuali di potenza in
    > più per una parte o per l'altra.

    [cut]

    > > ...che un OS (X) e un processore a 64 bit
    > > non servono a nulla se non hai un server e
    > > poi avete gridato evviva quando è uscito
    > il
    > > nuovo Athlon 64...
    > ottimizzazione, anche qui, un os e programmi
    > a 64 bit possono essere compilati a partire
    > da quelli a 32 bit, ma se non vengono
    > ottimizzati saranno addirittura meno
    > performanti, cmq in entrambe i casi si parla
    > di sistemi ibridi 32/64 bit per ora.
    >

    ...non è vero almeno per i nuovi G5 che riescono a far girare app 32 + velocemente del G4, naturale che poi + li ottimizzi meglio è.... Occhiolino

    > > ...avete detto che il Mac è un sistema
    > > chiuso e quando abbiamo replicato che è =
    > a
    > > linux lo avete accusato di plagio...
    > si, concordo che quella affermazione è
    > demenziale, anche perchè deriva da BSD e
    > altri progetti open, e dietro c'è un lavoro
    > di integrazione e ottimizzazione davvero da
    > fare i complimenti ad apple...

    ...grazie! sei la prima persona che lo ammette da 3 settimane a questa parte! il maggior complimento a OSX fino adesso era stato "mondezza"...calcola un po' tu i toni del confronto...

    > ma se non
    > fanno offerte concorrenziali a quelle di
    > massa dei PC win e lin continueranno a
    > fregarsene dell'esistenza di un os così
    > pregevole ma lì confinato.
    >

    ...la Apple vuole fare le scarpe a Win nella fascia alta (3D, digital video, cinema, server, DTP), non nella fascia bassa...dove ci sono margini + ristretti ed investimenti (catena di produzione) + pesanti...

    > > ...volete usare Wincess, Linux o altri
    > > FATELO MA SMETTELA DI ROMPERE I COCOMERI
    > > agli utenti Mac....
    > Si, ma prego, anche non il contrario

    ...ben volentieri...siamo solo stati costretti a difendere Apple e le ns scelte in fatto di computer...

    > IMHO apple è una piattaforma user friendly,
    > con hw maturo e testato e con ridotti
    > consumi
    > il pc è una piattaforma molto economica e
    > discretamente user friendly, che scalda come
    > un forno
    > il 95% degli utenti ha fatto la sua scelta,
    > si può opinare che sia lungimirante o no, ma
    > io ad es trovo molto apprezzabile avere
    > molta scelta tra i componenti che si traduce
    > in maggiore potere verso i fornitori;

    ...vero, io non ho mai criticato Linux in queste pagine ad esempio...

    > momento in cui palladium trasformasse il PC
    > in una piattaforma chiusa non esiterei ad
    > abbandonarlo... probabilmente per Apple.
    > Ovviamente il mio apprezzamento per la
    > libertà di scelta, quindi, mi fa apprezzare
    > anche che apple resista sul mercato a
    > propormi questa ulteriore scelta, ma certo
    > non apprezzo che sia solo apple a fare i
    > prezzi e stabilire la roadmap per le sue
    > macchine, così come in passato non

    ...è costretta, Apple trae maggiori profitti dalla vendita di HW (l'OS X viene regalato con la macchina)...data la sua nicchia di mercato se da spazio ai cloni andrebbe verso il crack finanziario....e poi io lo vedo come un vantaggio avere un unico produttore tra HD e SF (problemi di incompatiblità
    ridotti a zero, plug'n'play reale, ...) ma ognuno la pensa a modo suo...

    > apprezzavo le altyre piattaforme chiuse,
    > tantomeno apprezzo questo atteggiamento oggi
    > che apple assembla praticamente tutti
    > prodotti di terzi...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)