Una fotografa inusuale

Immortalare il panorama a 360 gradi sarà semplice come giocare a palla

Esistono differenti modi per fotografare in 3D panorami mozzafiato. Addirittura, esistono alcuni software per macchine digitali tradizionali o per cellulari che consentono di effettuare scatti in successione che poi ricomporranno l'immagine in 3D di quanto si sta osservando. Uno dei problemi che spesso si verifica con questo tipo di soluzioni è che diventa impossibile includere nel panorama la parte sottostante al punto di vista della ripresa. In Germania c'è chi ha pensato di superare questo limite delle riprese panoramiche, costruendo la Throwable Panoramic Ball Camera, un dispositivo alquanto stravagante.

fotocamera palla


Si tratta di una struttura a forma di sfera, che contiene al suo interno ben 36 fotocamere a fuoco fisso della risoluzione di 2 MPixel ciascuna. Questi sensori, la cui qualità è paragonabile a quella delle fotocamere integrate nei cellulari, sono capaci di scattare tutte insieme un'immagine di quanto compare nel proprio obiettivo, mentre la palla viene lanciata in aria.
In pratica l'utilizzatore lancia la Throwable Panoramic Ball Camera in aria come se si trattasse di un normale pallone da gioco e un sistema di accelerometri all'interno della struttura è capace di stabilire quando l'oggetto si troverà alla sua altezza massima.
Raggiunto l'apogeo, quindi, il sistema scatta l'immagine a 36 fotografie.
Quando il dispositivo torna a terra, l'utente può scaricare il panorama fotografato via USB sul PC, per rivivere poi le emozioni del paesaggio fotografato dall'alto.

La qualità delle immagini non sarà certo delle migliori, ma volete mettere la soddisfazione di guardare tutto e tutti dall'alto verso il basso?

Per ora, il dispositivo è stato mostrato al pubblico del Siggraph Asia 2011, ma per ora non si sa se questo concept arriverà mai sul mercato e, eventualmente, a quanto sarà venduto.



(via Coolest Gadgets)
TAG: gadget
6 Commenti alla Notizia Una fotografa inusuale
Ordina