Roberto Pulito

Panasonic ha una nuova Lumix, la GX1

Prezzo, caratteristiche e data d'uscita della nuova mirrorless Micro Quattro Terzi. Compatta dal design classico, dedicata ai fotografi pių esigenti

Roma - Panasonic conferma l'arrivo della nuova Lumix DMC-GX1, micro 4/3 a lenti intercambiabili che prenderà il posto della GF1. La fotocamera sarà disponibile per Natale, nei colori nero "corvino" e grigio "canna di fucile". I prezzi parlano di 699 dollari per il solo corpo macchina, 799 per la versione con lo zoom standard e 949 per il kit con l'obiettivo Lumix G X VARIO PZ 14-42mm.

Qualità da reflex DSLR, ma senza il fardello di una macchina pesante e ingombrante. Č questa la mission della GX1, macchina equipaggiata con il processore d'immagine Venus Engine e con un sensore Live MOS da 16 Megapixel. Il sistema Light Speed AF impiega 0,09 secondi per la messa a fuoco automatica del soggetto. La modalità scatto continuo permette sequenza da 4,2 fps alla massima risoluzione e fino a 20 fps a risoluzione ridotta. Il valore massimo della sensibilità ISO è 12.800. Il formato RAW è supportato.

Lumix DMC-GX1 può anche girare video a 1080P e anche durante le riprese sono disponibili funzioni che regolano la messa a fuoco, riducono al minimo il rumore di fondo del vento e contrastano il tremolio della mano. Le funzioni manuali possono essere gestite tutte dal touchscreen LCD da 3 pollici (460.000 pixel) ma è anche possibile acquistare un mirino elettronico aggiuntivo (250 dollari) da attaccare alla slitta del flash.

Panasonic dichiara poi di aver migliorato molto la gestione del consumo energetico. Pur utilizzando la stessa batteria al litio della DMC-G3 (DMW-BLD10) la nuova macchina vanta una durata maggiore di circa l'11 per cento. L'autonomia dichiarata è di circa 300 scatti per ricarica.

Roberto Pulito
Notizie collegate
1 Commenti alla Notizia Panasonic ha una nuova Lumix, la GX1
Ordina