Il disgelo dell'automobile

Aria calda per sbrinare l'auto prima di salire a bordo

Fa freddo. Molto freddo. Chi esce di casa presto la mattina e non ha la fortuna di poter parcheggiare l'autoveicolo in un luogo chiuso come un box, si prepara ad entrare in un congelatore, con vetri appannati e a volte anche ghiacciati. Dagli Stati Uniti, però, giunge una soluzione a questo annoso problema. Il preriscaldatore da automobile.

preriscaldamento


Venduto online negli States da Hammacher Schlemmer, il preriscaldatore si appoggia sulla plancia dell'automobile e, grazie a un orologio incorporato, può essere programmato per avviare una sessione di riscaldamento dell'automobile, prima che il conducente entri nel veicolo. Le ventole possono essere ruotate di 180 gradi per consentire così il giusto posizionamento e migliorare il flusso d'aria nell'abitacolo.
Qualora non si possa programmare lo scalda-auto, magari perché non si conosce l'ora esatta a cui si uscirà di casa, si può contare sul comodo telecomando in dotazione, che consente l'accensione del sistema di riscaldamento a distanza, fino a circa 72 metri. In questo modo, dal calduccio di casa, è possibile azionare lo scalda-auto, pochi minuti prima di doversi dirigere verso il mezzo.

L'alimentazione del dispositivo è garantita da una batteria ricaricabile, che può essere ripristinata nella carica, collegandola alla presa di corrente tradizionale o all'accendisigari del veicolo. Peccato che per ricaricarsi abbia bisogno di ben quattro ore di tempo.

120 dollari è il prezzo da pagare per il tepore.

(via OhGizmo)
TAG: gadget
5 Commenti alla Notizia Il disgelo dell'automobile
Ordina