Roberto Pulito

Samsung, addio ai netbook

La casa coreana medita di abbandonare la produzione degli economici mini-laptop in favore dei pių attraenti tablet e dei pių efficienti Ultrabook

Roma - Stando ad una comunicazione inviata a partner e fornitori, Samsung Electronics si appresterebbe a fermare la produzione di netbook. La popolarità di questi computer portatili, piccoli quanto economici, è scesa ai minimi storici anche per colpa dei tablet.

A quanto pare, l'azienda coreana non smetterà di sfornare computer portatili ma intanto abbandonerà il form-factor che prevede display da 10,1 pollici. Dal prossimo anno metterà quindi da parte i classici netbook per concentrarsi soltanto su ultra-portatili (11,6 e 12 pollici) e laptop dalle caratteristiche davvero "super", come gli Ultrabook.

Alla crescita esponenziale dei tablet, meno ingombranti e anche più user-friendly dei netbook, si accompagna del resto un drastico calo delle vendite per tutta la categoria dei mini-computer. Questi dispositivi dall'hardware limitato vanno bene per navigare, ma non possono comunque sostituire un vero PC sul fronte della produttività e delle applicazioni multimediali.
Samsung ha già detto la sua nel campo delle tavolette, abbracciando oltretutto differenti form-factor con la riuscita linea Galaxy. A partire dal 2012 raccoglierà anche la sfida degli Ultrabook, iniziando a produrre laptop avanzati da contrapporre al capostipite MacBook Air.

Roberto Pulito
Notizie collegate
61 Commenti alla Notizia Samsung, addio ai netbook
Ordina
  • "A partire dal 2012 raccoglierà anche la sfida degli Ultrabook, iniziando a produrre laptop avanzati da contrapporre al capostipite MacBook Air"

    Veramente Samsung è da mo' che ha "raccolto la sfida" con la serie 900x, disponibile da tempo...

    ^_^
    non+autenticato
  • coi prezzi proposti la sfida l'ha PERSA da tempo, altro che raccolta
    A sto punto mi prendo un mac, lo piallo e ci metto il SO che dico io
    non+autenticato
  • ma il touch screen dei tablet quanto dura? personalmente preferiro sempre un netbook con la tastiera e il mouse al tablet perche penso che duri di piu , non e che sotto sotto spingono i tablet perche quando il touch screen non funzia piu lo devi cambiare per forza ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: riccardo stalliere
    > ma il touch screen dei tablet quanto dura?
    > personalmente preferiro sempre un netbook con la
    > tastiera e il mouse al tablet perche penso che
    > duri di piu , non e che sotto sotto spingono i
    > tablet perche quando il touch screen non funzia
    > piu lo devi cambiare per forza ?

    Strana domanda la tua, il touch continua a funzioanre fintanto che non ti cade in malo modo e si frantuma il vetro di cui è fatto, ma lo stesso si potrebbe dire di un notebook a cui si rompe lo schermo o la tastiera per motivi analoghi.
    mura
    1743
  • - Scritto da: mura
    > - Scritto da: riccardo stalliere
    > > ma il touch screen dei tablet quanto dura?
    > > personalmente preferiro sempre un netbook
    > con
    > la
    > > tastiera e il mouse al tablet perche penso
    > che
    > > duri di piu , non e che sotto sotto spingono
    > i
    > > tablet perche quando il touch screen non
    > funzia
    > > piu lo devi cambiare per forza ?
    >
    > Strana domanda la tua, il touch continua a
    > funzioanre fintanto che non ti cade in malo modo
    > e si frantuma il vetro di cui è fatto, ma lo
    > stesso si potrebbe dire di un notebook a cui si
    > rompe lo schermo o la tastiera per motivi
    > analoghi.

    In effetti...forse a sforza di sfregare si consuma il pannello!A bocca aperta
    Ad ogni modo, è più preoccupante la batteria, che non si sa mai quanto possa durare (non come durata, ma come vita operativa)!
  • Io credo che netbook e ultrabook sono prodotti di nicchia io viaggio molto e non mi pesa portarmi dietro due portatili un asus 15" e un mac book pro 13" (già troppo piccolo), li porto in uno zainetto o in trolley....trovo sta necessita del picccolo, leggero...sia una delle tante figate di moda ma che alla fine sono solo limiti, no dvd,compromesso con le dimensioni della tastiera e monitor, dischi fissi limitati....
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 29 novembre 2011 08.56
    -----------------------------------------------------------
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 29 novembre 2011 08.57
    -----------------------------------------------------------
  • trovo sta necessita del
    > picccolo, leggero...sia una delle tante figate di
    > moda ma che alla fine sono solo limiti, no
    > dvd,compromesso con le dimensioni della tastiera
    > e monitor, dischi fissi
    > limitati....
    ad ognuno le sue esigenze
    a te non pesa portarti una valigia dedicata.
    io ho un ultrabook da 1,8kg che dura 7 ore e lo butto in borsa senza neanche l'alimentatoreOcchiolino
    L'unica cosa che cambierei non è la dimensione dello schermo ma la risoluzione.... ma arriverà anche questo.Occhiolino
    non+autenticato
  • se 4-5 kg son troppi forse il problema non è l'informatica.....
  • Ohè Rambo, se i 4 5 kg me li posso evitare avendo tutto ciò che mi serve ban venga.
    Se te vuoi fare pesi anche quando lavori accomodati ma ti suggerisco, invece di 3 portatiliA bocca aperta qualcosa tipo vmware o partizioni di disco... se sai di che parlo.
    non+autenticato
  • SI vede che non viaggi in aereo. La Ryan ti farebbe pagare salato ognuno di quei chili in più (oppure puoi sempre andare senza vestiti)
  • esiste solo la ryan al mondo?
    non+autenticato
  • non saprei, quando viaggiavo per lavoro ho spessissimo viaggiato con ryan e altri pulciosi del genere.

    Il che comunque non cambia la sostanza del discorso
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 29 novembre 2011 11.17
    -----------------------------------------------------------
  • beh ma almeno trova un altro argomento questo mi sembra deboluccio e limitato come platea
    non+autenticato
  • Io parlo per mia esperienza, se non ti basta mi sa che ti dovrai arrangiare
  • e la cosa si capisce inequivocabilmente da: "SI vede che non viaggi in aereo."
    non+autenticato
  • bravo. chi vuoi che si trascini dietro due computer alla volta se non sbattendoli in un bagagliaio di machina?
  • ...a dire "ve l'avevo detto io", e sciorinare tutti i link in cui esponeva le sue profezie manco fosse Nostradamus? è preoccupante il fatto che non si faccia vivo...:D

    Nel frattempo farò io le sue veci:
    NETBOOK AL TAPPETO!
    BELLO AVERE SEMPRE RAGIONE!
    BWAH AH AH AH AH AH AH!
    Fan AppleFan LinuxFan AmigaFan WindowsFan AtariFan Commodore64Disinnamorato
  • ma ha buoni sostituti! A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: prova123
    > ma ha buoni sostituti! A bocca aperta

    Purtroppo nessuno è alla sua altezza!A bocca aperta
  • Non c'è perché la profezia era la mia, e si è avverata. Vuoi i link o la tua memoria funziona?
    ruppolo
    33147
  • Robertino tu e tutti i macachi siete una cosa sola, omologata...
    È facile confondervi.A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: hermanhesse _quello vero
    > Robertino tu e tutti i macachi siete una cosa
    > sola,
    > omologata...
    > È facile confondervi.A bocca aperta

    Brucia, vero?
    Rassegnatevi, è solo l'inizio.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruppolo
    > Non c'è perché la profezia era la mia, e si è
    > avverata. Vuoi i link o la tua memoria
    > funziona?

    O' Ruppolo, non confondiamo i tuoi tentativi goffi di prevedere il futuro con i vatici del SOMMO!!Occhiolino
  • il tablet e' andato a creare una necessita', un gadget "pompato" dal marketing per fighetti modaioli. Personalmente lo ritengo una moda passeggera. Non dico che sparira', ma diminuira' per assestarsi in una propria fetta di mercato. Io personalmente non ne sento il bisogno, preferendogli ancora il portatile che come concetto non credo sparira'.
    Vedremo tra 2-3 anni se ci avro' azzeccato o no.
    non+autenticato
  • Nel salento c'è un detto lapidario che si può riferire ai tablet in riferimento a notebook/netbook:
    "Scappare poti, fuscere mai". ("Puoi scappare, non fuggire") Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: iome
    > il tablet e' andato a creare una necessita', un
    > gadget "pompato" dal marketing per fighetti
    > modaioli. Personalmente lo ritengo una moda
    > passeggera. Non dico che sparira', ma diminuira'
    > per assestarsi in una propria fetta di mercato.
    > Io personalmente non ne sento il bisogno,
    > preferendogli ancora il portatile che come
    > concetto non credo
    > sparira'.
    > Vedremo tra 2-3 anni se ci avro' azzeccato o no.

    O no. Ti risparmio l'attesa.
  • Ovviamente non avrai azzeccato, il tablet andrà a sostituire i notebook nella maggioranza dei casi, come hanno fatto i notebook nei confronti dei bandoni.
    ruppolo
    33147
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)