Games, scappellotto UE alla Grecia

Contro la contestata legge greca che mette al bando l'uso di giochi elettronici si scaglia la Commissione Europea, con un warning che, come sempre, non spaventa nessuno

Roma - Le autorità europee non si sono ancora dimenticate che in Grecia c'è una legge che vieta i videogiochi e ora hanno deciso di dare uno scappellotto al governo di Atene che, con questa storia, continua a fare la sua bella figura in mezzo mondo.

La Commissione Europea ha formalmente rilasciato un warning al governo greco sostenendo che la legge che mette al bando l'uso di giochi elettronici e sistemi elettromeccanici per il gioco è nei fatti incompatibile con i trattati europei sul commercio e le libertà di impresa firmati anche da Atene.

Bufera dunque? No. La Commissione altro non ha fatto che dare seguito agli avvertimenti che già aveva fatto pervenire al governo greco e minaccia, nel caso la legge non venga rivista, di far partire una procedura di infrazione. Si tratta di procedure che, a decine, hanno colpito chi più chi meno i diversi paesi della UE senza serie conseguenze. L'unico effetto positivo sarà rendere più forte la voce di chi si oppone a questa contestatissima legislazione dal sapore repressivo e censorio.
La legge, che un tribunale greco ha definito incostituzionale, come si ricorderà era nata come tentativo di porre un argine al gioco d'azzardo espletato attraverso le diaboliche macchinette elettroniche ma, com'è apparso ovvio fin da subito, ha superato di gran lunga gli scopi dichiarati, suscitando all'indirizzo del Legislatore ellenico proteste, indignazione e, non c'è da dubitarlo, qualche risata.
TAG: censura
9 Commenti alla Notizia Games, scappellotto UE alla Grecia
Ordina
  • Ma se i greci vogliono evitare che i propri figli si rincoglioniscano davanti ad i videogiochi, saranno pure casacci loro, o no?
    Che la ue pensi alle cose serie.

    hola
    crack
    non+autenticato
  • Ma non dire scemate, questa è una chiara violazione della libertà, se succedesse una roba del genere qua il giorno dopo sarei in parlamento con un mitra, vorrebbe dire che la democrazia sarebbe finita e quindi mi sentirei autorizzato a combattere per riprendermi la mia libertà.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ma non dire scemate, questa è una chiara
    > violazione della libertà, se succedesse una
    > roba del genere qua il giorno dopo sarei in
    > parlamento con un mitra, vorrebbe dire che
    > la democrazia sarebbe finita e quindi mi
    > sentirei autorizzato a combattere per
    > riprendermi la mia libertà.

    Certo, per i videogiochi e per il calcio. Queste sono le uniche leve di rivolta sociale ai giorni nostri.

    hola
    crack
    non+autenticato
  • non centra i video giochi (il calcio lo odio) è una questione di principio.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ma se i greci vogliono evitare che i propri
    > figli si rincoglioniscano davanti ad i
    > videogiochi, saranno pure casacci loro, o
    > no?
    > Che la ue pensi alle cose serie.


    Ma chi glieli compra questi videogiochi a dei bambocci di 12 anni? E i soldi nelle macchinette elettroniche ce li metto io? Qui per prevenire i furti tagliano le mani, quando a certi genitori invece dovrebbero togliere la patria podestà... credevo che solo in Italia fossimo ridotti male, ma vedo che pure i greci stanno rovinati forte nel cervello!!!
    non+autenticato
  • credevo che
    > solo in Italia fossimo ridotti male, ma vedo
    > che pure i greci stanno rovinati forte nel
    > cervello!!!

    si vede che viaggi poco altrimenti scopriresti che in Italia non simao messi male. sotto moltissimi versi siamo un paese che ha molto di più e da molti di più. Va in svizzera paese delle libertà e parla con gli svizzeri, l'italiano è più pulito, abbiamo uan scelta di negozi specializzati che da nesusna parte esiste. A ginevra per fare une sempio i negozi vendono giornali (pochi), tabacchi, e frutta e verdura (patate cipolle e pomodori coma verdura, limone, mele e aranci come frutta). Abituati a mega negozi o negozietti dove comunque ho tutto, edicole straboccanti di giornali e scelta.... A le machcinette delle bibite, sonoa bituato che mi diano il resto in Svizzera nessuna macchinetta da il resto. e poi beh molto altro. L'italia non è il paese idilliaco che tutti vorremo ma non è nemmeno il paese di emrda che sento sempre dire da tutti. Girate il mondo e non andate solo nei villaggi turistici.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > credevo che
    > > solo in Italia fossimo ridotti male, ma
    > vedo
    > > che pure i greci stanno rovinati forte nel
    > > cervello!!!
    >
    > si vede che viaggi poco altrimenti
    > scopriresti che in Italia non simao messi
    > male. sotto moltissimi versi siamo un paese
    > che ha molto di più e da molti di più. Va in
    > svizzera paese delle libertà e parla con gli
    > svizzeri, l'italiano è più pulito,...


    Non vorrei essere caustico ma mi pare che il tuo metro di paragone   sia starato alla grande. Per fartelo capitre pero' dovrei innescare un pesante tread sociopolitico che definirei assolutamente fuoriluogo qui.

    hola
    crack
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Ma se i greci vogliono evitare che i
    > propri
    > > figli si rincoglioniscano davanti ad i
    > > videogiochi, saranno pure casacci loro, o
    > > no?
    > > Che la ue pensi alle cose serie.
    >
    >
    > Ma chi glieli compra questi videogiochi a
    > dei bambocci di 12 anni? E i soldi nelle
    > macchinette elettroniche ce li metto io?

    A parte che vietare per legge i videopoker et similia sarebbe un atto dovuto anche qui IMHO, il problema e' dei graci. Sono affaracci loro se si sono scelti dei rappresentanti ridicoli, e noi siamo gli ultimi in europa a poter criticare i greci per le scelte politiche che fanno.


    Qui
    > per prevenire i furti tagliano le mani,

    per curiosita', da dove posti? Iran, Arabia?

    > quando a certi genitori invece dovrebbero
    > togliere la patria podestà...

    Qui concordo, ma allora dai ragione al parlamento greco?

    hola
    crack
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ma se i greci vogliono evitare che i propri
    > figli si rincoglioniscano davanti ad i
    > videogiochi, saranno pure casacci loro, o
    > no?
    > Che la ue pensi alle cose serie.
    >
    > hola
    > crack

    Ma chi è 'sto pirla?

    Ti prego ... devo conoscerti per riderti in faccia tutta la vita! Fan Windows
    non+autenticato