Roberto Pulito

Panasonic, smartphone per il mondo

L'azienda nipponica torna a scommettere sul mercato internazionale con un nuovo telefono Android dotato di schermo OLED da 4,3 pollici

Roma - La giapponese Panasonic, ex Matsushita, torna ad affacciarsi sul mercato occidentale con un nuovo sofisticato smartphone. Il dispositivo in arrivo nella primavera del prossimo anno non ha ancora un nome definito ma utilizza Android, il sistema mobile di Google.

Le prime informazioni circolate online parlano di un telefono con display da 4,3 pollici OLED, con risoluzione video qHD pari a 960x540 pixel. Il terminale includerà una fotocamera posteriore e supporterà la tecnologia NFC, standard del futuro per quanto riguarda i pagamenti wireless.

Esteticamente, il modello si dovrebbe presentare con un frontale ultra-piatto e retro bombato. Il suo spessore appare comunque ridotto ai minimi termini. Nonostante le linea pulita ed elegante, il nuovo smartphone Panasonic è oltretutto corazzato e catalogato come "rugged", resistente agli schizzi d'acqua e alla polvere.
Per quanto riguarda il settore smartphone l'azienda manca dall'Europa da circa sei anni. Il device scelto per questo ritorno punterà prevalentemente all'utenza "adulta" e al settore business, dominato da marchi come RIM e Apple. L'azienda mira a vendere 7,5 milioni i telefoni cellulari, fuori dal suo paese, nell'anno fiscale 2015.

Roberto Pulito
Notizie collegate