Claudio Tamburrino

UE, pensatoio su Motorola e Google

Le autoritÓ antitrust rimandano la decisione in merito all'operazione: alle parti sono state chieste ulteriori informazioni

Roma - Dopo le autorità antitrust degli Stati Uniti, anche Bruxelles chiede più tempo per decidere le sorti dell'accordo tra Google-Motorola.

L'acquisizione di Motorola da parte di Google, un affare da 12,5 miliardi di dollari, deve ancora ricevere il nulla osta delle autorità antitrust.

Washington aveva chiesto maggiori informazioni a Mountain View in materia, e ora anche Bruxelles ha sospeso il termine ultimo per la decisione, originariamente previsto per il 10 gennaio 2012, e chiesto maggiori informazioni. (C.T.)
Notizie collegate